Sei in: Home » Corsi » Docenti LUMSA » Paolo Alvazzi del Frate

Paolo Alvazzi del Frate

Docente a contratto
Sede: Roma
Dipartimento: Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne
Corso di laurea: Giurisprudenza

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Storia del diritto medievale e moderno

    Dipartimento di Giurisprudenza - Roma
    giovedì ore 16 (dopo la lezione)
  • Curriculum Vitae

    Professore ordinario di Storia del diritto medievale e moderno (IUS/19), presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Roma Tre. 

    Insegna presso la Lumsa "Storia del diritto medievale e moderno". Nella stessa Università ha insegnato in passato "Storia del diritto pubblico", "Storia delle costituzioni" e "Medieval and Modern Legal History".

    Dal 1992 al 2001 ha insegnato discipline storico-giuridiche e storico-istituzionali all’Università di Roma “La Sapienza”, in qualità di ricercatore e di professore associato; dal 1 novembre 2002, è professore di I fascia in Storia del diritto medievale e moderno (IUS/19) presso l’Università Roma Tre. 

    Fa parte, in qualità di "membre associé", dell'Institut d'Histoire du Droit de l'Université Paris V Descartes e della Scuola dottorale della stessa Università, ove tiene corsi e seminari; è stato Visiting professor presso le Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Paris II (2006), Paris V (2009); Poitiers (2011), Bordeaux IV (2012 e 2013), Paris XIII (2012), Ecole Nationale des Chartes (2013), Paris V (2014, 2015, 2016), Angers (2016), Reims (2018).

    Ha fondato e dirige la rivista "Historia et Ius" [ www.historiaetius.eu ].

    I suoi interessi scientifici si sono concentrati soprattutto su: a) storia della giustizia e degli ordinamenti giudiziari in età moderna e contemporanea; b) storia della cultura giuridica e delle università (con particolare riferimento alla dottrina francese e alla sua influenza in Italia); c) principi generali del diritto e teoria dell'interpretazione tra XVIII e XIX secolo.


    Principali pubblicazioni

    Monografie

    • Le istituzioni giudiziarie degli "Stati romani" nel periodo napoleonico (1808 - 1814), Roma, Euroma-La Goliardica, 1990, pp. 259
    • Università napoleoniche negli "Stati romani". Il Rapport di Giovanni Ferri de Saint-Constant sull'istruzione pubblica, Roma (Commissione per la storia dell'Università di Roma, Studi e Fonti per la storia dell'Università di Roma, n.s. 2) Viella, 1995, pp. L-268
    • Il giudice naturale. Prassi e dottrina in Francia dall’Ancien Régime alla Restaurazione, Roma (Ius nostrum Studi e testi pubblicati dall’Istituto di Storia del diritto italiano dell’Università di Roma “La Sapienza”, 22) Viella, 1999, pp. 293
    • L’interpretazione autentica nel XVIII secolo. Divieto di interpretatio e “riferimento al legislatore” nell’illuminismo giuridico, Torino, Giappichelli, 2000, pp. 180
    • Giurisprudenza e référé législatif in Francia nel periodo rivoluzionario e napoleonico, Torino, Giappichelli, 2005, pp. 213
    • Il costituzionalismo moderno. Appunti e fonti di storia del diritto pubblico, Torino, Giappichelli, 2007, pp. 154
    • Appunti di storia degli ordinamenti giudiziari. Dall’assolutismo francese all’Italia repubblicana, Roma, Aracne, 2009, pp. 135
    • Giustizia e garanzie giurisdizionali. Appunti di storia degli ordinamenti giudiziari, Torino, Giappichelli, 2011, pp. 176
    • Garantismo y "proceso justo", Cusco, Huella Siete, 2016, pp. 114 [ISBN 9786124728815]

    Curatele

    • Fonti di storia costituzionale, a cura di P. Alvazzi del Frate, Roma, Euroma-La Goliardica, 2000, pp. 408
    • Testi di storia costituzionale. Raccolta di testi legislativi ad uso didattico, a cura di P. Alvazzi del Frate, Torino, Giappichelli, 2003, pp. 188.
    • Mario Caravale, Scritti, a cura di P. Alvazzi del Frate, Roma, Aracne, 2013, 2 vv.

