Sei in: Home » Ricerca » Gruppi di ricerca » Gruppi di ricerca » Programma di ricerca su "I soggetti apicali dell’impresa"

Programma di ricerca su "I soggetti apicali dell’impresa"

Componenti
Prof. Niccolò Abriani, Università degli Studi di Firenze, Professore Ordinario IUS 04
Dott. Armando Catania, LUMSA - Libera Università Maria Ss. Assunta - , RTD IUS 04
Prof. Giuseppe Ferri, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Professore Ordinario, IUS 04

Partenariati nazionali e internazionali
Universidad Autonoma de Madrid (Prof. Andres Recalde Castells)
Universidad Complutense de Madrid (Prof. Davide Perez Millan)

Obiettivi della ricerca
Non risulta, ad oggi, censita alcuna opera che tratti specificamente l’argomento, benchè copiosa sia la produzione dottrinale e giurisprudenziale, sotto l’esclusivo angolo visuale giuslavoristico.
La ricerca, quindi, si caratterizerebbe per rilevanti profili di assoluta novità, mirando ad indagare il più ampio fenomeno dei soggetti apicali dell’impresa, da una prospettiva eminentemente giuscommercialistica, dunque di essi come elementi, di cui l’organizzazione dell’impresa si compone.
Lo studio, infine, avrebbe il pregio di affiancare all’unico soggetto apicale dell’impresa compiutamente approfondito dalla dottrina, oltre che dalla giurisprudenza di settore, cioè il Direttore Generale, anche le numerose altre figure che ad esso si affiancano, dipendono, ovvero si sovrappongono.
Ci si intende interrogare sull’attuale collocazione della categoria dirigenziale nell’ambito della struttura organizzativa dell’impresa.
Esaminando le opposte spinte in direzione dell’espansione, ovvero della concentrazione dei ruoli apicali rispetto alle comuni posizioni di vertice, si cercherà di comprendere se la categoria dirigenziale abbisogni - come, verosimilmente, in altri ordinamenti giuridici stranieri (Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna e Stati Uniti), che ci si ripromette di indagare - di una diversa identificazione dei caratteri distintivi delle figure alla stessa riconducibili.
A tal fine, si guarderà tanto ai riferimenti della scarna legislazione interna dedicata alla materia - interessata da una costante evoluzione giurisprudenziale - , quanto agli approdi della copiosa contrattazione collettiva - centrale nella ricostruzione dei profili professionali oggetto d’indagine - , le quali ambedue offrono più di uno spunto per l’individuazione dei tratti propri della categoria dirigenziale nel nuovo equilibrio dei poteri risultante dalla più recente riforma degli assetti organizzativi dell’impresa.
Dalla partecipazione alla ricerca è prevedibile ritrarre un beneficio diretto, in punto di specializzazione delle conoscenze, oltre che uno indiretto, in termini di affinamento delle tecniche di organizzazione dell’impresa, a vantaggio dei futuri studiosi, delle imprese stesse, del mercato sul quale esse operano.

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di