Isabella Iannuzzi

Docente a contratto
Sede: Roma
Dipartimento: Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne
Corso di laurea: Scienze politiche e internazionali - Relazioni internazionali

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Lingua spagnola livello B1

    sede via Pompeo Magno, primo piano, studio professori
    martedì dalle 12.00 alle 13.00

    Note: SI prega di inviare un'email per concordare il ricevimento
  • Storia della cultura spagnola

    Sede via Pompeo Magno, sala docenti Iº piano
    martedi 12.00-13.00

    Note: SI prega di inviare un'email per concordare il ricevimento
  • Curriculum Vitae

    Formazione universitaria e post universitaria

    1996 Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Laurea in Lettere con la votazione 110 e lode. Votazione media degli esami 30/30. Tesi di laurea in Storia della Riforma e Controriforma, sotto la direzione della prof. Anna Morisi Guerra, dal titolo: "Influenze erasmiane sui gesuiti: Miguel de Torres, «miles christianus» della Compagnia di Gesù".

    2006 Universidad de Alcalá - Doctorado europeo in Storia, dichiarato equipollente al titolo di Dottore di Ricerca dell’ordinamento universitario italiano dal Ministero dell’Università e della Ricerca con decreto del Ministro del 4 aprile 2007. È stata conseguita la votazione massima “Sobresaliente cum laude” presentando la tesi dal titolo: “Catequizar, reformar y consensuar. Fray Hernando de Talavera. Cultura y acción de un hombre del siglo XV", 808 p.

    2006 XLIX Settimana di studio “Lo Stato secolarizzato e le sue trasformazioni oggi”, Trento 17-20 ottobre 2006, Borsa di studio del Centro per gli Studi storici italo-germanici, direttore prof. Gian Enrico Rusconi.

    2003/2006 Universidad de Alcalá - Beca del Vicerrectorado per lo svolgimento a tempo pieno di attività di ricerca.

    1999/2002 Ministerio de Educación y Cultura - Beca del Subprograma de Formación de Profesorado Universitario (FPU) per lo svolgimento di attività di ricerca presso l’Universidad de Alcalá.

    2000/2001 Harvard University, Cambridge - Trimestre di studi e ricerche sotto la direzione del prof. Francisco Márquez Villanueva (cattedra Arthur Kingsley Porter Professor of Romance Languages and Literatures).

    1998/1999 Ministero degli Affari Esteri - Borsa di studio per la realizzazione di ricerche sulla storia culturale spagnola del ‘500, presso l’Universidad de Alcalá sotto la direzione del prof. Jaime Contreras.

    1997/1998 Centro de Estudios Históricos del Consejo Superior de Investigaciones Científicas (CSIC), Madrid - Stage di specializzazione, in qualità di borsista del "Progetto Leonardo da Vinci", nel Departamento de Historia Moderna e Contemporánea del CSIC, sotto la direzione del prof. Alfredo Alvar Ezquerra.

    Qualificazioni:

    2014 Abilitazione scientifica nazionale per la seconda fascia di professore associato in Storia Moderna, settore concorsuale 11/A2, settore scientifico-disciplinare M-STO/02 – Storia Moderna. Delibera all'unanimità.

    Attività scientifiche:

    Ambiti dell'attività di ricerca

    Gli ambiti entro i quali si è sviluppata la mia attività di ricerca riguardano la storia religiosa, culturale e politica tra la fine del '400 ed i primi anni del '600. Mi sono laureata con una tesi centrata sui primi anni della Compagnia di Gesù e sui movimenti spirituali e culturali che la caratterizzarono. Il dottorato di ricerca mi ha portato a studiare il mondo ispanico attraverso un lavoro sulla figura di fray Hernando de Talavera, consigliere e confessore di Isabella di Castiglia e protagonista dei molteplici ed originali percorsi  attraverso cui la corona cercò di controllare la vita culturale, religiosa e politica dei suoi regni, anche mediante una significativa azione diplomatica e di propaganda all'interno della curia romana, come ho avuto modo di analizzare attraverso i miei lavori su Bernardino de Carvajal e sulla diplomazia della cultura di Pietro Martire di Anghieri.

