Sei in: Home » Eventi » Rethinking Economics. Dialoghi intorno all’economia

Rethinking Economics. Dialoghi intorno all’economia

Lunedì 29 aprile 2019
ore 9.00 – 13.30
Università LUMSA – Aula Magna
via Filippo Parlatore 65 – Palermo

La Cattedra di Storia economica, tenuta dal prof. Salvatore Marco Vinciguerra, Dipartimento di Giurisprudenza – Palermo, organizza nella mattinata di lunedì 29 aprile l’incontro Rethinking Economics. Dialoghi intorno all’economia, destinato agli studenti dei Corsi di Laurea d’ambito economico della sede, presso l’Aula Magna di via Filippo Parlatore 65 con inizio alle ore 9.00.

Dopo i saluti iniziali del prof. Giampaolo Frezza (Prorettore alla didattica e al Diritto allo studio) del prof Gabriele Carapezza figlia (Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza- Palermo) e dei proff. Sergio Paternostro e Giovanni Battista Dagnino (Presidenti rispettivamente del Corso di Laurea in Economia e Commercio e del Corso di Laurea magistrale in Economia e Management), l’incontro si articolerà due distinti momenti. Nel corso della prima metà della mattinata, il prof. Stefano Zamagni (Università di Bologna nonché Presidente della Pontificia Accademia di Scienze Sociali) affronterà il tema della quasi totale assenza di pluralismo di approcci nell’attuale insegnamento dell’economia nelle università italiane durante la sua lectio magistralis Per un nuovo paradigma economico dopo la crisi del 2008. Nell’ultimo quarantennio si è assistito, infatti, in non casuale coincidenza con l’imporsi a livello planetario di politiche neoliberistiche, al ritorno al solo paradigma neoclassico, con evidenti rischi di impoverimento culturale e di scomparsa del sapere critico.

Nel corso di L’economia italiana nell’era della globalizzazione. Bilanci e prospettive di sviluppo, seconda lectio magistralis della mattinata, la prof.ssa Vera Negri Zamagni (Università di Bologna), ricostruirà gli aspetti peculiari della storia dell’economia italiana che, diversamente dal modello anglosassone basato sulla grande impresa e sulla standardizzazione del prodotto, si caratterizza per il ruolo prevalente svolto dalla piccola impresa, dalle specificità territoriali, dai talenti relazionali e artistici, dalle eredità del passato reinterpretate, individuando in queste caratteristiche al tempo stesso la debolezza ma anche la forza e, dunque, le possibilità di rilancio dell’economia nazionale.

La locandina

Pubblicato il 09/04/19 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di