Organizzazione e attività didattiche 2020-2021
Sei in: Home » International » Progetti Erasmus+ » LIDA - Learning Inclusion in a Digital Age - To Belong and Find a Voice in a Changing Europe

LIDA - Learning Inclusion in a Digital Age - To Belong and Find a Voice in a Changing Europe

Il progetto LIDA, finanziato dal programma Erasmus+ dell’Unione europea, mira a sviluppare percorsi di apprendimento inclusivo per rifugiati e migranti attraverso l’integrazione di metodologie e strumenti digitali, in presenza o blended, in grado di generare un impatto sulle politiche educative, sul settore dell’istruzione e sulle istituzioni in Europa.

I percorsi di apprendimento inclusivo saranno focalizzati sulle abilità e le competenze necessarie per poter partecipare in maniera attiva e responsabile alla vita nei paesi europei, sulle capacità per esprimere i propri bisogni, sulle identità multiple e sul senso di appartenenza.

In LIDA, i rifugiati, i migranti e i loro insegnanti imparano a creare culture di inclusione attraverso le dimensioni dell’appartenenza e della cittadinanza attiva supportata da risorse di apprendimento digitale, come le narrazioni digitali.

Partnership
Il progetto LIDA - Learning Inclusion in a Digital Age - To Belong and Find a Voice in a Changing Europe, è coordinato da Innland Norway University of Applied Sciences (Norvegia - capofila).

Al progetto collaborano:

Periodo di svolgimento:
Il progetto ha una durata di 36 mesi, da settembre 2020 a settembre 2023.

Il gruppo di ricerca LUMSA:


Master I Livello

Master I Livello

Master II livello

Master II Livello

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di