    Le mie attuali ricerche sono centrate sulla rilevanza della presenza iberica nel tessuto socio-economico, culturale e religioso della Roma della seconda metà del Cinquecento. In quest'ambito sto lavorando sulla corrispondenza del mercante banchiere castigliano Simón Ruiz con i suoi emissari romani (personaggi spesso in stretto contatto con differenti ambiti della curia papale) e con il mondo del commercio atlantico. Ho anche elaborato un saggio sulla figura dell'umanista portoghese Achille Stazio tendente a mettere in luce significativi aspetti della presenza ed influenza iberica a Roma durante i lavori del Concilio di Trento ed ho portato avanti un lavoro di ricerca sull'importanza della politica religiosa del Conde Duque de Olivares dal punto di vista politico e finanziario.

    Partecipazione in progetti di ricerca nazionali e internazionali

    2017/2021 Les élites italiennes et les monarchies européennes: circulations et réseaux de pouvoir (XVIe- XVIIIe s.), École française de Rome, responsabili del progetto: Albane Cogné (MCF Université F. Rabelais de Tours, Cethis) e Etienne Bourdeu (chercheur associé au CESR), Progetto finanziato dall' École française de Rome e dalla Maison des Sciences de l’Homme -Val de Loire.

    2016/2019 Movimientos migratorios y procesos de asimilación de los portugueses en la Monarquía Hispánica: realidades sociales y sus representaciones. Universidad de Alcalá, responsabile del progetto: prof. Juan Ignacio Pulido. Progetto finanziato dal Ministerio de Economía y Competitividad (2016-2019) e realizzato in collaborazione con l'Universidad Católica de Chile e l'Universidad Piura (Perú).

    2013/2016 Redes comerciales europeas en la Edad Moderna: la banca de Simón Ruiz (1556-1627), Universidad de Alcalá, responsabile del progetto: prof. Juan Ignacio Pulido. Progetto finanziato dal Ministerio de Economía y Competitividad.

    2013/2014 Tramiti: mediatori e dissidenti nella costruzione dell'identità europea nella prima età moderna, Università di Roma Sapienza, responsabile del progetto: prof.ssa Maria Antonietta Visceglia.

    2013/2014 Diplomazie. Informazione e mediazione politica in Italia fra XV e XVII secolo, Università di Roma Sapienza, responsabile del progetto: prof.ssa Elena Valeri.

    2012/2013 European Network for Baroque Cultural Heritage, Università di Roma Sapienza, progetto finanziato dalla Commissione Europea per mezzo della Education, Audiovisual and Culture Executive Agency (EACEA), responsabile del progetto: prof.ssa Renata Ago.

    2010/2011 Storia del papato in età moderna, Università di Roma Sapienza, responsabile del progetto: prof.ssa Maria Antonietta Visceglia. Attività di ricerca di fonti di archivio.

    2011 Collaborazione per lo svolgimento dell'attività di ricerca per il concepimento dell'idea progettuale sul tema: "Ghetti e Giudecche: le comunità ebraiche nell'Europa Moderna" nell'ambito del progetto FARI promosso dalla Commissione Europea. Università degli Studi di Roma "La Sapienza", responsabile del progetto: prof.ssa Anna Foa.

    2005/2006 La obra de Cervantes y su influencia en la Universidad de Alcalá (1605-1836): Textos conservados en la Biblioteca Histórica de la Universidad Complutense Marqués de Valdecilla, Universidad de Alcalá, responsabile del progetto: prof. Jaime Contreras. Progetto finanziato dalla Comunidad de Madrid.

    2001/2004 Las fronteras religiosas entre el Cristianismo, el Judaísmo y el Islamismo, Universidad de Alcalá, responsabile del progetto: prof. Jaime Contreras. Progetto finanziato dalla Dirección General de Investigación. 

    2003/2004 Procesos de interculturalidad en la Historia de Madrid (siglos XVI-XVII), Universidad de Alcalá, responsabile del progetto: prof. Jaime Contreras. Progetto finanziato dalla Comunidad de Madrid.

    2002/2003 La población portuguesa de origen judío en Madrid durante la Edad Moderna (1561-1715). Redes sociales, procesos de integración y función interfaz de las minorías foráneas en la Monarquía Católica. De la inmigración a la integración, Universidad de Alcalá, responsabile del progetto: prof. Juan Ignacio Pulido. Progetto finanziato dalla Universidad de Alcalá.

