Sei in: Home » Servizi » Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento » PCTO (Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento) - Roma » Introduzione alla Finanza: la cultura finanziaria come mezzo di autotutela

Introduzione alla Finanza: la cultura finanziaria come mezzo di autotutela

Parole chiave: fintech; diversificazione; rischio; rendimento; finanza etica; innovazione; intelligenza artificiale.

Dipartimento: gepli – Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne.

Area disciplinare: finanza.

Obiettivi formativi: il progetto, cui compartecipano Banca Etica e Fintech Edulab, si propone di far conoscere agli studenti i principi base della finanza e dei mercati finanziari, utilizzando un approccio pratico-induttivo.

Descrizione
Il progetto si articola in 6 incontri durante i quali, attraverso presentazioni, giochi e simulazioni, gli studenti impareranno cosa vuol dire “investire”, quali sono le implicazioni etiche delle scelte di investimento, quali sono state le cause della crisi finanziaria globale, nonché a riflettere sull’impatto dell’intelligenza artificiale e delle innovazioni tecnologiche sulle banche e sul mondo della finanza.

Sede delle attività
Università LUMSA, in aula informatizzata.

Numero massimo studenti destinatari
Il progetto è predisposto per un numero di studenti tra le 25 e le 30 allievi, di classi terze, quarte e quinte delle scuole superiori.

Durata del progetto
La formazione è di durata annuale e si articola in 20 0re complessive di impegno, di cui 18 in presenza e due ore di lavoro individuale.

Periodo di svolgimento
Giugno 2021.

Programma dettagliato delle attività

  • primo incontro: "Chi può essere Warren Buffett?" - 3 ore
    Gioco di simulazione sugli investimenti nel mercato azionario.

Al termine è previsto un incontro con l’Orientamento dell’Università LUMSA.

  • secondo incontro: “I giochi delle banche” - 3 ore *
    Gioco di ruolo che propone una riflessione su denaro e risparmio, legame tra il risparmio e i beni comuni, la legalità, la povertà. Esiste un solo tipo di finanza o possiamo pensare ad un ruolo alternativo del risparmio come "motore" del cambiamento sostenibile? 
  • terzo incontro: “la diversificazione di portafoglio: il caso dei titoli azionari” - 3 ore
  • quarto incontro “Le banche e la crisi finanziaria: qualche lezione per il futuro. Fintech e Intelligenza Artificiale” – 3 ore.

Un momento di riflessione per capire: la funzione delle banche e le ragioni della crisi finanziaria che è scoppiata nel 2008 e per individuare qualche lezione utile per il futuro; l’impatto della trasformazione digitale nel sistema finanziario e il Fintech; l’intelligenza artificiale e i cambiamenti nella vita di tutti i giorni e in finanza.

  • quinto incontro: “Blockchain, intelligenza artificiale e finanza” – 3 ore *
  • sesto incontro: “Risk Management e stress test” – 3 ore *

Gli incontri contrassegnati con un asterisco (*) prevedono l’intervento di esperti esterni alla LUMSA.

Alcuni degli incontri possono essere tenuti anche presso la scuola.

Referente

prof. Gabriella Foschini (pcto@lumsa.it)

Altri docenti coinvolti nel progetto: Claudio Giannotti e Matteo Rizzolli


Altri Corsi di formazione

Altri Corsi di formazione

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di