Organizzazione e attività didattiche 2022-2023
Sei in: Home » Didattica » Docenti » Ignazio Zingales

Ignazio Zingales

Docente a contratto
Sede: Palermo
Dipartimento: Giurisprudenza Palermo
Corso di laurea: Giurisprudenza

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Diritto processuale civile

    Giorno e orario di ricevimento in presenza: Martedì, ore 9-10, previa prenotazione tramite email. Su richiesta, il ricevimento si svolgerà anche via email (i.zingales@lumsa.it) o, previo appuntamento da concordarsi, tramite skype (nome profilo: Ignazio Zingales).

    Note: Testo consigliato e programma - Diritto processuale civile 2021/2022: B. Sassani, Lineamenti del processo civile italiano, Volumi I e II, Giuffrè, 2021, capitoli 1-45 e 49. Programma per colloquio Diritto processuale civile 2021/2022: B. Sassani, Lineamenti del processo civile italiano, Volume I, Giuffrè, 2021, Capitoli 1 – 2 – 3 – 4 – 5 – 6 – 7 – 8 – 9 – 10 – 11 – 13 – 25 – 26– 27 – 28 – 29 – 30 – 31 – 34. Link per esami e colloqui del 4 aprile 2022 (ore 10): meet.google.com/ujr-pjjc-nqg
  • Diritto processuale civile


    Note: Giorno 2 novembre (ore 10-13) si svolgeranno lezioni di approfondimento aventi ad oggetto le "azioni di cognizione". La seduta di esami di giorno 2 novembre inizierà alle ore 16.30 (meet.google.com/skm-daze-mpx)
  • Curriculum Vitae

    CURRICULUM VITAE
    del professore Ignazio Zingales

    • Nato a Catania il 13 aprile 1973.
    • Ha conseguito il diploma di Maturità Classica presso l’Istituto Leonardo da Vinci di Catania nell’anno scolastico 1990-91 con la votazione di 60/60.
    • Ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Catania in data 31 marzo 1998 con voti 110/110 e lode, discutendo una tesi (in Diritto processuale civile) dal titolo “Nuove problematiche in tema di difetto di giurisdizione” (relatore: Prof. Italo Andolina).
    • 1° classificato al concorso per l’ammissione al Corso di Dottorato di ricerca in Diritto processuale civile – 14° Ciclo (anni 1999-2002) presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II (Coordinatore del Dottorato: Prof. Renato Oriani).
    • Dottore di ricerca in Diritto processuale civile (Tesi di Dottorato: “Il difetto assoluto di giurisdizione nei confronti della pubblica amministrazione”).
    • Cultore di Diritto processuale civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania.
    • 1° classificato al concorso per un assegno di ricerca quadriennale in Diritto processuale civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania (Programma di ricerca: “La nuova disciplina sulla giurisdizione tra principio di unità ed esigenze di riparto”). Titolare del predetto assegno con decorrenza dal 2 gennaio 2003.
    • Vincitore nel 2010 del concorso ad un posto di ricercatore universitario di Diritto processuale civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania.
    • A seguito di parere favorevole espresso dalla apposita Commissione nazionale, è stato confermato nel ruolo dei ricercatori.
    • Ha ottenuto l’abilitazione scientifica nazionale quale professore di seconda fascia nel settore scientifico disciplinare IUS/15-Diritto processuale civile.
    • A seguito di valutazione positiva, nel 2014 è stato nominato professore associato di Diritto processuale civile presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania.

    Partecipazione alle attività di gruppi di ricerca
    • Ha partecipato ai seguenti progetti di ricerca finanziati dall’Università degli Studi di Catania:
    - «Profili processuali della separazione consensuale» (anno finanziario 2008; responsabile della ricerca: Prof. Fabio Santangeli);
    - «L’istruzione probatoria nei procedimenti speciali» (anno finanziario 2007; responsabile della ricerca: Prof. Fabio Santangeli);
    - «Il processo esecutivo dopo le recenti modifiche legislative» (anni 2005-2006; responsabile della ricerca: Prof. Italo Andolina);
    - «Tutela provvisoria e cautelare “autonoma” anche in relazione al nuovo rito societario» (anni 2003-2004; responsabile della ricerca: Prof. Italo Andolina);
    - «Prospettive di riforma della giustizia civile» (anno 2001; responsabile della ricerca: Prof. Andrea Giussani).
    • Ha partecipato al progetto di ricerca FIR 2014 finanziato dall’Università degli Studi di Catania dal titolo «Il riparto della giurisdizione tra giudice civile, amministrativo, tributario».
    • Partecipa attualmente al progetto di ricerca dipartimentale (2017/2018 – 2018/2019) dal titolo «Ripensare o “rinnovare” le formazioni sociali? Legislatori e giudici di fronte alle sfide del pluralismo sociale nelle democrazie contemporanee».