    2001/2002 Madrid como espacio clave en el proceso de confesionalización de la Monarquía Española: la corrección de heterodoxias religiosas y culturales (XVI-XVII), Universidad de Alcalá, responsabile del progetto: prof. Jaime Contreras. Progetto finanziato dalla Comunidad de Madrid.

    2000/2001 Universidad de Alcalá/ Universidad Mohamed V Ahdal de Rabat - Ha fatto parte dell’equipe di ricercatori che hanno partecipato al progetto di azione integrata, finanziata dall’ A.E.C.I. (Agencia Española de Cooperación Internacional) “Nuevos retos en la investigación interdisciplinar: historia de las relaciones políticas, económicas y culturales entre España y Marruecos en la Edad Media y Moderna”.

    Altre attività

    2016 Universidad Complutense de Madrid. E' stata nominata membro del tribunale per giudicare la tesi di dottorato "El confesor real en la Castilla de los Trastámaras: 1366-1504" presentata da G. Arquero Caballero.

    2015 Attività di referee per la rivista The Catholic Historical Review.

    2015 Ha fatto parte del comitato scientifico ed organizzativo del “III Simposio Internacional de Estudios Inquisitoriales: Nuevas Fronteras” che si è tenuto dal 10 al 12 giugno del 2015 presso l’Universidad de Alcalá. Gli atti del convegno sono stati appena pubblicati dalla Universidade Federal do Recôncavo da Bahia (Brasil) in formato elettronico: https://www.ufrb.edu.br/simposioinquisicao/anais-eletronicos-2/anais-ele...

    Attività  di docenza:

    2015/2016 Escuela Española de Historia y Arqueología en Roma - CSIC. Direttrice e coordinatrice scientifica del ciclo di incontri: Los debates en la Escuela, España e Italia en la Historia, 7 sessioni tra novembre 2015 - maggio 2016. (L'iniziativa permette agli studenti della Sapienza-Università di Roma, sia del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Storiche, che del Corso di Laurea SAR curricula Storia Medievale e Paleografia e Storia Moderna e Contemporanea,  l'ottenimento di due crediti CFU nelle AAF, ovvero per Altre Attività Formative e stage di Laurea triennale e magistrale della Sapienza). Le sessioni del ciclo sono state: Immaginare l'Europa dall’Italia e dalla Spagna, ( S. Juliá, Uned / A. Panebianco, Univ. Bologna); Il Mediterraneo: storia di un limes, (M.A. de Bunes Ibarra, CSIC / M. Verga, ISEM); Il denaro viaggia: fiere, mercanti e banche, (J. M. Carretero Zamora, UCM / G. Sabatini, Univ. Roma Tre); Burckhardt: il dominio di un modello culturale  del  Rinascimento, (Á. Gomez Moreno, UCM / A. Foa, Univ. La Sapienza); I "forestieri"  a Roma tra '500 e '600, (M. Vaquero Piñeiro, Univ. Perugia / I. Fosi, Univ. Chieti);  L’unità d’Italia in una prospettiva internazionale, (F. García Sanz, CSIC / R. Ugolini, Istituto Storia del Risorgimento); Il fascismo e la fascistizzazione della Spagna, (I. Saz Campos, Universidad de Valencia / F. Perfetti, LUISS).

    2015 Universidad de Granada. E’ stata docente al Máster Universitario Historia: de Europa a América. Sociedades, Poderes, Culturas (EURAME), con una lezione su "Fray Hernando de Talavera: una nueva Monarquía para nuevos «súbditos-fieles»", il 16 febbraio 2015.

    2015 Universidad Complutense de Madrid. E’ stata docente al Máster Universitario en Historia de la Monarquía Hispánica de la Facultad de Geografía e Historia “Dinámicas sociales en la Monarquía Hispánica”, con una lezione su “La asimilación social de los conversos en Fray Hernando de Talavera”, il 13 febbraio 2015.

    Dal 2014 Università degli Studi della Tuscia - Cultore della Materia, in Storia Moderna - Università degli Studi della Tuscia, Dipartimento di Scienze dei Beni Culturali, fornendo supporto al prof. Giuseppe Marcocci.

