Il mondo del lavoro: tra assistenza legale e attività processuale

Processo del lavoro e professioni legali: il ruolo degli avvocati e dei giudici del lavoro nelle cause tra lavoratori e datori di lavoro

Parole chiave: processo; avvocato; giudice; lavoro;

Dipartimento: Giurisprudenza

Area disciplinare: diritto del lavoro

Obiettivi formativi
Acquisire conoscenze teorico-pratiche sul processo del lavoro e sul ruolo di avvocati e giudici del lavoro; incentivare la riflessione critica e sviluppare le capacità di risoluzione di problemi; arricchire la formazione scolastica con l’acquisizione di competenze e capacità di ragionamento trasversali; valorizzare le attitudini personali per una scelta ponderata e consapevole post diploma.

Descrizione del progetto
Il progetto intende offrire ai partecipanti un approccio al “processo del lavoro” con la presentazione delle principali attività processuali, dei ruoli dell’avvocato e del giudice del lavoro, delle parti e altri soggetti. Gli studenti saranno anche guidati, per piccoli gruppi, a sperimentare il processo del lavoro assumendo, a tal proposito, le vesti dell’avvocato, del giudice e degli altri soggetti, mediante una simulazione in aula delle attività processuali nei diversi ruoli. Gli studenti avranno altresì la possibilità di visitare lo studio legale di un Avvocato del lavoro per conoscere meglio questa professione direttamente sul campo, nonché di vivere l’esperienza di assistere alla trattazione delle cause di lavoro presso le aule giudiziarie del Palazzo di Giustizia con possibilità di incontrare esponenti della magistratura e, in particolare, Giudici del lavoro.

Il progetto è attivabile su richiesta anche online.

Attività laboratoriali: presentazione di legal cases. Simulazione del processo del lavoro.

Numero massimo di studenti destinatari

25 studenti delle classi terze, quarte e quinte.

Durata del progetto e sedi

20 ore totali in presenza. Sede universitaria di Palermo (Via Filippo Parlatore, 65)

Periodo
Gennaio/febbraio 2021.

Programma dettagliato delle attività
I partecipanti saranno introdotti nel mondo del processo del lavoro e dei soggetti che svolgono un ruolo cardine per la tutela dei diritti e per l’amministrazione della giustizia in questo delicato settore.

Tramite la presentazione di legal cases, i partecipanti potranno sperimentare in concreto le principali attività da compiersi durante lo svolgimento di un processo del lavoro nonché, assumendo i diversi ruoli, diventare essi stessi protagonisti nella conduzione di un processo del lavoro simulato.

Il progetto comprende anche una visita presso uno studio legale sito in Palermo, con l’incontro di esponenti del mondo dell’avvocatura del lavoro per conoscere il percorso professionale, il ruolo e le attività dell’avvocato specializzato nelle problematiche del lavoro.

É inoltre prevista una o più visite al Palazzo di giustizia, con possibilità per gli studenti di assistere alle udienze di lavoro che saranno tenute nella giornata stessa della visita. Si intende così offrire ai partecipanti un primo impatto con le aule di giustizia e con i processi del lavoro in corso e per conoscere meglio il delicato ruolo dei giudici del lavoro.

Il calendario degli incontri verrà stilato di concerto con l’istituzione scolastica, secondo le esigenze e la disponibilità degli studenti.

Referente: Prof.ssa Maria Rosalia Megna (pcto@lumsa.it

Altri docenti coinvolti nel progetto: Antonelli Claudio


Altri Corsi di formazione

Altri Corsi di formazione

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di