Vincenzo Pinello

Docente a contratto
Sede: Palermo
Dipartimento: Giurisprudenza Palermo
Corso di laurea: Scienze della formazione primaria - Scienze dell’educazione

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Educazione linguistica

    Palermo
    Alla fine della lezione o per appuntamento da concordare via mail
  • Linguistica italiana e didattica dell'italiano

    Palermo
    Alla fine della lezione o per appuntamento da concordare via mail
  • Curriculum Vitae

    Abilitazione scientifica nazionale al ruolo di Professore universitario di seconda fascia per il settore 10/F3 Linguistica e Filologia Italiana.

    Dottore di ricerca in Scienze del Linguaggio e della Comunicazione, indirizzo Dialettologia italiana, Geografia Linguistica, Sociolinguistica, Scuola di Dottorato dell’Università di Torino, sedi Consorziate Università degli Studi di Palermo, Ludwig-Maximilians Università di Munchen (Germania), Università di Neuchatel (Svizzera), Università di Grenoble (Francia).

    È laureato in filosofia.

    I suoi interessi di ricerca si collocano all’interno della linguistica, della sociolinguistica, della dialettologia e della dialettologia percettiva. Si è occupato e si occupa con particolare riguardo di repertorio dell'italiano, stereotipo e atteggiamento linguistico, analisi e tipologia testuale, dinamiche linguistiche areali.

    Fa parte del gruppo di ricerca dell'Atlante Linguistico della Sicilia (ALS ) dove è impegnato anche nel settore della etichettatura e interrogazione dei dati.

    Tra gli incarichi accademici presso l'Università degli Studi di Palermo (dove è anche cultore della materia per gli insegnamenti del settore L-FIL-LET/12): docente dei corsi di Letteratura italiana, Tirocinio di lingua italiana lingua seconda, Laboratorio di Lingua e testualità.

    Ha insegnato in corsi di formazione per docenti.

    Collabora con la Scuola di lingua italiana per Stranieri dell’Università di Palermo dove svolge pure attività didattica.

    Nel settore dell'italiano L2/LS la sua ricerca riguarda soprattutto la grammatica valenziale, l’analisi dei testi e l’autobiografia linguistica ai fini didattici.
    È docente presso il master di II livello in “Teoria, progettazione e didattica dell’italiano come lingua seconda e straniera”.

    È stato Visiting professor di italianistica alla Sichuan International Studies University (SISU) di Chongqing (Repubblica Popolare Cinese) dove ha anche insegnato per tre semestri accademici.

    Relatore invitato alla Nankai University di Tianjin.

    Ha svolto periodi di formazione e ricerca presso il Dipartimento di Studi italiani dell'Università di Reading e il Centre of Computing in the Humanities, King’s College di Londra

    Ha al suo attivo numerosi articoli scientifici e una monografia.

    Da settembre 2019 è professore a contratto presso la LUMSA Palermo.


    Principali pubblicazioni

    MONOGRAFIE

    2017 Raccontare e rappresentare le lingue e lo spazio. L’esperienza dell’Atlante Linguistico della Sicilia, Stuttgart, Franz Steiner 2017

     

    ARTICOLI E SAGGI IN RIVISTE, ATTI DI CONVEGNO, VOLUMI COLLETTIVI E CAPITOLO DI LIBRO

    2019 con F. Scaglione, Lessico, onomasiologia e contatto dialettale tra competenza, uso e rappresentazione metalinguistica. Dati linguistici, variabili complesse, modelli teorici e metodologici nell’Atlante Linguistico della Sicilia, in “Bollettino” del Centro di Studi filologici e linguistici siciliani 

    2019 con G. Paternostro, L. Yang, Insegnare e apprendere la testualità. Un progetto di ricerca rivolto ad apprendenti sinofoni, in M. Palermo e E. Salvatore, a cura di, "Scrivere nella scuola d'oggi. Obiettivi, metodi, esperienze" (Atti del secondo convegno ASLI Scuola, Siena 12-14 ottobre 2017), Cesati, Firenze

