Sei in: Home » Eventi » ReGap: l’e-learning per l’inclusione sociale di migranti e rifugiati

ReGap: l’e-learning per l’inclusione sociale di migranti e rifugiati

Venerdì 15 marzo 2019
Ore 9.30 - 12.30
Università LUMSA - Aula Informatica
Piazza delle Vaschette, 101 - Roma

Il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università LUMSA presenta i primi output del progetto di ricerca biennale di interesse europeo ReGap – Reducing the Education Gap: la realizzazione di una serie di corsi e risorse e-learning per migranti e rifugiati adulti, ideati per favorire i processi di integrazione.

Il progetto, nell’ottica della costruzione di un senso di appartenenza sociale, include tra le risorse temi quali l'occupazione, la salute, le opportunità di formazione, i servizi e la cittadinanza.

Le attività e-learning, che verranno testate presso SPRAR e ONG, propongono argomenti chiave per migliorare la conoscenza contestuale e specifica dei migranti e dei rifugiati e garantire parità di genere, istruzione e diritto alla cittadinanza.

L’appuntamento, particolarmente rivolto a educatori, mediatori culturali, insegnanti e operatori dei centri di accoglienza, vedrà l’intervento di:

  • Gabriella Agrusti, docente dell’Università LUMSA, che in qualità di referente per l’Italia di ReGap presenterà il progetto di ricerca
  • Valeria Damiani, ricercatrice dell’Università LUMSA, che introdurrà le risorse in lingua italiana
  • Elisa Muscillo, cultrice della materia dell’Università LUMSA, che si focalizzerà sul digital storytelling per l’inclusione

A seguire, sarà presentata la piattaforma e-learning ReGap.

La partecipazione è gratuita ma è necessario registrarsi via email contattando la dott.ssa Elisa Muscillo (elisa.muscillo@gmail.com). Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

La brochure
Il progetto

Pubblicato il 08/03/19 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di