    2012/2013 Università di Roma "Sapienza". Assegno di ricerca  "Le ambasciate straniere a Roma nel XVII secolo: luoghi, persone immagini", presso il Dipartimento di Storia, Culture, Religioni. Responsabile: prof.ssa Renata Ago.

    2011/2012 Università degli Studi di Cassino. Incarico per attività di docenza a contratto relativo al modulo M-STO/02 “Storia Moderna”.

    2010/2011 Università degli Studi di Cassino. Incarico per attività di docenza a contratto relativo al modulo M-STO/02 “Storia Moderna”.

    2009/2010 Università di Roma “Sapienza”. Incarico per attività di docenza a contratto relativo al modulo M-STO/02 “Lineamenti di Storia Moderna”.

    Dal 2007 Università di Roma “Sapienza” – Cultore della Materia, in Storia Moderna - Università degli Studi di Roma "La Sapienza", Dipartimento di Storia Moderna e Contemporanea (attualmente Dipartamento di Storia, Culture, Religioni) fornendo supporto alla prof.ssa Anna Foa e, dal 2011, alla prof.ssa Maria Antonietta Visceglia, nell'attività didattica, negli esami e svolgendo attività di correlatore di tesi di laurea.

    2003/2006 Universidad de Alcalá - Attività di docenza nel master con cadenza biennale “Humanismo Latino y las Culturas del Mediterráneo: un encuentro en la frontera”.

    2000/2001 Universidad de Alcalá. Facultad de Filosofía y Letras, Departamento Historia II - Ha impartito lezioni di supporto al corso Historia de la España moderna del siglo XVII  del cattedratico di storia moderna prof. Jaime Contreras.

    Ho preso parte inoltre a numerosi seminari e congressi nazionali ed internazionali,  in particolare segnalo:

    • Diplomazia e percorsi culturali tra Spagna e Italia nella prima Età Moderna, Escuela Española de Historia y Arqueología en Roma - CSIC, direttrice Maria Antonietta Visceglia, 17 febbraio 2016. Titolo dell'intervento: La diplomazia prima della diplomazia: la politica dei re Cattolici a Roma alla fine dell'400.
    • Cartas italianas del Archivo Simón Ruiz: una plataforma digital para el análisis histórico, Escuela Española de Historia y Arqueología en Roma - CSIC, 26 gennaio 2016. Titolo dell'intervento: Las cartas hablan: redes de contacto de Simón Ruiz entre España e Italia.
    • Seminario Internacional de Investigación "El análisis en la red de las cartas italianas del archivo Simón Ruiz", Universidad de Alcalá, Alcalá de Henares, 19 febbraio 2015. Ha diretto insieme a Susana Bastos Mateus il seminario ed ha partecipato con l’intervento dal titolo: Las cartas de Roma para Simón Ruiz.
    • "Cultura e società in età barocca" Conferenza finale dell'ENBaCH, Roma, 27-29 marzo 2014, Titolo dell’intervento: L'ambasciata  spagnola a Roma e la politica religiosa del conde duque de Olivares.
    • “V Coloquio Internacional Guerra Santa y paz cristiana a fines de la Edad Media”, Universidad de Málaga/ Ecole des Hautes Études Hispaniques et Ibériques (Casa de Velázquez), Málaga 13/14 dicembre 2010. Titolo dell’intervento: La cruzada cultural de fray Hernando de Talavera.
    • “Quinto Congreso Internacional sobre los Conversos y los Moriscos”, Saint Louis University  e Universidad de Alcalá, Alcalá de Henares 16/18 giugno 2010. Titolo dell’intervento: Convertir la diversidad: fray Hernando de Talavera y la creación de súbditos fieles.
    • “Metafora di un pontificato: Giulio II (1503-1513)”, Roma, Roma nel Rinascimento, 2-4 dicembre 2008. Titolo dell’intervento: Le radici culturali di uno spagnolo alla corte papale: Bernardino de Carvajal.    

    Principali pubblicazioni

    Libri

    • Anna Foa, Marina Beer, Isabella Iannuzzi (eds.), Leggi del 1938 e cultura del razzismo: Storia, memoria, rimozione, Roma, Viella, 2010, 211 p.
    • El poder de la palabra en el siglo XV: fray Hernando de Talavera, Salamanca, Junta de Castilla y León, 2009, 543 p.