    Incarichi di insegnamento
    • Titolare dell’insegnamento di Diritto processuale civile (primo anno – 3 crediti) presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2019-2020).
    • Docente di Diritto processuale civile (secondo anno – 1 credito) presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2019-2020).
    • Professore a contratto di Diritto processuale civile presso il Dipartimento di Giurisprudenza della Libera Università Maria SS. Assunta (LUMSA - ROMA) – sede di Palermo (anno accademico 2019-2020).
    • Titolare dell’insegnamento di Diritto processuale civile (primo anno – 4 crediti) presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2018-2019).
    • Docente di Diritto processuale civile (secondo anno – 2 crediti) presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2018-2019).
    • Titolare dell’insegnamento di Diritto processuale civile (primo anno – 4 crediti) presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2017-2018).
    • Titolare dell’insegnamento di Diritto processuale civile (secondo anno – 4 crediti) presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2017-2018).
    • Titolare dell’insegnamento di Diritto processuale civile (primo anno – 4 crediti) presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2016-2017).
    • Titolare dell’insegnamento di Diritto processuale civile (secondo anno – 4 crediti) presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2016-2017).
    • Titolare dell’insegnamento di Diritto processuale civile (primo anno – 4 crediti) presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2015-2016).
    • Titolare dell’insegnamento di Diritto processuale civile (secondo anno – 4 crediti) presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2015-2016).
    • Titolare dell’insegnamento di Diritto processuale civile (primo anno – 4 crediti) presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2014-2015).
    • Titolare dell’insegnamento di Diritto processuale civile (secondo anno – 4 crediti) presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2014-2015)
    • Professore a contratto di Diritto processuale civile presso la Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Maria SS. Assunta (LUMSA - ROMA) – sede di Palermo (anno accademico 2006-2007).
    • Professore a contratto di Diritto processuale civile presso la Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Maria SS. Assunta (LUMSA - ROMA) – sede di Palermo (anno accademico 2007-2008).
    • Professore a contratto di Diritto processuale civile presso la Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Maria SS. Assunta (LUMSA - ROMA) – sede di Palermo (anno accademico 2008-2009).
    • Professore a contratto di Diritto processuale civile presso la Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Maria SS. Assunta (LUMSA - ROMA) – sede di Palermo (anno accademico 2009-2010).
    • Professore a contratto di Diritto processuale civile presso la Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Maria SS. Assunta (LUMSA - ROMA) – sede di Palermo (anno accademico 2010-2011).
    • Docente di Diritto processuale civile nel “Corso di formazione avanzata in Diritto processuale civile e tributario”, istituito dall’Ordine dei Dottori Commercialisti di Catania e dall’A.G.I.T. - Associazione Giudici Tributari (anno 2007).
    • Nell’anno accademico 2015-2016, ha svolto, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania – corso di Laurea in Giurisprudenza, attività didattica equivalente (6 ore) nell’ambito del corso di Diritto processuale civile M-Z.
    • Nell’anno accademico 2014-2015, ha svolto, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania – corso di Laurea in Giurisprudenza, attività didattica equivalente (8 ore) nell’ambito del corso di Diritto processuale civile M-Z.
    • Nell’anno accademico 2012-2013, ha svolto, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania – corso di Laurea in Giurisprudenza, nell’ambito delle “Ulteriori Attività Formative e Didattiche”, un corso di lezioni (per un totale di 12 ore di lezioni frontali e 2 crediti formativi) avente ad oggetto: “Il regime delle impugnazioni: profili problematici”.
    • Nell’anno accademico 2013-2014, ha svolto, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania – corso di Laurea in Giurisprudenza, nell’ambito delle “Ulteriori Attività Formative e Didattiche”, un corso di lezioni (per un totale di 18 ore di lezioni frontali e 3 crediti formativi) avente ad oggetto: “Forme e sistema di tutela giurisdizionale: questioni problematiche”.
    • In data 23 aprile 2012, presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Palermo della Libera Università Maria SS. Assunta, ha svolto, nell’ambito del ciclo di lezioni di Diritto processuale civile del corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza, una lezione dal titolo: “Le pronunzie di accoglimento della Corte di cassazione”.
    • Docente di Diritto processuale civile presso la Scuola Forense di Enna (anno 2015).
    • Docente di Diritto processuale civile presso la Scuola Forense di Enna (anno 2017).
    • Docente di Diritto processuale civile presso la Scuola Forense di Enna (anno 2018).
    • Nell’anno accademico 2017-2018 titolare, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania – corso di Laurea in Giurisprudenza, del seguente corso (rientrante nell’ambito delle “Ulteriori Attività Formative”): “Processo simulato di diritto processuale civile” (durata 12 ore – 2 crediti formativi).
    • Nell’anno accademico 2017-2018 docente di Diritto processuale civile nell’ambito del Master di II livello “Controversie in materia di lavoro” (8 ore di lezioni) istituito presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania.
    • Nell’anno accademico 2018-2019 docente di Diritto processuale civile nell’ambito del Master di II livello “Controversie in materia di lavoro” (36 ore di lezioni) istituito presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania.
    • Nell’anno accademico 2018-2019 titolare, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania – corso di Laurea in Giurisprudenza, del seguente corso (rientrante nell’ambito delle “Ulteriori Attività Formative”): “Processo simulato di diritto processuale civile” (durata 30 ore – 5 crediti formativi).
    • Nell’anno accademico 2019-2020 titolare, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania – corso di Laurea in Giurisprudenza, del seguente corso (rientrante nell’ambito delle “Ulteriori Attività Formative”): “Processo simulato di diritto processuale civile” (durata 30 ore – 5 crediti formativi).

    Relazioni ed interventi a convegni e seminari. Organizzazione di convegni
    • Ha svolto, in data 1 marzo 2003, un intervento dal titolo "Il commissario ad acta nel quadro della tutela cautelare in materia di rapporto di lavoro privatizzato", nell’ambito del convegno “La tutela cautelare amministrativa e ordinaria. Il pubblico impiego” tenutosi a Taormina ed organizzato da Centro Nazionale Studi di Diritto del Lavoro “Domenico Napoletano” Sezioni di Catania e dell’Area dello Stretto – Consigli degli Ordini degli Avvocati di Catania e di Messina – Associazione Forense Taormina.
    • Relatore sul tema “Riparto di giurisdizione: profili evolutivi” nell’ambito di un seminario organizzato (nell’anno accademico 2007-2008) dalla Scuola di Specializzazione per le professioni legali dell’Università degli Studi di Messina.
    • Relatore sul tema “Il sistema di tutela giurisdizionale civile nei confronti dei provvedimenti amministrativi nulli” nell’ambito di un seminario svoltosi in data 23 marzo 2010 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania.
    • Relatore sul tema “Degiurisdizionalizzazione e negoziazione assistita” nell’ambito del convegno “La riforma della giustizia civile” svoltosi presso il Palazzo di Giustizia di Catania in data 12 dicembre 2014 ed organizzato dalla Associazione Forense Ex Allievi Scuola – Fondazione “Vincenzo Geraci” Catania (tra i relatori anche il prof. Fabio Santangeli, ordinario di Diritto processuale civile nell'Università degli Studi di Catania).
    • Relatore sul tema “Il Giudice civile di fronte all’atto amministrativo: ambito della giurisdizione e forme di tutela negli orientamenti della giurisprudenza” nell’ambito di una conferenza svoltasi presso il Palazzo di Giustizia di Frosinone in data 13 aprile 2015 ed organizzata con il patrocinio del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Frosinone.
    • Relatore sul tema “Il recente progetto di riforma del codice di procedura civile” nell’ambito del convegno “La riforma della Giustizia Civile” svoltosi a Catania in data 30 ottobre 2015 ed organizzato dalla Associazione Forense Ex Allievi Scuola – Fondazione “Vincenzo Geraci” Catania (tra i relatori anche il prof. Fabio Santangeli, ordinario di Diritto processuale civile nell'Università degli Studi di Catania).
    • Relatore sul tema “Mediazione obbligatoria e negoziazione assistita obbligatoria: profili problematici e compatibilità con i principi costituzionali in materia di tutela giurisdizionale” nell’ambito del convegno internazionale “ADR in Italia, Spagna e Polonia” svoltosi a Palermo, in data 19 aprile 2016, presso il Dipartimento di Giurisprudenza della Libera Università Maria SS. Assunta ed organizzato dalla Cattedra di Diritto processuale civile (moderatore il prof. Fabio Santangeli, ordinario di Diritto processuale civile nell'Università degli Studi di Catania; tra i relatori anche il prof. Jordi Nieva Fenoll, ordinario di Diritto processuale civile nell’Università UB di Barcellona, il prof. Carlos Villagras Alcaide, ordinario di Diritto civile nell’Università UB di Barcellona e Direttore dell’Osservatorio di Mediazione, la prof.ssa Irene Bajo Garcia, associato di Diritto del lavoro nell’Università di Alicante, la prof.ssa Monica Haczkowska, associato di Diritto costituzionale nella Politechnika Opolska, e il prof. Filip Teresezkiewicz, associato di Diritto dell’unione europea, nella Politechnika Opolska).
    • Relatore sul tema “I mezzi di prova atipici nel processo di famiglia” nell’ambito del convegno “Prove atipiche e contratti atipici” svoltosi a Modica in data 11 giugno 2016 ed organizzato dall’Accademia Giuridica Modicana (tra i relatori anche il prof. Antonio Barone, ordinario di Diritto amministrativo nell'Università LUM di Bari).
    • Organizzatore (insieme al prof. Sebastiano Licciardello, ordinario di Diritto amministrativo nell’Università di Catania) del convegno dal titolo “Nuove prospettive del diritto dell’arbitrato”, svoltosi, in data 12 maggio 2017, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania, nell’ambito delle attività della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali istituita presso il predetto Dipartimento (Il convegno – presieduto e concluso dal Prof. Bruno Sassani, Ordinario di Diritto processuale civile nell’Università di Roma "Tor Vergata" – si è aperto con l’introduzione di Sebastiano Licciardello, Prof. ordinario di Diritto amministrativo nell’Università di Catania, ed è proseguito: I) con le relazioni di: Ferruccio Auletta, Prof. ordinario di Diritto processuale civile nell’Università di Napoli "Federico II"; Giuseppe Caia, Prof. ordinario di Diritto amministrativo nell’Università di Bologna; Ugo Draetta, già Prof. ordinario di Diritto internazionale nell’Università Cattolica di Milano; Maria Rosaria Maugeri, Prof.ssa ordinaria di Diritto civile nell’Università di Catania; Fabio Santangeli, Prof. ordinario di Diritto processuale civile nell’Università di Catania; II) con gli interventi di: Giovanni Fabio Licata, Avvocato e Componente della Camera Arbitrale per i Contratti Pubblici presso l’ANAC; Francesco Mauceri, Avvocato del Foro di Catania).

