Sei in: Home » Eventi » A Palermo la tre giorni della MBF Conference 2017

A Palermo la tre giorni della MBF Conference 2017

XXVI International Rome Conference "Money, Banking and Finance"

14 dicembre 2017, ore 14.00 - 19.10
15 dicembre 2017, ore 9.00 – 18.30
16 dicembre 2017, ore 9.00 – 11.30
Università LUMSA
Via Filippo Parlatore, 65 - Palermo

La XXVI International Rome Conference on Money, Banking and Finance (MBF), si terrà per la prima volta in una città diversa dalla sua sede naturale. Grazie all’impulso dato dal prof. Giovanni Ferri (Prorettore alla didattica e al diritto allo studio) e dall’apprezzato lavoro di ricerca economica svolto dal CERBE, il Centro di ricerca economica di Ateneo, sarà infatti la sede LUMSA di Palermo ad ospitare la riunione internazionale di economisti, nata da un’idea di Michele Bagella (Università di Tor Vergata) e di Iftekhar Hasan (Fordham University di New York).
I lavori si articoleranno in tre giornate, dal 14 al 16 dicembre 2017.

Il programma della MBF Conference 2017, promossa da un network accademico formato dalle università LUMSA, Sapienza, Tor Vergata, Roma Tre, LUISS e Fordham University di New York, in partnership con Journal of Financial Stability, Economic Notes e Rivista Bancaria-Minerva Bancaria, include prestigiosi ospiti: il dott. Andrew G. Haldane, Capo economista della Bank of England e i professori Paul Wachtel e John Kose della New York University che nei loro Keynote Speeches parleranno della regolamentazione bancaria e finanziaria del post-crisi e dell’indipendenza della Banca Centrale nei sistemi economici. Oltre ai tre momenti plenari sono state organizzate 19 sessioni parallele nel corso delle quali accademici provenienti da tutte le parti del mondo presenteranno più di 60 ricerche e contributi.

Come ogni anno, nel corso dei lavori sarà assegnato lo YES Award, il premio per la miglior ricerca dei giovani economisti.

Da questa edizione, inoltre, è stato introdotto il premio Ferdinand Pecora Prize for the Regulation of Banking and Finance, che sarà assegnato nella giornata di venerdì 15 dicembre nella storica sede di Palermo della Banca d’Italia ad Andrew Haldane, Chief Economist della Bank of England, con laudatio tenuta da Luigi Federico Signorini, Vicedirettore generale della Banca d'Italia.
L’evento è in programma dalle 19.30 alle 20.30.

Il Pecora Prize è un riconoscimento ideato dal prof. Giovanni Ferri per ricordare la figura di Ferdinand Pecora, magistrato italoamericano che negli anni ’20 del secolo scorso agì contro le speculazioni finanziarie favorendo una legge – il Glass-Steagall Act - sulla separazione tra banche commerciali e banche d’investimento.

Il premio sarà assegnato a studiosi o esponenti delle istituzioni che si siano impegnati in modi innovativi per migliorare la regolamentazione finanziaria e limitare l’instabilità di banca e finanza.

Il programma
MBF Conference 2017

Pubblicato il 12/12/17 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di