    Articoli e saggi

    • "La  diplomazia della cultura: Pietro Martire di Anghiera, un umanista italiano al servizio dei re Cattolici", in Diplomazie. Linguaggi, negoziati e ambasciatori fra XV e XVI secolo a cura di E. Plebani, E. Valeri, P. Volpini, Franco Angeli, Roma-Milano, 2016 (in stampa).
    • "Tra Portogallo e Roma: note per un profilo di Achille Stazio", in Figure e spazi della mediazione culturale nella prima età moderna a cura di M. A. Visceglia, E. Valeri, P. Volpini, E. Andretta, Viella, Roma, 2015, pp 167-195.
    • "L'Ambasciata di Spagna a Roma", pubblicato nel novembre 2014 in formato elettronico: http://enbach.uniroma1.it/it/saggistica/saggi/l%27ambasciata-di-spagna-a...
    • "La politica religiosa del Conde Duque de Olivares e Roma: appunti per una ricerca in corso", in Conferenza finale dell'ENBaCH su "Cultura e società in età barocca", Roma, 27-29 marzo 2014, pubblicati nel maggio 2014 in formato elettronico: http://www.enbach.eu/content/la-politica-religiosa-del-conde-duque-de-ol...
    • "La cruzada cultural de fray Hernando de Talavera", in Guerra Santa y paz cristiana a fines de la Edad Media, a cura di Daniel Baloup e José Enrique López de Coca Castañer, CNRS -Université de Toulouse Le Mirail, Toulouse (in stampa).
    • "Evangelizar asimilando: la labor catequética de Fray Hernando de Talavera hacia los moriscos", in «Areas. Revista internacional de Ciencias Sociales» 30, 2011, pp. 53-64.
    • "Educar a los cristianos: Fray Hernando de Talavera y su labor catequética dentro de la estructura familiar para homogeneizar la sociedad de los Reyes Católicos", in (ed.) Jaime Contreras Contreras, Familias, poderes, instituciones y conflictos, Editum, Murcia, 2011. pp. 389-400.
    • "Le radici culturali di uno spagnolo alla corte papale: Bernardino de Carvajal", in Metafore di un pontificato Giulio II (1503-1513), Roma nel Rinascimento, Roma 2010, vol. 1, pp. 45-59.
    • "Processi di esclusione e contaminazione alla fine del ‘400 spagnolo. Il caso del Niño de la Guardia", in «Dimensioni e problemi della ricerca storica», I, (2009), pp. 145-171.
    • "Gobernar a los fieles y “predicar” discursos socio-religiosos. Fray Hernando de Talavera, confesor y consejero de los Reyes Católicos", nella rivista «Mágina», 13, (UNED), 2009, pp. 73-84.
    • "Talavera y Nebrija: lenguaje para convencer, gramática para pensar", in «Hispania», (Madrid), (2008), vol. LXVIII, n. 228, pp. 37-62.
    • "Bernardino de Carvajal: teoria e propaganda di uno spagnolo all’interno della Curia romana", in «Rivista di Storia della Chiesa in Italia», 62/1, (2008), pp. 25-45.
    • "La “disciplina” de la memoria: tradición clásica y su recepción pedagógica en la Universidad de Salamanca a mediados del siglo XV", in Actas del Congreso “Tradición clásica y Universidad, Siglos XV-XVIII”, Madrid, Universidad Carlos III, 25-27  ottobre 2007, Dykinson, Madrid, 2010, pp. 403-417.
    • "La condena a Pedro Martínez de Osma: “ensayo general” del control ideológico inquisitorial",  in «Investigaciones Históricas» (Valladolid) 27 (2007), pp. 11-46.
    • “"Chi giudica chi?" Fray Hernando de Talavera e il suo processo ai meccanismi ideologici dell’Inquisizione", in «Dimensioni e problemi della ricerca storica», I, (2007), pp. 5-35.
    • "Salamanca “docet”: pautas culturales para formar una nueva clase dirigente a mediados del siglo XV", in Actas del “Congreso Internacional Las Élites en la Época Moderna: la Monarquía española”, Córdoba 25-27 ottobre 2006, (ed.) Enrique Soria Mesa, Facultad de Filosofía y Letras, Universidad de Córdoba, Servicio de Publicaciones de la Universidad de Córdoba, 2009, vol.4 “Cultura”, pp. 219-229.
    • "La conciencia de una Reina: Isabel I de Castilla",  in La Reina Isabel y las reinas de España: realidad, modelos e imagen historiográfica. Actas de la VIII Reunión Científica de la Fundación Española de Historia Moderna, Universidad Complutense de Madrid - Consejo Superior De Investigaciones Científicas. Madrid, 2005, pp. 137-156.
    • "El papel de fray Hernando de Talavera en la edificación de una cruzada: la toma de Granada, ciudad mesianica", in Política y Cultura en la Época Moderna. Cambios dinásticos. Milenarismos y utopías, (eds.) A. Alvar, J. Contreras, J.I Ruiz, Alcalá, 2004, pp. 545-552.
    • "La biografía del "reformista" fray Hernando de Talavera en tiempos de Carlos V", in: Carlos V: Europeismo y Universalidad. (eds.) J.L. Castellano y F. Sánchez Montes González, Granada 2001, vol. V, pp. 315-327.
    • "Mentalidad inquisitorial y jesuitas: el enfrentamiento entre el Cardenal Silíceo y la Compañía de Jesús",  in «Cuadernos de Historia Moderna», Madrid, UCM, nº 24, 2000, pp. 167-181.
    • "Il ruolo dei conversos nella società spagnola Reconquistada: la loro influenza sui movimenti illuminati", in «Dimensioni e problemi della ricerca storica», Roma, nº 1, 1998, pp. 169-198.