    • Relatore sul tema “Ordine di esibizione e strumenti a tutela della sua effettività” nell’ambito del convegno “Nuove questioni in tema di acquisizione della prova civile” svoltosi, in data 9 marzo 2018, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania ed organizzato dal Centro di studi e di formazione professionale in materia giuridica (convegno presieduto dal dott. Luigi Lombardo, consigliere della Corte di cassazione; relatori anche la dott.ssa Marcella Murana, consigliere della Corte d’appello di Catania, e l’avv. Giovanni Barbera del Foro di Catania).

    • Relatore sul tema “Imparzialità e dolo del giudice nel modello del processo civile” nell’ambito del convegno «Da Aristofane ai giorni nostri. “Rischi di corruttela dell’animo umano nell’esercizio del potere – Cautele e doveri di Magistrati e Avvocati nell’esercizio delle rispettive funzioni”» svoltosi a Modica in data 26 aprile 2018 ed organizzato dall’Accademia Giuridica Modicana e dall’Ordine degli Avvocati di Ragusa (tra i relatori anche il dott. Andrea Reale, magistrato presso il Tribunale di Ragusa ed il prof. Alessio Lo Giudice, ordinario di Filosofia del Diritto nell’Università di Messina).

    • Relatore sul tema “Le prove illecite nel processo di famiglia” nell’ambito del convegno “Questioni processuali controverse nel processo di famiglia” svoltosi presso il Palazzo di Giustizia di Catania in data 8 giugno 2018 ed organizzato dalla Camera Nazionale Avvocati per la persona, le relazioni familiari e i minorenni con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Catania (tra i relatori anche la dott.ssa Domenica Motta, Presidente della Sezione Minori, Persone e Famiglia della Corte d’Appello di Catania, e l’avv. Carmelo Padalino del Foro di Catania).

    • Nell’ambito del convegno “Questioni processuali controverse nel processo di famiglia” tenutosi presso il Palazzo di Giustizia di Catania in data 8 giugno 2018 ed organizzato dalla Camera Nazionale Avvocati per la persona, le relazioni familiari e i minorenni con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Catania, ha partecipato alla tavola rotonda svoltasi sui seguenti temi: Art. 709 ter c.p.c. – Domande proponibili ed istruttoria in appello – Inibitoria”.

    • Relatore sul tema “Differenze ed interferenze tra opposizione all’esecuzione e opposizione agli atti esecutivi” nell’ambito del convegno “L’esecuzione forzata tributaria e la tutela del contribuente” svoltosi ad Avola in data 15 settembre 2018 ed organizzato dall’Associazione Italiana Professionisti della Giustizia Tributaria (tra i relatori anche il prof. Antonio Guidara, Docente di diritto tributario nell’Università di Catania, la dott.ssa Rosaria Giordano, Magistrato addetto all’Ufficio del Massimario e del Ruolo della Corte Suprema di cassazione, la dott.ssa Laura Messina, Giudice dell’esecuzione presso il Tribunale di Catania, il dott. Francesco Rubera, procuratore presso l’Agente della Riscossione).

    • Ha svolto una introduzione/relazione al convegno «La responsabilità medica. La legge “Gelli” ad un anno dall’entrata in vigore» tenutosi a Catania in data 13 dicembre 2018 (tra i relatori anche il Dott. Antonino Fichera, Giudice del Tribunale civile di Catania, ed il Prof. Tommaso Mauceri, Docente di Diritto privato nell’Università di Catania).

    • Relatore sul tema “Il diritto di accesso alla documentazione sociale: natura, limiti e forme di tutela” nell’ambito del convegno «Ripensare o “rinnovare” le formazioni sociali? Legislatori e giudici di fronte alle sfide del pluralismo sociale nelle democrazie contemporanee» svoltosi nei giorni 24-25 maggio 2019 presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania (tra i relatori anche il Prof. Ferruccio Auletta – Ordinario di diritto processuale civile nell’Università di Napoli "Federico II", il Prof. Roberto Romboli – Ordinario di diritto costituzionale nell’Università di Pisa, il Prof. Agatino Cariola – Ordinario di diritto costituzionale nell’Università di Catania, il Prof. Alessandro Morelli – Ordinario di diritto costituzionale nell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro, il Prof. Giuseppe Chiara – Associato di diritto costituzionale nell’Università di Catania, il Prof. Giorgio Grasso – Associato di Istituzioni di diritto pubblico nell’Università dell’Insubria, il Prof. Filippo Scuto – Associato di Istituzioni di diritto pubblico nell’Università statale di Milano, la Prof.ssa Adriana Ciancio – Ordinario di diritto costituzionale nell’Università di Catania, il Prof. Roberto Di Maria – Ordinario di diritto costituzionale nell’Università “Kore” di Enna, la Prof.ssa Stefania Baroncelli – Ordinario di Istituzioni di diritto pubblico nella Libera Università di Bolzano, il Prof. Emilio Castorina – Ordinario di diritto costituzionale nell’Università di Catania, il Prof. Oreste Pollicino – Ordinario di diritto costituzionale nell’Università “Bocconi” di Milano. Sessioni presiedute dal Prof. Antonio Ruggeri – già Ordinario di diritto costituzionale nell’Università di Messina, dal Prof. Fabio Santangeli – Ordinario di diritto processuale civile nell’Università di Catania, dalla Prof.ssa Adriana Ciancio – Ordinario di diritto costituzionale nell’Università di Catania; conclusioni del Prof. Nicolò Zanon – Giudice della Corte costituzionale, Ordinario di diritto costituzionale nell’Università statale di Milano).