    2018 Mala Manera feat. Le bizzarre avventure, Terra bruciata (P. Caltagirone), in R. Sottile, “Dialetto e canzone. Uno sguardo sulla Sicilia di oggi”, Franco Cesati Editore, Firenze, pp. 196-198

    2018 con G. Paternostro, L’insegnamento dell’italiano a sinofoni fra L2 e LS. L’esperienza di ItaStra, in "Italiano a Stranieri", n. 24, pp. 15-20

    2108 Tra sistema e testo. Percorsi di grammatica valenziale con apprendenti sinofoni di italiano in contesto LS, in Y. Chen , M. D’Agostino, Vincenzo Pinello, L. Yang, “Fra cinese e italiano. Esperienze didattiche”, Palermo University Press, Scuola di lingua italiana per stranieri, Dipartimento di Scienze umanistiche, Università di Palermo, pp. 69-115

    2018 con M. D’Agostino, Autobiografie linguistiche di giovani sinofoni fra esperienze di vita e rappresentazioni delle lingue, in Y. Chen , M. D’Agostino, Vincenzo Pinello, L. Yang, “Fra cinese e italiano. Esperienze didattiche”, Palermo University Press, Scuola di lingua italiana per stranieri, Dipartimento di Scienze umanistiche, Università di Palermo, pp. 117-172

    2018 con L. Yang, Geng Jian, Come tradurre Milo De Angelis, in Y. Chen , M. D’Agostino, V. Pinello, L. Yang, “Fra cinese e italiano. Esperienze didattiche”, Palermo University Press, Scuola di lingua italiana per stranieri, Dipartimento di Scienze umanistiche, Università di Palermo, pp. 239-241

    2108 con Y. Chen , M. D’Agostino, Vincenzo Pinello, L. Yang, Introduzione, in “Fra cinese e italiano. Esperienze didattiche”, Palermo University Press, Scuola di lingua italiana per stranieri, Dipartimento di Scienze umanistiche, Università di Palermo, pp. 7-10

    2017 con M. D’Agostino, G. Paternostro, Community and Space in Italian Sociolinguistics. The experience of the Linguistic Atlas of Sicily (Atlante Linguistico della Sicilia - ALS ), in G. Alfonzetti, a cura di, “Sociolinguistic Studies, Special Issue, Sociolinguistic Research in Italy

    2017 Ideazione e supervisione di struttura e contenuti dell’intervista a Milo De Angelis degli studenti del III anno dell’insegnamento “Letteratura italiana” tenuto dal sottoscritto alla Sichuan Internatonal Studies University di Chongqing, adesso: Dialogo con le ragazze cinesi, in M. De Angelis, La parola data. Interviste 2008-2016”, Mimesis, Sesto San Giovanni (MI), pp. 105-110

    2016 con Giuseppe Paternostro, Il linguaggio dell'identità. Modelli discorsivi di rappresentazione dei confini nell'ALS, RID, XL, numero unico, pp. 109-130

    2016 Rappresentare le spazialità complesse. L’esperienza dell’ALS (Atlante Linguistico della Sicilia), in “Géolinguistique” 16/2016, pp. 41-66

    2016 L’apprendistato dell’artigiano e la lezione dell’ALS. Come le lingue e gli spazi ci raccontano il mondo, in Gruppo di Ricerca dell’Atlante Linguistico della Sicilia, a cura di, La linguistica in campo. Scritti per Mari D’Agostino, Edizioni dell’Orso, Alessandria, pp. 157-169

    2015 con G. Paternostro, La canzone popolare italiana fra implicazioni diastratiche e riusi colti, in, R. Sottile et alii, Lingua, canzone, identità, “InVerbis. Lingue Letterature Culture”, a. V (2015), n. 2, Università di Palermo, Dipartimento di Scienze umanistiche, pp. 119-132

    2014 Il testo letterario nella didattica dell'italiano L2/LS, tra agonia, morte e qualche ipotesi di resurrezione, in A. Arcuri, E. Mocciaro, a cura di, Verso una didattica linguistica riflessiva. Percorsi di formazione iniziale per insegnanti di italiano come lingua non materna, ed. Scuola di lingua italiana per stranieri, Dipartimento di Scienze umanistiche, Università di Palermo, pp. 341-392

