Organizzazione e attività didattiche 2020-2021
Sei in: Home » Ricerca » Gruppi di ricerca » Gruppi di ricerca » Programma di ricerca su "Il microracconto: un ponte tra passato e futuro"

Programma di ricerca su "Il microracconto: un ponte tra passato e futuro"

Componenti:
Prof.ssa Manuela Aviva Garribba – Coordinatrice – Professoressa associata (LUMSA)
Prof.ssa Cristiana Pugliese –Professoressa associata (LUMSA)
Prof.ssa Anna Isabella Squarzina - Professoressa associata (LUMSA)

Obiettivi della ricerca
Gli studi internazionali sul microracconto hanno messo in luce come il microracconto, un genere letterario nato circa un secolo fa ma caratterizzato da uno sviluppo tumultuoso negli ultimi 20 anni, affondi le sue radici nella storia della letteratura classica e antica, ricca di generi brevi e brevissimi, oltre a presentare uno stretto rapporto con il passato attraverso il suo ricorso frequente all’intertestualità. Questo aspetto viene indagato da una corrente di studi incentrati sull’analisi del microracconto alla luce dei generi brevi come la favola e l’aneddoto classico, i miti greci, i fabliaux, e perfino l’emblema o la pittura fiamminga, e che collegano le tecniche ellittiche del microracconto con le riflessioni su brevità nella precettistica classica e barocca.

Allo stesso tempo, il microracconto attuale, il cui sviluppo è andato di pari passo con quello di internet, da alcuni considerato addirittura “habitat” per eccellenza di questo genere, è considerato il genere post-moderno per eccellenza, caratterizzato dalla tendenza all’ibridazione e per un’estrema apertura verso il mondo della tecnologia, e verso i codici non verbali e l’ipermedialità. Questo aspetto è oggetto di uno dei filoni di ricerca più recenti e vivaci.

Il nostro progetto di ricerca vuole dare un contributo allo studio di questa doppia apertura del microracconto verso il passato e verso il futuro, collocandosi in una prospettiva multiculturale e multilingue, giovandosi della ricchezza che può offrire il confronto della produzione letteraria e critica di diverse aree linguistiche e culturali. L’indagine si concentrerà sull’analisi di aspetti ancora poco esplorati all’interno di questa doppia prospettiva, come per esempio la presenza di elementi della letteratura spagnola del Siglo de Oro nel microrrelato ispanico, l’evoluzione del rapporto con la stampa nel microracconto francese e la diffusione del genere nelle nuove aree anglofone.


Master I Livello

Master I Livello

Master II livello

Master II Livello

Altri Corsi di formazione

Altri Corsi di formazione

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di