    • Relatore sul tema “Prova civile e tutela della privacy” nell’ambito del convegno «Mezzi di prova e tutela della privacy nel processo civile e penale» svoltosi a Modica in data 21 giugno 2019 ed organizzato dall’Accademia Giuridica Modicana e dall’Ordine degli Avvocati di Ragusa (tra i relatori anche il dott. Paolo Corda, magistrato presso il Tribunale di Catania).

    Partecipazione a comitati editoriali di riviste e a comitati di valutazione
    • Membro del Comitato di redazione della rivista "Il diritto di famiglia e delle persone", Giuffrè editore.
    • Membro del Comitato di redazione della rivista cartacea "Judicium", Pacini Editore.
    • Membro del Comitato di redazione della rivista telematica "Judicium", Pacini Editore.
    • Membro del Comitato dei Referees della rivista cartacea “Giustizia civile”, Giuffrè Editore.
    • Membro del Comitato dei referenti della rivista "Nuovo Diritto civile", Dike Giuridica Editrice.
    • Membro del Comitato di redazione della rivista “Rassegna dell’esecuzione forzata”, Edizioni Scientifiche Italiane.
    • Da giugno 2013 a dicembre 2016 curatore dell’osservatorio di Diritto processuale civile della collana "Diritto e giurisprudenza commentata", Dike Giuridica Editrice.

    Partecipazione a commissioni di concorso, d’esame e per abilitazione
    • Membro Esperto della Commissione di esame per l’accesso al Corso di Dottorato in Giurisprudenza attivato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania (anno 2015-XXXI Ciclo).
    • Membro della Commissione di esame per il conseguimento del titolo di Dottore di ricerca in “Diritti e libertà fondamentali negli ordinamenti giuridici contemporanei” nell’ambito del Corso di Dottorato istituito presso la sede di Palermo della Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Maria SS. Assunta (anno 2012).
    • Membro della Commissione di esame per il conseguimento del titolo di Dottore di ricerca in “Diritti e libertà fondamentali negli ordinamenti giuridici contemporanei” nell’ambito del Corso di Dottorato istituito presso la sede di Palermo della Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Maria SS. Assunta (anno 2014).
    • Membro della Commissione di esame per l’ammissione al primo anno della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2019-2020).
    • Membro della Commissione di esame per l’ammissione al primo anno della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2016-2017).
    • Membro della Commissione di esame per l’ammissione al primo anno della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2015-2016).
    • Membro della Commissione di esame per l’ammissione al primo anno della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2014-2015).
    • Membro della Commissione di esame per il passaggio dal primo al secondo anno della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2017-2018).
    • Membro della Commissione di esame per il passaggio dal primo al secondo anno della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2016-2017).
    • Membro della Commissione di esame per il conseguimento del diploma presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Catania (anno accademico 2015-2016).
    • Componente delle Commissioni d’esame di Diritto processuale civile nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania e, prima della loro disattivazione, nei corsi istituiti a Enna ed a Ragusa.
    • Componente delle Commissioni d’esame di Diritto processuale generale nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania e, prima della loro disattivazione, nei corsi istituiti a Ragusa.
    • Componente della Commissione d’esame di Diritto dell’esecuzione civile nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania.
    • Membro della Commissione per gli esami di Avvocato presso la Corte di appello di Catania (sessione 2014).

    Partecipazione al collegio dei docenti, ovvero attribuzione di incarichi di insegnamento, nell’ambito di dottorati. Altri incarichi relativi a corsi di dottorato
    • Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di ricerca in Giurisprudenza istituito presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Catania.
    • Relatore sul tema “Mediazione obbligatoria ed art. 24 Cost.” in un seminario, svoltosi in data 7 novembre 2011, organizzato nell’ambito del Corso di Dottorato di ricerca in “Diritti e libertà fondamentali negli ordinamenti giuridici contemporanei” istituito presso la sede di Palermo della Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Maria SS. Assunta.
    • Valutatore esterno nell’ambito del Dottorato di ricerca in Diritto e tutela: esperienza contemporanea, comparazione, sistema giuridico-romanistico (Ciclo XXIX - A.A. 2016/17), attivato presso l’Università degli Studi di Roma "Tor Vergata".
    • Valutatore esterno nell’ambito del Dottorato di ricerca in Scienze Giuridiche (Ciclo XXXI), attivato presso L’Università degli Studi di Perugia.

    Altri incarichi
    • Membro della Commissione Ricerca del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Catania.
    • Membro della Commissione Studi di Diritto e Procedura Civile istituita presso l'Ordine degli Avvocati di Catania.

    Altri titoli
    • Abilitato all’insegnamento di discipline giuridiche ed economiche nelle scuole e negli istituti di istruzione secondaria.
    • Avvocato, iscritto all’Albo presso il Consiglio dell’Ordine di Catania.
    • Avvocato, iscritto all’Albo dei Cassazionisti.
    • Iscritto all’Albo degli Arbitri della Camera Arbitrale presso l’Autorità Nazionale Anticorruzione.