    2014 con A. Arcuri, G. Paternostro, Autobiografia linguistica e didattica dell'italiano L2, in A. Arcuri, E. Mocciaro, a cura di, Verso una didattica linguistica riflessiva. Percorsi di formazione iniziale per insegnati di italiano come lingua non materna, ed. Scuola di lingua italiana per stranieri, Dipartimento di Scienze umanistiche, Università di Palermo, pp.133-153

    2014 con M. D’Agostino, G. Paternostro, Sociolinguistica, in G. Iannàccaro, a cura di, La linguistica italiana all'alba del terzo millennio (1997-2010), Roma, Bulzoni, 2014, pp. 735-803

    2013 con G. Paternostro, Costruire e rappresentare l’identità. La linguistica come mediatrice fra politiche identitarie e identità del parlante, in "Ianua" Revista Philologica Romanica 13 (1),

    pp. 33-55, in: http://www.romaniaminor.net/ianua/Ianua13/01/04.pdf 

    2013 Opinioni e giudizi dei parlanti siciliani sulla lingua. Spazio vissuto, salienze linguistiche, reti sociali, in G. Ruffino, a cura di, Lingue e culture in Sicilia vol. II, Centro di Studi Filologici e Linguistici Siciliani, pp. 1578-1599 

    2012 con E. Mocciaro, G. Paternostro, Quale italiano quali parlanti? Processi di trasmissione linguistica familiare nella Sicilia contemporanea fra usi predicati e usi praticati, in T. Telmon, G. Raimondi, L. Revelli, a cura di, Coesistenze linguistiche nell’Italia pre- e postunitaria, Atti del XLV Congresso internazionale di studi della Società di Linguistica Italiana – SLI (Aosta/Bard/Torino 26-28 settembre 2011), vol I, 2012, pp. 579-591 

    2011, Caltabellotta. Profilo geoeconomico, demografico e delle dinamiche gravitazionali, in V. Matranga, a cura di, “Archivio delle Parlate Siciliane – Bollettino 1”, Centro di studi filologici e linguistici siciliani, Dipartimento di Scienze filologiche e linguistiche, Università di Palermo, pp. 83-88 

    2010, con M. D’Agostino, La Sicilia linguistica tra frammentazione e continuità, in T. Krefeld, E. Pustka, a cura di, Perzeptive Varietätenlinguistik, Edizioni Peter Lang, Francoforte, pp. 313-336 

    2008, Autobiografie linguistiche in uno scritto colto del terzo millennio: Disìo di Silvana Grasso, in G. Marcato, a cura di, L'Italia dei dialetti, Università di Padova, pp. 371-377 

    2007, Chi partecipa ai premi di poesia dialettale? Un'inchiesta in area siciliana, in G. Marcato, a cura di, Dialetto, memoria e fantasia, Università di Padova, pp. 469-474 

    2006, E in principio fu l'inchiesta, in M. D’Agostino, G. Paternostro, a cura di, Costruendo i dati. Metodi di raccolta, revisione e organizzazione della banca dati nella sezione sociovariazionale, Centro di Studi Filologici Linguistici Siciliani, Università di Palermo, pp. 223-230 

    2005, La rete dei punti di rilevamento, in M. D'Agostino, G. Ruffino, I rilevamenti sociovariazionali. Linee progettuali, Centro di Studi Filologici Linguistici Siciliani, Università di Palermo, pp. 125-369.

     

    CURATELE

    2018 con Y. Chen, M. D’Agostino, L. Yang, Fra cinese e italiano. Esperienze didattiche, Palermo University Press, Scuola di lingua italiana per stranieri, Dipartimento di Scienze umanistiche, Università di Palermo 

    2009 La questione del dialetto nella scuola, a cura di, Quaderni del Centro di Studi Filologici Linguistici Siciliani, Università Palermo


    Corsi di Laurea Master e Post Laurea

    Ateneo partner o membro di