Sei in: Home » Eventi » La donna soggetto di azione, responsabilità e diritto

La donna soggetto di azione, responsabilità e diritto

giovedì 7 marzo 2019
ore 16.00-18.30
Università LUMSA - Aula Magna
via Filippo Parlatore 65 – Palermo

Il Dipartimento di Giurisprudenza – Palermo organizza la giornata di studio La donna soggetto di azione, responsabilità e diritto, in programma giovedì 7 marzo nell’Aula Magna della sede palermitana dell’Università LUMSA su impulso della Cattedra di Antropologia ed Etica delle relazioni del prof. Calogero Caltagirone. L’evento, realizzato in collaborazione con il ZONTA Club Palermo Triscele - articolazione dell’organizzazione internazionale ZONTA Club che opera per la realizzazione di azioni che forniscano supporto alle donne attraverso servizi in rappresentanza dei lori diritti - si tiene in occasione della celebrazione della Festa della donna.

La giornata di studio intende proporre una riflessione sulla dimensione soggettuale della donna compresa nella sua dignità di persona che tesse relazioni umane significative per la promozione dell’umano. In quanto donna, essa non è subalterna ad altre figure antropologiche, ma è protagonista attiva nella vita familiare, sociale, educativa, politica, economica, giuridica, culturale.

A conferma di questa dimensione, oltre ad interventi accademici di carattere antropologico (Calogero Caltagirone), giuridico (Carlo Petta) e psicologico (Lidia Scifo), due studentesse LUMSA presenteranno i profili di Franca Viola e di Luigia Tincani, donne che nella Sicilia e nell’Italia del Novecento sono state soggetto di azione, responsabilità e diritto per la loro testimonianza di vita.

Nel corso dell’evento il ZONTA Club Palermo Triscele consegnerà una borsa di studio ad una studentessa LUMSA.

La locandina

 

Pubblicato il 19/02/19 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di