    Pubblicazioni
    Autore delle seguenti pubblicazioni:
    • Disapplicazione da parte del giudice amministrativo di prescrizioni regolamentari dei bandi di gara contrastanti con normativa primaria e con il principio di proporzionalità, in Il Foro Amministrativo, 1998, p. 2457-2477;

    • Il difetto assoluto di giurisdizione tra apparenza e realtà, in Il Foro Amministrativo, 2000, p. 2022-2043;

    • Diritto alla prova, coerenza normativa e profili di incostituzionalità degli art. 118 e 210 c.p.c., in Giustizia Civile, 2000, Parte prima, p. 2128-2139;

    • L’attuazione coattiva delle ordinanze cautelari del giudice ordinario in materia di pubblico impiego privatizzato, in I Tribunali Amministrativi Regionali, 2000, II, p. 543-563;

    • Articolo 423 c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 360-367;

    • Articolo 430 c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 462-467;

    • Articolo 431 c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 468-478;

    • Articolo 433 c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 493-498;

    • Articolo 438 c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 592-596;

    • Articolo 447 c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 674-676;

    • Articolo 618 bis c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 677-683;

    • Considerazioni sulla costituzionalità del riparto di giurisdizione tra giudice ordinario e giudice amministrativo alla luce della L. 21 luglio 2000 n. 205, in Il Consiglio di Stato, 2003, Parte seconda, p. 145-155;

    • Il commissario ad acta nel quadro della tutela cautelare in materia di rapporto di lavoro privatizzato, in La tutela cautelare amministrativa e ordinaria. Il pubblico impiego, Atti del convegno di Taormina del 1° marzo 2003, organizzato da: Centro nazionale studi di Diritto del lavoro “Domenico Napoletano”, Sezioni di Catania e dell’Area dello Stretto, Consigli degli Ordini degli Avvocati di Catania e di Messina, Associazione Forense Taormina, Catania, 2003, p. 133-138;

    • Sentenza civile di condanna pecuniaria non passata in giudicato ed esecuzione attraverso gli strumenti del giudizio di ottemperanza, in Il Consiglio di Stato, 2003, Parte seconda, p. 2473-2479;

    • Riflessioni sull’ammissibilità della tutela giurisdizionale degli impiegati delle Camere e della Corte costituzionale nelle controversie in materia di rapporto di lavoro, in Rassegna amministrativa siciliana, n. 1/2007, p. 400-409;

    • Pubblica amministrazione e limiti della giurisdizione tra principi costituzionali e strumenti processuali, p. XIV, 297, Giuffrè, Milano, 2007;

    • I «nuovi» confini della translatio iudicii, in Il giusto processo civile, 2008, p. 505-526;

    • Note in tema di tutela giurisdizionale dichiarativa nei confronti dei provvedimenti amministrativi nulli, in Annali del Seminario Giuridico della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania, vol. IX (2007-2008), Giuffrè-Milano, 2009, p. 521-559 ed in www.judicium.it, p. 1-30;

    • Misure sanzionatorie e processo civile: osservazioni a margine dell’art. 709 ter c.p.c., in Il diritto di famiglia e delle persone, 2009, p. 404-430;

    • Obbligazioni pecuniarie e titoli esecutivi nella separazione consensuale dei coniugi, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2009, p. 1800-1808;

    • Processo civile ed accertamento (in via principale) delle nullità provvedimentali tra azione e disapplicazione, in Diritto & Diritti – www.diritto.it, 30 Novembre 2009, p. 1-82;

    • Accordi di carattere patrimoniale ed efficacia esecutiva del verbale di separazione consensuale, in Diritto & Diritti – www.diritto.it, 30 Novembre 2009;

    • Lesione del possesso e forme di tutela nei rapporti tra concessionari di aree demaniali, in Diritto & Diritti – www.diritto.it, 16 dicembre 2010;

    • Mediazione obbligatoria e sistema di tutela giurisdizionale: riflessioni sulla costituzionalità del decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28, in Diritto & Diritti – www.diritto.it, p. 1-18;

    • Il cumulo di domande nel giudizio di separazione dei coniugi: chiose sul rito applicabile in appello, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2011, p. 98-108;

    • La fase di mediazione obbligatoria nel quadro delle garanzie costituzionali, in Judicium – www.judicium.it, p. 1-27;

    • Il procedimento per la soluzione delle controversie insorte tra i genitori in ordine all’esercizio della potestà genitoriale o alle modalità dell’affidamento in una recente pronunzia della S.C., in Il diritto di famiglia e delle persone, 2011, p. 656-687;

    • Riflessioni sulla reclamabilità delle ordinanze ex art. 709, comma 4, c.p.c. del giudice istruttore, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2011, p. 1797-1816;

    • Competenza e rito nei giudizi di accertamento della paternità e della maternità naturali promossi da maggiorenni: chiose a margine di un intervento della Corte di cassazione, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2012, p. 124-130;

    • Opposizione ad ordinanza-ingiunzione, in F. Santangeli, Riordino e semplificazione dei procedimenti civili, Giuffrè, Milano, 2012, p. 148-211;

    • Opposizione al verbale di accertamento di violazione del codice della strada, in F. Santangeli, Riordino e semplificazione dei procedimenti civili, Giuffrè, Milano, 2012, p. 212-225;

    • Opposizione a sanzione amministrativa in materia di stupefacenti, in F. Santangeli, Riordino e semplificazione dei procedimenti civili, Giuffrè, Milano, 2012, p. 226-227;

    • L’azione civile di nullità nei confronti dei provvedimenti amministrativi, p. 1-209, Libreria Editrice Torre, 2012;

    • Tutela ex art. 446 cod. civ. in materia di alimenti e modello procedimentale applicabile, in Judicium – www.judicium.it, p. 1-7, ed in Il diritto di famiglia e delle persone, 2013, p. 142-148;

    • Questione di competenza territoriale nel giudizio di separazione dei coniugi e provvedimenti presidenziali ex art. 708 c.p.c., in Il diritto di famiglia e delle persone, 2013, p. 1428-1432;

    • Profili processuali della tutela giurisdizionale del diritto alla salute, in Diritto e giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 4/2013, p. 68-75, ISBN 978-8858202272, Dike Giuridica Editrice, ed in Il diritto di famiglia e delle persone, 2014, 888-905;

    • Immissioni intollerabili e modello di tutela giurisdizionale: profili problematici, in Diritto e giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 5/2013, p. 54-62, ISBN 978-8858202524, Dike Giuridica Editrice, ed in www.judicium.it, p. 1-15;

    • Poteri presidenziali nel giudizio di separazione dei coniugi e verifica della competenza territoriale, in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 6/2013, p. 34-40, ISBN 978-8858202777, Dike Giuridica Editrice;

    • Provvedimento amministrativo nullo e tutela civile dichiarativa, p. 1-185, Dike Giuridica Editrice - Roma, 2014;

    • Tutela giurisdizionale ordinaria, principio di separazione dei poteri e modelli di esecuzione delle sentenze civili di condanna nei confronti della pubblica amministrazione: aspetti problematici, in Diritto e giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 1/2014, p. 30-37, ISBN 978-8858202913, Dike Giuridica Editrice, ed in Judicium – www.judicium.it, p. 1-14;

    • Giudice tutelare, giudice della separazione e provvedimenti sulla potestà e sull’affidamento: profili processuali in tema di autorizzazione al rilascio del passaporto, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2014, p. 265-273;

    • I provvedimenti riguardanti i minori nel procedimento di separazione giudiziale dei coniugi. Profili processuali, p. 1-192, Libreria Editrice Torre, 2014;

    • Domanda di costituzione di servitù di passaggio coattivo e litisconsorzio necessario: considerazioni su un discutibile orientamento delle Sezioni Unite della Corte di cassazione, in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 2/2014, p. 58-64, ISBN 978-8858203033, Dike Giuridica Editrice;

