Sei in: Home » Le notizie » Praticantato all’Autorità di regolazione dei trasporti

Praticantato all’Autorità di regolazione dei trasporti


L'Autorità di regolazione dei trasporti indice una selezione per un periodo di praticantato di 6 mesi (estendibile per altri 6 mesi), presso la sede di  via Nizza, 230 - Torino, per otto giovani laureati di cui:

  • 4 unità nell'area giuridica;
  • 2 unità nell'area statistico-economica;
  • 1 unità nell'area ingegneria;
  • 1 unità nell'area informatica.

Requisiti richiesti

  • diploma di laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico con votazione non inferiore a 105/110 in materie giuridiche, economiche, statistiche, in ingegneria o in informatica, conseguito da non oltre un anno;
  • non aver compiuto l'età di ventotto anni;
  • aver discusso la tesi o aver conseguito un master di II livello su tematiche attinenti l'attività dell'Autorità;
  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell'Unione europea;
  • godimento di diritti politici (per i cittadini di altro Stato membro dell'Unione europea nello Stato di appartenenza o di provenienza).

Rimborso spese
Al praticante sarà riconosciuta una indennità mensile pari a 600,00 euro per i residenti nella Regione Piemonte e ad 800,00 euro per i non residenti.

Modalità di partecipazione
Per partecipare alle selezioni occorre spedire il modulo scaricabile dal sito dedicato unitamente a un curriculum vitae in formato europeo e alla fotocopia di un documento di identità in corso di validità, all'indirizzo praticantato@pec.autorita-trasporti.it entro il 27 novembre 2017.
 

Pubblicato il 03/11/17 in : IN EVIDENZA

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di