Sei in: Home » Le notizie » Novità nella procedura di iscrizione ad anni successivi al primo

Novità nella procedura di iscrizione ad anni successivi al primo

Nuova procedura per l’iscrizione ad anni successivi al primo

Dal 22 luglio 2011 è variata la procedura da seguire per l’iscrizione ad anni successivi al primo.

Per offrire un servizio sempre migliore a chi deve rinnovare l’iscrizione annuale ai corsi di studio LUMSA sono stati introdotti alcuni cambiamenti rispetto allo scorso anno:

• Il bollettino di pagamento è ora disponibile nell’area personale Mi@LUMSA (Servizi studenti – riquadro ‘Pannello di controllo’ – voce ‘Tasse’). Lo studente potrà così visualizzarlo e stamparlo. Il bollettino – un MAV bancario - può essere stampato dallo studente e pagato, entro la scadenza riportata sul bollettino stesso, presso qualsiasi Istituto di credito italiano. Esso riporta un “codice identificativo unico”, che può anche essere adoperato per il pagamento attraverso sistemi on-line (es. home banking).

• Il bollettino si riferisce al pagamento della prima rata tasse universitarie e diversamente dal passato include anche la tassa regionale per il Diritto allo Studio Universitario in un unico importo.

• In virtù di questa nuova procedura non sarà più effettuata la spedizione a domicilio del bollettino di pagamento (e dei bollettini relativi alle rate successive).
I bollettini MAV relativi alle rate successive (II e III rata) verranno resi disponibili durante l’anno all’interno dell’area personale Mi@LUMSA (SERVIZI STUDENTI) in date precedute da una comunicazione ufficiale.

Per assistenza rivolgersi a: economato@lumsa.it

Pubblicato il 25/07/11 in : ATENEO

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di