    • Riparto di competenze giurisdizionali tra giudice ordinario e giudice amministrativo ed interesse dell’attore alla proposizione del regolamento preventivo di giurisdizione, in Diritto e giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 3/2014, p. 56-62, ISBN 978-8858203255, Dike Giuridica Editrice;

    • La "giustiziabilità della pretesa": natura della questione e deducibilità in Cassazione attraverso i mezzi di verifica della giurisdizione, in Diritto e giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 4/2014, p. 56-65, ISBN 978-8858203477, Dike Giuridica Editrice;

    • Profili problematici in tema di individuazione del regime che disciplina i provvedimenti presidenziali ex art. 708, comma 3, c.p.c., in Il diritto di famiglia e delle persone, 2014, p. 1095-1106;

    • Sulla legittimazione ad agire e sull'onere della prova nei giudizi di risarcimento del danno ex art. 2051 cod. civ., in Il diritto di famiglia e delle persone, 2014, p. 1512-1520;

    • Articolo 2 - Convenzione di negoziazione assistita da uno o più avvocati, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 49-58;

    • Articolo 3 - Improcedibilità, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 59-73;

    • Articolo 4 - Non accettazione dell'invito e mancato accordo, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 75-83;

    • Articolo 5 - Esecutività dell'accordo raggiunto a seguito della convenzione e trascrizione, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 85-95;

    • Articolo 8 - Interruzione della prescrizione e della decadenza, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 111-113;

    • Articolo 9 - Obblighi dei difensori e tutela della riservatezza, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 115-124;

    • Articolo 10 – Antiriciclaggio, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 125-127;

    • Articolo 11 - Raccolta dei dati, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 129-130;

    • Prove ed onere della prova nei giudizi di opposizione a sanzioni amministrative promossi ai sensi degli articoli 6 e 7 del d.lgs. 150/2011, in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 2/2015, p. 58-62, ISBN 978-8858204184, Dike Giuridica Editrice;

    • Rimessione al primo giudice ex art. 353, primo comma, cod. proc. civ. e regolamento di giurisdizione d’ufficio: considerazioni a margine di una recente pronunzia delle Sezioni Unite della Corte di cassazione, in Diritto e giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 3/2015, p. 46-52, ISBN 978-8858204559, Dike Giuridica Editrice;

    • Azioni a tutela del possessore e legittimazione ad agire del coniuge non proprietario della casa di residenza familiare: orientamenti della giurisprudenza, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2015, p. 1326-1332;

    • Crediti previdenziali, cartelle di pagamento e sistema delle opposizioni nella più recente giurisprudenza della Corte di cassazione, in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 1/2016, p. 66-70, ISBN 978-8858205266, Dike Giuridica Editrice;

    • L’erogazione della tutela cautelare in caso di incidente di costituzionalità: legittimo esercizio di potere volto ad assicurare l’effettività della tutela giurisdizionale o eccesso di potere giurisdizionale deducibile in Cassazione?, in Judicium – www.judicium.it (anno 2016);

    • L'inammissibilità del regolamento di giurisdizione d'ufficio nella giurisprudenza della Corte di cassazione, in Scritti in onore di Nicola Picardi, vol. III, a cura di A. Briguglio - R. Martino - A. Panzarola - B. Sassani, Pacini Editore, 2016, p. 2675-2687;

    • Opposizione a sanzione amministrativa ed "inadeguatezza motivazionale" dell'ordinanza-ingiunzione, in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 3/2016, p. 54-57, ISBN 978-8858205846, Dike Giuridica Editrice;

    • Sul riparto di giurisdizione in materia di rettifica dei dati catastali, in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 5/2016, p. 56-60, ISBN 978-8858206485, Dike Giuridica Editrice;

    • Sulla possibilità di adottare d'ufficio le misure sanzionatorie ex articolo 709-ter cod. proc. civ., in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 6/2016, p. 42-45, ISBN 978-8858206881, Dike Giuridica Editrice;

    • Cartella di pagamento non impugnata e actio iudicati, in Judicium – www.judicium.it (anno 2017);

    • Sentenza di condanna, esecuzione per consegna o rilascio e strumenti di tutela del terzo: le “linee-guida” della Corte di cassazione, in Judicium – www.judicium.it (anno 2017);

    • Osservazioni in tema di proponibilità, da parte del curatore fallimentare, dell’opposizione di terzo “semplice”, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2017, p. 736-750;

    • Il nuovo modello procedimentale di liberazione dell’immobile pignorato, in Le nuove leggi civili commentate, 2017, p. 675-693;

    • Estinzione del processo, effetti della domanda giudiziale e definitività dell’avviso di accertamento tributario, in Rivista di diritto processuale, 2017, p. 526-539;

    • Riflessioni sulla tutela d’urgenza del diritto di accesso alla documentazione sociale ex art. 2476, 2° comma, c.c., in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2018, p. 620-635;

    • I “ragionevoli dubbi sui limiti esterni della giurisdizione del giudice adito” e la proponibilità, da parte dell’attore, dell’istanza ex art. 41, primo comma, c.p.c., in Judicium, 2018, p. 167-177;

    • L’inottemperanza ai provvedimenti ex art. 700 cod. proc. civ. in materia di diritto all’informazione dei soci delle società a responsabilità limitata: chiose sull’applicabilità dell’art. 388, comma 2, cod. pen., in L'Indice Penale, 2018, p. 699-707;

    • Opposizioni esecutive ex art. 615 cod. proc. civ. e litispendenza: osservazioni, a primissima lettura, a Corte cass., sez. III, 17 ottobre 2019, n. 26285, in www.inexecutivis.it, 2019.


    Principali pubblicazioni

    Pubblicazioni

    Autore delle seguenti pubblicazioni:

    Disapplicazione da parte del giudice amministrativo di prescrizioni regolamentari dei bandi di gara contrastanti con normativa primaria e con il principio di proporzionalità, in Il Foro Amministrativo, 1998, p. 2457-2477;

     

    Il difetto assoluto di giurisdizione tra apparenza e realtà, in Il Foro Amministrativo, 2000, p. 2022-2043;

     

    Diritto alla prova, coerenza normativa e profili di incostituzionalità degli art. 118 e 210 c.p.c., in Giustizia Civile, 2000, Parte prima, p. 2128-2139;

     

    L’attuazione coattiva delle ordinanze cautelari del giudice ordinario in materia di pubblico impiego privatizzato, in I Tribunali Amministrativi Regionali, 2000, II, p. 543-563;

     

    Articolo 423 c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 360-367;

     

    Articolo 430 c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 462-467;

     

    Articolo 431 c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 468-478;

     

    Articolo 433 c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 493-498;

     

    Articolo 438 c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 592-596;

