Sei in: Home » Eventi » Quo vadis Europa?

Quo vadis Europa?

Martedì 23 ottobre 2018
Ore 14.00-18.30
Università LUMSA - Aula Pia
Via di Porta Castello, 44 - Roma

A pochi giorni dalle elezioni per il Parlamento del Land della Baviera e dalla riunione del Consiglio Europeo che fissa le priorità politiche interne, si terrà il seminario Quo vadis Europa?, evento in due moduli in programma il 23 ottobre e il 18 dicembre 2018 nell’Aula Pia dell’Università LUMSA, in via di Porta Castello 44, a Roma.

Quo vadis Europa?, ciclo di seminari formativi/informativi sul cammino della pace pensato per i giornalisti, è organizzato dall’Ordine dei giornalisti del Lazio e  fornisce crediti formativi per giornalisti (iscrizione sulla piattaforma Sigef).

Il modulo del 23 ottobre, tenterà di “leggere” le possibili vie di una Europa alle prese con nuovi, possibili equilibri e questioni, come quella dei migranti, che attendono risposte politiche improntate all’umanità e al realismo. Nell’agenda dei lavori c’è anche una discussione sui programmi della commissione Europea e l’integrazione delle regioni periferiche. “La domanda d’Europa” e un focus su “Le Conclusioni del Consiglio Europeo di ottobre e la politica dell’Unione”. Infine un approfondimento su “Risorse proprie e governance economica: innovare per nuove opportunità” ed  “Europa 2020 il futuro dell'Unione e gli effetti della globalizzazione sul sistema socio economico europeo”.

Dopo la registrazione dei partecipanti (ore 13.30-14.00) i lavori entreranno nel vivo con i saluti d’apertura del Rettore dell’Università LUMSA, prof. Francesco Bonini e del Presidente dell’Ordine dei giornalisti del Lazio, la dott.ssa Paola Spadari che introdurranno la sessione mattutina e gli interventi di:

  • Massimo Enrico Milone (Rai Vaticano)
  • Ezio Andreta (già presidente APRE)
  • Cristiano Zagari (Regione Lazio)
  • Francesco Tufarelli (Presidenza del Consiglio dei ministri)
  • Giovanni Ferri (Università LUMSA)
  • Liviu Petru Zapartan (Ambasciatore di Romania presso Santa Sede e SMOM)
  • Serena Borgna (APRE)

Nel pomeriggio la sessione avrà come relatori:

  • Francesco Gui (Sapienza Università di Roma)
  • Giampiero Gramaglia (Consulente IAI)
  • Giorgio Benvenuto (Presidente Fondazione Bruno Buozzi e Pietro Nenni)
  • Pasquale Lino Saccà (Jean Monnet Chair ad personam E.C.; Network “I Mediterranei South/East Dialogue”)

Infine un approfondimento con Simone Cuozzo, Giampiero Bellardi, Antonio Tedesco.
Coordina i lavori: Pasquale Lino Saccà

Pubblicato il 15/10/18 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di