Sei in: Home » Servizi » Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento » Archivio a.a. 2018-2019 » Dare forma alla propria progettualità: un percorso di orientamento per la scelta post-diploma

Dare forma alla propria progettualità: un percorso di orientamento per la scelta post-diploma

Descrizione del progetto
Ricevere un aiuto concreto, per gli studenti, può rivelarsi la scelta vincente per identificare e perseguire efficacemente il proprio progetto formativo o professionale.

Il progetto, destinato alle classi quarte e quinte delle Scuole superiori fino a un massimo di 50 elementi,  intende aiutare lo studente a cogliere aspetti diversificati del proprio sé per renderlo autonomo circa l’individuazione della propria progettualità attraverso obiettivi formativi e un intervento di orientamento formativo che prevede un lavoro in piccoli gruppi, schede di autovalutazione, materiale di spiegazione, giochi formativi, role playing e griglie di osservazione.

Tutte le persone in età lavorativa devono fare i conti con l’attuale mercato del lavoro, caratterizzato da profondi, rapidi e costanti cambiamenti che non permettono a tutti di inserirsi facilmente e rapidamente nel mondo del lavoro.

In questa prospettiva quale ruolo assume l’orientamento? L’orientatore come può aiutare lo studente a costruirsi una rappresentazione del proprio futuro? Certamente oggi l’orientamento non è più solo lo strumento per gestire la transizione tra scuola, formazione e lavoro, ma assume un valore permanente nella vita di ogni persona, garantendone lo sviluppo nei processi di scelta e decisione.

Gli interventi di orientamento per i giovani nel XXI secolo, devono necessariamente prevedere lo sviluppo di competenze utili ad affrontare l’incertezza che caratterizza l’odierno mondo del lavoro. In quest’ottica, il compito dell’orientatore è aiutare a far scoprire e a maturare una consapevolezza nei giovani degli scopi di vita più autentici, supportandoli nella costruzione di una progettualità (personale e professionale) pienamente significativa. Oggi, infatti, l’aspetto fondamentale non è più solo saper scegliere ma saper diventare (Savickas, 2011), attraverso un processo continuo e una consapevolezza identitaria.

In linea con gli obiettivi formativi e attraverso un intervento di orientamento formativo che prevede un lavoro in piccoli gruppi, schede di autovalutazione, materiale di spiegazione, giochi formativi, role playing e griglie di osservazione, si intende aiutare lo studente a cogliere aspetti diversificati del proprio sé per renderlo autonomo circa l’individuazione della propria progettualità.

Obiettivi formativi
Il progetto “Dare forma alla propria progettualità: un percorso di orientamento per la scelta post-diploma” si propone di:

  • Informare gli studenti su vincoli e risorse del mercato del lavoro e sulle principali competenze richieste per accedervi
  • Incrementare negli studenti una maggiore conoscenza di sé, dei propri interessi e delle proprie capacità
  • Supportare gli studenti a proiettarsi nel proprio futuro, ad immaginarsi in un’esperienza universitaria o lavorativa
  • Sostenere gli studenti nella costruzione della propria progettualità formativa o professionale

Avvio delle attività
Da ottobre 2018

Sede delle attività
Università LUMSA

Durata
8 ore

Referenti
Prof. Antonino Callea
a.callea@lumsa.it

Dott. Flavio Urbini
f.urbini@lumsa.it

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di