     

    Articolo 447 c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 674-676;

     

    Articolo 618 bis c.p.c., in Il Processo del Lavoro, Commentario di giurisprudenza, a cura del Prof. Andrea Giussani, Ipsoa Editore, 2001, p. 677-683;

     

    Considerazioni sulla costituzionalità del riparto di giurisdizione tra giudice ordinario e giudice amministrativo alla luce della L. 21 luglio 2000 n. 205, in Il Consiglio di Stato, 2003, Parte seconda, p. 145-155;

     

    Il commissario ad acta nel quadro della tutela cautelare in materia di rapporto di lavoro privatizzato, in La tutela cautelare amministrativa e ordinaria. Il pubblico impiego, Atti del convegno di Taormina del 1° marzo 2003, organizzato da: Centro nazionale studi di Diritto del lavoro “Domenico Napoletano”, Sezioni di Catania e dell’Area dello Stretto, Consigli degli Ordini degli Avvocati di Catania e di Messina, Associazione Forense Taormina, Catania, 2003, p. 133-138;

     

    Sentenza civile di condanna pecuniaria non passata in giudicato ed esecuzione attraverso gli strumenti del giudizio di ottemperanza, in Il Consiglio di Stato, 2003, Parte seconda, p. 2473-2479;

     

    Riflessioni sull’ammissibilità della tutela giurisdizionale degli impiegati delle Camere e della Corte costituzionale nelle controversie in materia di rapporto di lavoro, in Rassegna amministrativa siciliana, n. 1/2007, p. 400-409;

     

    Pubblica amministrazione e limiti della giurisdizione tra principi costituzionali e strumenti processuali, p. XIV, 297, Giuffrè, Milano, 2007;

     

    I «nuovi» confini della translatio iudicii, in Il giusto processo civile, 2008, p. 505-526;

     

    Note in tema di tutela giurisdizionale dichiarativa nei confronti dei provvedimenti amministrativi nulli, in Annali del Seminario Giuridico della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania, vol. IX (2007-2008), Giuffrè-Milano, 2009, p. 521-559 ed in www.judicium.it, p. 1-30;

     

    Misure sanzionatorie e processo civile: osservazioni a margine dell’art. 709 ter c.p.c., in Il diritto di famiglia e delle persone, 2009, p. 404-430;

     

    Obbligazioni pecuniarie e titoli esecutivi nella separazione consensuale dei coniugi, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2009, p. 1800-1808;

     

    Processo civile ed accertamento (in via principale) delle nullità provvedimentali tra azione e disapplicazione, in Diritto & Diritti – www.diritto.it, 30 Novembre 2009, p. 1-82;

     

    Accordi di carattere patrimoniale ed efficacia esecutiva del verbale di separazione consensuale, in Diritto & Diritti – www.diritto.it, 30 Novembre 2009;

     

    Lesione del possesso e forme di tutela nei rapporti tra concessionari di aree demaniali, in Diritto & Diritti – www.diritto.it, 16 dicembre 2010;

     

    Mediazione obbligatoria e sistema di tutela giurisdizionale: riflessioni sulla costituzionalità del decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28, in Diritto & Diritti – www.diritto.it, p. 1-18;

     

    Il cumulo di domande nel giudizio di separazione dei coniugi: chiose sul rito applicabile in appello, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2011, p. 98-108;

     

    La fase di mediazione obbligatoria nel quadro delle garanzie costituzionali, in Judicium – www.judicium.it, p. 1-27;

     

    Il procedimento per la soluzione delle controversie insorte tra i genitori in ordine all’esercizio della potestà genitoriale o alle modalità dell’affidamento in una recente pronunzia della S.C., in Il diritto di famiglia e delle persone, 2011, p. 656-687;

     

    Riflessioni sulla reclamabilità delle ordinanze ex art.  709, comma 4, c.p.c. del giudice istruttore, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2011, p. 1797-1816;

     

    Competenza e rito nei giudizi di accertamento della paternità e della maternità naturali promossi da maggiorenni: chiose a margine di un intervento della Corte di cassazione, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2012, p. 124-130;

     

    Opposizione ad ordinanza-ingiunzione, in F. Santangeli, Riordino e semplificazione dei procedimenti civili, Giuffrè, Milano, 2012, p. 148-211;

     

    Opposizione al verbale di accertamento di violazione del codice della strada, in F. Santangeli, Riordino e semplificazione dei procedimenti civili, Giuffrè, Milano, 2012, p. 212-225;

     

    Opposizione a sanzione amministrativa in materia di stupefacenti, in F. Santangeli, Riordino e semplificazione dei procedimenti civili, Giuffrè, Milano, 2012, p. 226-227;

     

    L’azione civile di nullità nei confronti dei provvedimenti amministrativi, p. 1-209, Libreria Editrice Torre, 2012;

     

    Tutela ex art. 446 cod. civ. in materia di alimenti e modello procedimentale applicabile, in Judicium – www.judicium.it, p. 1-7, ed in Il diritto di famiglia e delle persone, 2013, p. 142-148;

     

    Questione di competenza territoriale nel giudizio di separazione dei coniugi e provvedimenti presidenziali ex art. 708 c.p.c., in Il diritto di famiglia e delle persone, 2013, p. 1428-1432;

     

    Profili processuali della tutela giurisdizionale del diritto alla salute, in Diritto e giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 4/2013, p. 68-75, ISBN 978-8858202272, Dike Giuridica Editrice, ed in Il diritto di famiglia e delle persone, 2014, 888-905;

     

    Immissioni intollerabili e modello di tutela giurisdizionale: profili problematici, in Diritto e giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 5/2013, p. 54-62, ISBN 978-8858202524, Dike Giuridica Editrice, ed in www.judicium.it, p. 1-15;

     

    Poteri presidenziali nel giudizio di separazione dei coniugi e verifica della competenza territoriale, in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 6/2013, p. 34-40, ISBN 978-8858202777, Dike Giuridica Editrice;

     

    Provvedimento amministrativo nullo e tutela civile dichiarativa, p. 1-185, Dike Giuridica Editrice - Roma, 2014;

     

    Tutela giurisdizionale ordinaria, principio di separazione dei poteri e modelli di esecuzione delle sentenze civili di condanna nei confronti della pubblica amministrazione: aspetti problematici, in Diritto e giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 1/2014, p. 30-37, ISBN 978-8858202913, Dike Giuridica Editrice, ed in Judicium – www.judicium.it, p. 1-14;

     

    Giudice tutelare, giudice della separazione e provvedimenti sulla potestà e sull’affidamento: profili processuali in tema di autorizzazione al rilascio del passaporto, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2014, p. 265-273;

     

    I provvedimenti riguardanti i minori nel procedimento di separazione giudiziale dei coniugi. Profili processuali, p. 1-192, Libreria Editrice Torre, 2014;

     

