Sei in: Home » Eventi » Il filosofo Romano Guardini a cinquant’anni dalla morte

Il filosofo Romano Guardini a cinquant’anni dalla morte

venerdì 9 marzo 2018
ore 15.00 - 18.00
LUMSA - Aula 24
Piazza delle Vaschette 101 - Roma

Una giornata di studi organizzati dal Dipartimento di Scienze umane, cattedra di Filosofia morale del prof. Calogero Caltagirone , intende ricordare l’opera e il pensiero di Romano Guardini, filosofo, teologo ed educatore italo-tedesco, nel cinquantesimo anniversario della sua morte. I lavori dell’incontro La persona come totalità figurale. Ricordo di Romano Guardini a cinquant’anni dalla morte si terranno venerdì 9 marzo, dalle ore 15.00 alle 18.00 presso la LUMSA di Roma, sede di piazza delle Vaschette, Aula 24.

Gli interventi, arricchiti dalla presenza del prof. Massimo Borghesi, uno dei maggiori studiosi dell’opera e della figura di Guardini, si concentreranno sulla centralità dell’idea di persona, sviluppata all’interno della visione del mondo cattolica e strutturata attorno al sistema degli opposti cui fa riferimento, anche, il magistero di papa Francesco (cfr. Laudato si’), che proprio su Guardini aveva iniziato a redigere la sua tesi di dottorato.

Presiede e modera:
Onorato Grassi - Università LUMSA

Sono in programma gli interventi dei professori:

Carmelo Dotolo - Pontificia Università Urbaniana
Calogero Caltagirone - Università LUMSA
Massimo Borghesi - Università di Perugia
Gianluigi Pasquale - Pontificia Università Lateranense

Al termine seguirà un dibattito finale.

La locandina

Foto: Clonline

 

Pubblicato il 31/01/18 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di