Sei in: Home » Servizi » Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento » Educazione finanziaria: conoscere per autotutelarsi

Educazione finanziaria: conoscere per autotutelarsi

(progetto rivolto al Liceo Torquato Tasso di Roma)

Area e obiettivi formativi
Finanza – Il progetto intende far conoscere agli studenti , anche in modalità interattiva e mediante la proiezione i filmati, alcuni principi di base della finanza utilizzando approfondimenti teorici, “giochi” e simulazioni.

Descrizione del progetto

Gli studenti che partecipano al progetto impareranno, nello specifico, a:

  • comprendere il concetto di rendimento e di rischio di un investimento
  • essere in grado di misurare il rendimento e il rischio di un investimento
  • sperimentare la relazione che esiste tra rendimento e rischio
  • riconoscere i benefici della diversificazione del portafoglio
  • evidenziare gli aspetti etici delle scelte finanziarie
  • comprendere le cause della crisi finanziaria globale
  • conoscere l’attività delle banche e delle compagnie di assicurazione

Programma dettagliato delle attività
Sono previste 5 giornate, ciascuna con 8 ore di attività
 

Giornata 1
“Il mercato assicurativo”

  • L’intermediazione assicurativa e previdenziale. Caratteristiche e peculiarità.
  • Simulazione operativa: il lavoro dell’Attuario -calcolo delle probabilità e costruzione delle tavole di sopravvivenza.

“Chi vuol essere Warren Buffet?”

  • Gioco di simulazione sugli investimenti nel mercato azionario
  • Incontro con l’orientamento e visita alCampus dell’Università

Giornata 2
"Metodi Statistici di supporto alle decisioni finanziarie"

  • La raccolta dei dati
  • Le serie storiche
  • Le tecniche di rappresentazione dei dati:
    - Tabelle
    - Grafici
    - Valori sintetici

“Analisi dei Rischi”

  • Il Risk Management: definizione e obiettivi
  • Il RM per le Istituzioni Finanziarie vigilate
  • La disciplina di vigilanza prudenziale e i requisiti di capitale
  • Lo Stress Testing: strumento per la autovalutazione di adeguatezza patrimoniale e per la calibrazione delle soglie di rischio

Caso pratico sviluppato su Excel:

  • Stress Testing su rischio di credito e concentrazione
  • Stress Testing su rischio di tasso di interesse e credit spread

Giornata 3
"La gestione di un portafoglio azionario - 1"

  • Definizione e calcolo del rendimento e del rischio di titoli azionari
  • Diversificazione di portafoglio: il caso di un portafoglio di due titoli

“I giochi delle banche”: gioco di ruolo che propone una riflessione su denaro e risparmio

  • Il legame tra il risparmio e i beni comuni, la legalità, la povertà.
  • Esiste un solo tipo di finanza o possiamo pensare ad un ruolo alternativo del risparmio come "motore" del cambiamento sostenibile?

Giornata 4
"La gestione di un portafoglio Azionario - 2"

  • Diversificazione di portafoglio: il caso di un portafoglio di n titoli
  • L’utilizzo del “solver di Excel” per l’ottimizzazione di portafoglio

"La gestione di un portafoglio Azionario - 3"

  • La costruzione della frontiera
  • Il portafoglio in cui investo è “efficiente”?

Giornata 5
“Le banche e la crisi finanziaria”
“La grande scommessa: riflessioni dal film”

Destinatari
25-30 studenti delle classi quarte

Avvio a partire da
Febbraio 2020

Sedi delle attività
Università LUMSA

Durata
40 ore complessive

Referente
Prof.ssa Gabriella Foschini

Altri docenti
Proff. Claudio Giannotti, Federica Sist, Matteo Rizzolli.

E-mail
g.foschini@lumsa.it

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di