    Domanda di costituzione di servitù di passaggio coattivo e litisconsorzio necessario: considerazioni su un discutibile orientamento delle Sezioni Unite della Corte di cassazione, in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 2/2014, p. 58-64, ISBN 978-8858203033, Dike Giuridica Editrice;

     

    Riparto di competenze giurisdizionali tra giudice ordinario e giudice amministrativo ed interesse dell’attore alla proposizione del regolamento preventivo di giurisdizione, in Diritto e giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 3/2014, p. 56-62, ISBN 978-8858203255, Dike Giuridica Editrice;

     

    La "giustiziabilità della pretesa": natura della questione e deducibilità in Cassazione attraverso i mezzi di verifica della giurisdizione, in Diritto e giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 4/2014, p. 56-65, ISBN 978-8858203477, Dike Giuridica Editrice;

     

    Profili problematici in tema di individuazione del regime che disciplina i provvedimenti presidenziali ex art. 708, comma 3, c.p.c., in Il diritto di famiglia e delle persone, 2014, p. 1095-1106;

     

    Sulla legittimazione ad agire e sull'onere della prova nei giudizi di risarcimento del danno ex art. 2051 cod. civ., in Il diritto di famiglia e delle persone, 2014, p. 1512-1520;

     

    Articolo 2 - Convenzione di negoziazione assistita da uno o più avvocati, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 49-58;

     

    Articolo 3 - Improcedibilità, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 59-73;

     

    Articolo 4 - Non accettazione dell'invito e mancato accordo, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 75-83;

     

    Articolo 5 - Esecutività dell'accordo raggiunto a seguito della convenzione e trascrizione, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 85-95;

     

    Articolo 8 - Interruzione della prescrizione e della decadenza, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 111-113;

     

    Articolo 9 - Obblighi dei difensori e tutela della riservatezza, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 115-124;

     

    Articolo 10 – Antiriciclaggio, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 125-127;

     

    Articolo 11 - Raccolta dei dati, in La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel d.l. 132/2014 convertito in l. 162/2014, a cura di F. Santangeli, Dike Giuridica Editrice, 2015, p. 129-130;

     

    Prove ed onere della prova nei giudizi di opposizione a sanzioni amministrative promossi ai sensi degli articoli 6 e 7 del d.lgs. 150/2011, in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 2/2015, p. 58-62, ISBN 978-8858204184, Dike Giuridica Editrice;

     

    Rimessione al primo giudice ex art. 353, primo comma, cod. proc. civ. e regolamento di giurisdizione d’ufficio: considerazioni a margine di una recente pronunzia delle Sezioni Unite della Corte di cassazione, in Diritto e giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 3/2015, p. 46-52, ISBN 978-8858204559, Dike Giuridica Editrice;

     

    Azioni a tutela del possessore e legittimazione ad agire del coniuge non proprietario della casa di residenza familiare: orientamenti della giurisprudenza, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2015, p. 1326-1332;

     

    Crediti previdenziali, cartelle di pagamento e sistema delle opposizioni nella più recente giurisprudenza della Corte di cassazione, in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 1/2016, p. 66-70, ISBN 978-8858205266, Dike Giuridica Editrice;

     

    L’erogazione della tutela cautelare in caso di incidente di costituzionalità: legittimo esercizio di potere volto ad assicurare l’effettività della tutela giurisdizionale o eccesso di potere giurisdizionale deducibile in Cassazione?, in Judicium – www.judicium.it (anno 2016);

     

    L'inammissibilità del regolamento di giurisdizione d'ufficio nella giurisprudenza della Corte di cassazione, in Scritti in onore di Nicola Picardi, vol. III, a cura di A. Briguglio - R. Martino - A. Panzarola - B. Sassani, Pacini Editore, 2016, p. 2675-2687;

     

    Opposizione a sanzione amministrativa ed "inadeguatezza motivazionale" dell'ordinanza-ingiunzione, in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 3/2016, p. 54-57, ISBN 978-8858205846, Dike Giuridica Editrice;

     

    Sul riparto di giurisdizione in materia di rettifica dei dati catastali, in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 5/2016, p. 56-60, ISBN 978-8858206485, Dike Giuridica Editrice;

     

    Sulla possibilità di adottare d'ufficio le misure sanzionatorie ex articolo 709-ter cod. proc. civ., in Diritto e Giurisprudenza commentata (Direzione scientifica: F. Caringella - V. Carbone - P. Ferrua - P. Rescigno - B. Sassani - V. Scordamaglia), n. 6/2016, p. 42-45, ISBN 978-8858206881, Dike Giuridica Editrice;

     

    Cartella di pagamento non impugnata e actio iudicati, in Judicium – www.judicium.it (anno 2017);

     

    Sentenza di condanna, esecuzione per consegna o rilascio e strumenti di tutela del terzo: le “linee-guida” della Corte di cassazione, in Judicium – www.judicium.it (anno 2017);

     

    Osservazioni in tema di proponibilità, da parte del curatore fallimentare, dell’opposizione di terzo “semplice”, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2017, p. 736-750;

     

    Il nuovo modello procedimentale di liberazione dell’immobile pignorato, in Le nuove leggi civili commentate, 2017, p. 675-693;

     

    Estinzione del processo, effetti della domanda giudiziale e definitività dell’avviso di accertamento tributario, in Rivista di diritto processuale, 2017, p. 526-539;

     

    Riflessioni sulla tutela d’urgenza del diritto di accesso alla documentazione sociale ex art. 2476, 2° comma, c.c., in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2018, p. 620-635;

     

    I “ragionevoli dubbi sui limiti esterni della giurisdizione del giudice adito” e la proponibilità, da parte dell’attore, dell’istanza ex art. 41, primo comma, c.p.c., in Judicium, 2018, p. 167-177;

     

    L’inottemperanza ai provvedimenti ex art. 700 cod. proc. civ. in materia di diritto all’informazione dei soci delle società a responsabilità limitata: chiose sull’applicabilità dell’art. 388, comma 2, cod. pen., in L'Indice Penale, 2018, p. 699-707;

     

    Opposizioni esecutive ex art. 615 cod. proc. civ. e litispendenza: osservazioni, a primissima lettura, a Corte cass., sez. III, 17 ottobre 2019, n. 26285, in www.inexecutivis.it, 2019.


    Area download

    Torna su

    Area download privata

    Torna su
    
    lumsa.it
    lumsa.it
    Master I Livello

    Master I Livello

    Master II livello

    Master II Livello

    Altri Corsi di formazione

    Altri Corsi di formazione

    lumsa.it Corsi di Laurea lumsa.it Master e Post Laurea

    Ateneo partner o membro di

    EUA – European University Association IFCU/FIUC – Fédération Internationale des Université Catholiques
    EURAXESS - Researchers in motion eduroam RUniPace – Rete Università per la pace
    Privacy