Sei in: Home » Eventi » Processo al non profit

Processo al non profit

A Roma la terza e ultima udienza dell’iniziativa di Ferpi e Perlare

sabato 20 ottobre 2018
ore 10.30-12.30
Università LUMSA – Aula Magna
Borgo Sant’Angelo, 13 - Roma

Il non profit si mette alla sbarra in un processo pubblico articolato in tre udienze e promosso da Ferpi, Federazione Relazioni Pubbliche italiana (www.ferpi.it) e da Perlare - Associazione per la retorica (www.perlaretorica.it) con l’attiva partecipazione di 243 organizzazioni non governative. Dopo le tappe di Milano (3 ottobre - Salone CSR e Innovazione sociale) e de L’Aquila (13 ottobre – Festival nazionale della Partecipazione) si svolgerà a Roma la terza ed ultima udienza del “Processo al non profit”. Ad ospitarla sarà l’Aula Magna dell’Università LUMSA, nel corso di un incontro con inizio alle ore 10.00 di sabato 20 ottobre, programmato in occasione della tavolata multietnica Senza muri, organizzata a Roma in via della Conciliazione da Focsiv, Intersos, Masci, Ferpi e dal Primo Municipio, in concomitanza con una analoga iniziativa in programma a Milano presso il Parco Sempione.

Il Processo al non profit è un gioco basato sulla retorica e intende ascoltare i pro e i contro per imparare dallo scambio di idee e per salvaguardare un settore, il non profit, che di recente ha subito dai una forte crisi di fiducia con conseguente riduzione del capitale sociale.  A salire sul ‘banco degli imputati’ non è solo il non profit ma anche i principali stakeholder della società civile: istituzioni, imprese, media, rappresentati ciascuno da due indiziati, uno a favore l’altro contro, che con interventi di 10 minuti cercheranno di proporre la loro tesi per convincere una giuria composta dai presenti con 2 Presidenti del Tribunale. Al termine di ognuno dei 4 round la sentenza attraverso un applausometro.

L’udienza di sabato 20 ottobre sarà presieduta dalla giornalista Antonella Rampino con la conduzione di Flavia Trupia e Toni Muzi Falconi e le testimonianze di:

  • Gianfranco Cattai, presidente Focsiv
  • Nino Sergi, presidente Intersos
  • Sabrina Alfonsi, presidente Primo Municipio
  • Roberto Natale, responsabile segreteria responsabilità sociale - Rai
  • Carlo Mochi Sismondi, presidente ForumPa
  • Sargis Ghazayiryan, presidente Softlab Italia
  • Marco Ravaglioli, presidente Associazione Per Roma

A seguire, dopo un’introduzione di Gennaro Iasevoli, Direttore del Dipartimento di Scienze umane dell’Università LUMSA, le conclusioni dei lavori saranno a cura di Emma Bonino, che valuterà l’impatto del processo sul ‘valore sociale del non profit’ e sui sistemi di relazione fra le associazioni non profit e le istituzioni, le imprese, la società civile e il sistema dei media.

Pubblicato il 11/10/18 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di