    Articoli (dal 2014)

    • Les réformateurs italiens et la naissance du droit constitutionnel à l’extrême fin du XVIIIe siècle, in L'idée de fonds juridique commun dans l'Europe du XIXe siècle, a cura di T. Le Yoncourt, A. Merge, S. Soleil, Rennes, Pur, 2014, pp.115-123
    • Le reseau constitué autour des professeurs et étudiants voyageurs: Pellegrino Rossi, in L'idée de fonds juridique commun dans l'Europe du XIXe siècle, a cura di T. Le Yoncourt, A. Merge, S. Soleil, Rennes, Pur, 2014, pp. 250-252 
    • The référé législatif and the cahiers de doléances of 1789, in Honos alit artes. Studi per il settantesimo compleanno di Mario Ascheri, a cura di Paola Maffei e Gian Maria Varanini, IV, Firenze, Reti Medievali e dalla Firenze University Press, 2014, pp. 305-312
    • Justice, individualisme et droit naturel de la procédure, in Droit et politique. La Circulation internationale des modèles en question, a cura di Jean-Charles Froment e Martial Mathieu, Grenoble, Presses Universitaires de Grenoble, 2014, pp. 395-412
    • Le proprietà collettive e gli usi civici. Considerazioni storico-giuridiche tra Francia e Italia (secoli XIX e XX), in Le proprietà. Dodicesime giornate di studio Roma Tre-Poitiers dedicate alla memoria di Jean Bouchard, Roma 13-14 giugno 2014, a cura di Letizia Vacca, Napoli, Jovene, 2015, pp. 31-57 [scritto con Giordano Ferri]
    • Interpretazione giudiziale e Illuminismo da Beccaria al code civil, in Attualità e storicità del «Dei delitti e delle pene» a 250 anni dalla pubblicazione, a cura di G. Rossi e F. Zanuso, Napoli, Esi, 2015, pp. 76-93
    • Una cultura delle libertà: ottocento anni dalla Magna Carta, in "Historia et ius", n. 8 (2015), paper 3, pp. 1-6 [ISSN: 2279-7416]
    • Introduzione, in Adhémar Esmein, La jurisprudence et la doctrine (1902), in "Historia et ius", n. 9 (2016), pp. 1-7 [ISSN: 2279-7416]
    • Gli ordinamenti costituzionali, in Tempi del diritto. Età medievale, moderna, contemporanea, Torino, Giappichelli, 2016, pp. 271-318
    • Application sans interprétation: Beccaria et l’interprétation de la loi, in L’homme méditerranéen face à son destin. Hommage à Marie-Luce Pavia, sous la direction de Jacques Bouineau, Paris, L’Harmattan, 2016, pp. 339-344
    • Costituzionalismo e libertà. Riflessioni sugli ottocento anni della Magna Carta (12-15-2015), in Scritti in onore di Nicola Picardi, a cura di Antonio Briguglio, Roberto Martino, Andrea Panzarola, Bruno Sassani, Pisa, Pacini editore, 2016, I, pp. 87-94 [ISBN: 978-88-6995-110-7]
    • Legalità e rivoluzione nel Settecento razionalista, in Le legalità e le crisi della legalità, a cura di Claudia Storti, Torino, Giappichelli, 2016, pp. 159-170 [ISBN 978-88-921-0701-4]
    • Natalino Irti et la doctrine italienne, in N. Irti, Nihilisme juridique, a cura di Nader Hakim, Paris, Dalloz, 2017, pp. XLI-L [scritto con Giordano Ferri]
    • Loi et coutume au XVIIIe siècle: pour une nouvelle contrainte juridique, in E. Calzolaio, P. Serrand (curr.), La contrainte en droit. The constraint in law. Echanges franco-italiens. French-Italian exchanges, Zürich, Lit (Rechtsgeschichte und Rechtsgeschehen), 2017, pp. 17-22
    • Formalisme et interprétation: considérations sur la doctrine des Lumières, in Formalisme et néoformalisme, sous la direction de Michel Boudot, Marianne Faure-Abbad, Marco Urbano Sperandio et Didier Veillon, Paris, Lgd, 2017, pp. 57-64 [ISBN 978-10-90426-75-7]
    • L’histoire du droit et la « création » de l’État-nation en Italie au XIXe siècle, in "Historia et ius", num. 12 (2017), paper 18 [ISSN: 2279-7416]
    • Une constitution italienne : institutions et culture constitutionnelle à Naples à l’époque napoléonienne, in Napoléon et le droit, sous la direction de Thierry Lentz, Paris, Ed. CNRS, 2017, pp. 113-124
    • L’histoire du droit et la « création » de l’État-nation en Italie au XIXe siècle, in Historia et ius, num. 12 (2017), paper 18 (anche in Formes et doctrines de l'Etat, sous la dir. de Pierre Bonin et al., Paris, Pedone, 2018)  - PDF 
    • Une constitution italienne : institutions et culture constitutionnelle à Naples à l’époque napoléonienne, in Napoléon et le droit, sous la direction de Thierry Lentz, Paris, Ed. CNRS, 2017, pp. 113-124 
    • Université, administration publique et culture juridique. Considérations à propos de l’institution des Facultés de sciences politiques en Italie, in "Cahiers Jean Moulin", 2017/3, pp. 11 - www 
    • Introduzione, in Gaston Morin, L'individualisme de la Révolution française et du code civil (1917), in "Historia et ius", n. 14 (2018), pp. I-VI - www

    Corsi di Laurea Master e Post Laurea

    Ateneo partner o membro di