Sei in: Home » Eventi » Moral Value and Human Diversity. A Conversation with Robert Audi

Moral Value and Human Diversity. A Conversation with Robert Audi

Martedì 10 marzo 2020
ore 15.00 -16.30
Università LUMSA – Aula 1
Via Marcantonio Colonna 19 – Roma

 

In occasione dell’uscita in lingua italiana del volume di Robert Audi, dato alle stampe da Rubbettino nel 2019 con il titolo Valore morale e multiculturalità (traduzione di Paola Bernardini, prefazione di Mario De Caro), l’Università LUMSA ospita martedì 10 marzo, ore 15.00, sede via Marcantonio Colonna, l’incontro Moral Value and Human Diversity. A Conversation with Robert Audi, una conferenza (in lingua italiana) sui temi del volume con l’autore, docente della University of Notre Dame, Editor del Cambridge Dictionary of Philosophy, già presidente della American Philosophical Association e della Society of Christian Philosophers, nonché uno dei più influenti filosofi del nostro tempo. Dialogheranno sul libro insieme all’autore i professori Mario De Caro (Università di Roma Tre e Tufts University) e Stefano Biancu (Università LUMSA).

L’evento si colloca nell’elenco degli appuntamenti ufficiali di Ateneo per la celebrazione dell’80esimo anno dalla fondazione ed è organizzato dal dottorato internazionale in Contemporary Humanism, coordinato dalla prof.ssa Benedetta Papasogli.

Il programma prevede, oltre alla conferenza aperta al pubblico esterno, un successivo approfondimento seminariale riservato a docenti e allievi del dottorato internazionale in Contemporary Humanism, in programma dopo la conferenza, nel salottino all’entrata della sede, con inizio stimato alle ore 16.30.

Il libro di Audi è un testo chiaro, che riunisce nella lettura sia esperti sia persone che si avvicinano per la prima volta alle tematiche della filosofia. Audi scrive della frammentazione etica oggi assai diffusa nel mondo moderno e multiculturale, indagando quei criteri etici trasversali che possono creare un consenso allargato e quei giudizi di valore che rimangono i medesimi al vaglio delle diverse culture, nel tentativo di superarla.
Audi risponde convinto, il tentativo è possibile basandosi su di una lettura filosofica che unisce in un filo diacronico le idee di Aristotele, di Kant e di Mill fino all’intuizionismo del senso comune. Il libro di Audi delinea così una sorta di una teoria del valore umano e un pensiero umano che è capace di riconoscere sia nell’individuale che nell’universale i caposaldi valoriali del bene.

Programma della conferenza
Saluti iniziali:
Francesco Bonini, Rettore Università LUMSA
Benedetta Papasogli, coordinatore del dottorato “Contemporary Humanism”, Università LUMSA

Interventi di:
Mario De Caro, Università di Roma Tre e Tufts University (USA)
Stefano Biancu, Università LUMSA

Conclusioni di:
Robert Audi, University of Notre Dame (USA).

 

La locandina

 

Pubblicato il 15/01/20 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di