Sei in: Home » Eventi » Paolo VI, il grande Papa della modernità

Paolo VI, il grande Papa della modernità

sabato, 13 ottobre 2018
ore 15.30 - 19.00
Università LUMSA – Aula Magna
Borgo Sant’Angelo, 13 – Roma

Presso l’Aula Magna dell’Università LUMSA è in programma il seminario di studi Paolo VI, il grande Papa della modernità, promosso dal Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale – MEIC, in collaborazione con Università LUMSA, Azione Cattolica Italiana, Pax Romana, Associazione Amici del MEIC, nel quadro degli eventi che precedono la cerimonia di canonizzazione durante il quale Papa Francesco, nella mattinata di domenica 14 ottobre in piazza san Pietro,  proclamerà Santo il suo predecessore Papa Paolo IV, al secolo Giovanni Battista Montini.

Scopo del seminario è di mettere a fuoco e ripensare il rapporto complesso e fecondo tra cristianesimo e modernità, che è stato al centro delle preoccupazioni di papa Montini.
Una curiosità: il MEIC, promotore del seminario, è stato fondato da Giovanni Battista Montini nel 1932 con l’originaria denominazione di “Laureati Cattolici”.

Il seminario di sabato pomeriggio inizierà con i saluti ai presenti del prof. Francesco Bonini, Rettore Università LUMSA e di Philippe Ledouble, Segretario generale di Pax Romana. A seguire la relazione Da Paolo VI a Francesco, tenuta dal prof. Carlos Maria Galli, della Pontificia Università Cattolica Argentina.
Una tavola rotonda sul tema Quale cristianesimo per quale modernità: l’eredità di Paolo VI riunirà per un dibattito Pina De Simone (Rivista Dialoghi), Cecilia Dall’Oglio (Focsiv - Global Catholic Climate Movement), Fabio Macioce (Unione Giuristi Cattolici Italiani) e Sandro Campanini (C3Dem). Presiede Giuseppe Elia, Presidente nazionale del MEIC.

Nella chiesa di Santa Maria in Traspontina, in collaborazione con la FUCI e l’Azione Cattolica, si terrà una veglia di preghiera dalle ore 21.00.

La locandina
Il programma

Pubblicato il 06/09/18 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di