    Voci in dizionari ed enciclopedie

    • Dizionario Biografico degli Italiani, voce: Ferdinando Ponzetti, Volume 84 (2015), pp. 810-812.
    • Christian-Muslim Relations. A Bibliographical History, Vol. 6. Western Europe (1500-1600), David Thomas (ed.), Leiden, Brill, 2014, voci: Hernando de Talavera, pp. 60-63; Instruction from the Archbishop of Granada, pp. 63-66.
    • Gran Enciclopedia Cervantina, Carlos Alvar (dir.), (10 vols.), Madrid, Editorial Castalia, voci: Acquapendente (Vol. I, 2005); Alpes (Vol. I, 2005); Apenino (Vol. I, 2005); Arno (Vol. I, 2005); calabrés (Vol. III, 2006); Capua (Vol. III, 2006); Cerdeña (Vol. III, 2006); Clemente VII (Vol. III, 2006); Clemente VIII (Vol. III, 2006); Córcega (Vol. III, 2006); disciplina (Vol. IV, 2007); disciplina de abrogo (Vol. IV, 2007); disciplina de canelones (Vol. IV, 2007); disciplinantes (Vol. IV, 2007); disciplinante de luz (Vol. IV, 2007); disciplinante de sangre (Vol. IV, 2007); ex-voto (Vol. V, 2008); Vaticano (Gli ultimi volumi sono ancora in stampa).
    • Diccionario de la Historia de España y America, Jaime Alvar (dir.), Madrid, Ed. Espasa, 2002, voci: Arcipreste, p. 79; arzobispo / arzobispado, p. 100; beneficencia, p. 155; Bolonia, p. 168; cabildo catedralicio, p.192, capellanía, p. 221; Capilla Real, p. 221; capuchinos, p. 223; carmelitas, p. 235; Cartagena, Alonso de, p. 243; clero, p. 300; cofradía [Edad Moderna], p. 305; converso, p. 356; diezmo [Edad Moderna], p. 407; diócesis [Edad Media], p. 409; jansenismo, p. 647; jesuitas, p. 649; luteranismo, pp. 707-708; monasterio, p. 779; obispo/obispado, pp. 825-826; parroquia, p.863; primicias, p. 918; refacción eclesiástica, p. 952; regalías [Edad Moderna], p. 955; regalismo, p. 955; regulares, p. 958; Renacimiento, pp. 959-960; seminario, p. 1018; seminario de nobles, p. 1018; sínodo, p. 1038.

    Corsi di Laurea Master e Post Laurea

    Ateneo partner o membro di