Sei in: Home » Ricerca » Gruppi di ricerca » Gruppi di ricerca » Programma di ricerca su "Le misure fiscali in materia ambientale"

Programma di ricerca su "Le misure fiscali in materia ambientale"

Componenti
Prof. Marco Cedro – Coordinatore (Ricercatore T.D. “A” LUMSA)
Prof. Salvatore Sammartino (Docente a contratto LUMSA)
Prof. Filippo Alessandro Cimino (Professore Associato Università di Enna “Kore”)
Prof. Carlos Maria Lopez Espadafor (Professore ordinario Università di Jaen  - Spagna)

Obiettivi della ricerca
Negli ultimi decenni l’accresciuta sensibilità della coscienza sociale per i problemi legati all’ambiente ne ha ampliato sempre più la necessità di protezione che costituisce, indiscutibilmente, uno degli obiettivi principali dei Paesi industrializzati e, in particolare, dell’Unione Europea, che ha avviato una significativa politica comunitaria in nome del noto principio “chi inquina paga”.
La tutela ambientale si realizza, oltre che con l’attuazione di scelte attinenti all’assetto territoriale (quali l’apposizione di vincoli allo sfruttamento di specifici beni naturali) anche con l’emanazione di normative settoriali che introducono strumenti economici (anche fiscali) volti a modificare i comportamenti dei soggetti in senso favorevole all’ambiente.
La ricerca che si intende realizzare si propone di ricostruire ed esaminare tali strumenti, introdotti in ambito fiscale sia negli ordinamenti nazionali che in ambito comunitario, nell’ottica di un miglioramento degli stessi.
L’oggetto principale della ricerca è sia l’esame della normativa italiana in tema di strumenti normativi volti alla tutela dell’ambiente, che l’analisi della disciplina internazionale e comunitaria nonché l’esame delle scelte dei vari organismi che operano nel campo ambientale, atteso che la tutela dell’ambiente può essere garantita esclusivamente in forza di un intervento coordinato in ambito internazionale.

 

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di