Sei in: Home » Eventi » I Balcani occidentali al bivio – La NATO, KFOR e il ruolo dell’Italia

I Balcani occidentali al bivio – La NATO, KFOR e il ruolo dell’Italia

Conferenza di presentazione dell’OSSMED

Giovedì 7 marzo 2019
Ore 11.00-12.30
Università LUMSA –Aula 15
Via Marcantonio Colonna, 19 - Roma

Giovedì 7 marzo dalle ore 11.00, nell’aula 15 dell’Università LUMSA, sede di via Marcantonio Colonna 19 Roma, si terrà la presentazione dell’Osservatorio per la stabilità e la sicurezza del Mediterraneo allargato (OSSMED) con la conferenza I Balcani occidentali al bivio – La NATO, KFOR e il ruolo dell’Italia.

L’iniziativa, in linea con le istanze operative proprie dell’OSSMED vuole analizzare le lessons learned dei processi di stabilizzazione e l’impegno delle Forze Armate nei processi di pace delle aree di crisi. L’operazione NATO Kosovo Force - KFOR, a 20 anni dal dispiegamento della forza multinazionale NATO, è un case study di successo nell’ambito dei processi di stabilizzazione delle aree di crisi. Particolarmente significativo il contributo come Leading Country delle Forze Armate italiane alla missione KFOR, confermato dai sei comandanti italiani, che dal 2013, si sono susseguiti in modo eccellente alla guida della missione internazionale nei Balcani occidentali, area cruciale nello scacchiere di difesa europea e italiana.  

La presenza di pericolose reti di traffici illeciti e la radicalizzazione jihadista – combinati con un recente passato di conflitti e instabilità – rendono questi Paesi e la loro stabilizzazione una priorità irrinunciabile per l’agenda politica nazionale, internazionale, ed europea. In questo contesto, l’Italia, per tradizione, capacità negoziale, strategica e militare, continuerà ad avere un ruolo attivo, tenendo a mente i consistenti risultati ottenuti fino ad ora.

Il programma della conferenza, organizzata dal Dipartimento GEPLI, dal Corso di Laurea in Scienze politiche internazionali e dell’amministrazione e dal Corso di Laurea magistrale in Relazioni internazionali, prevede i saluti iniziali del Rettore dell’Università LUMSA, prof. Francesco Bonini e del Gen. Luigi Francesco De Leverano, Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa. A introdurre il tema sarà il prof. Giampaolo Malgeri, Presidente del CdL in Scienze politiche internazionali e dell’amministrazione. Alla discussione interverranno l’on. Marta Grande, Presidente della Commissione Affari Esteri e Comunitari (Camera dei deputati), i Generali di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo e Giovanni Fungo (Esercito italiano), il dott. Andrea Manciulli, Presidente Ass. culturale Europa Atlantica e il Direttore di OSSMED, prof. Matteo Bressan, Università LUMSA.

La partecipazione è riservata ai soli invitati, ai docenti e agli studenti LUMSA.
Per partecipare inviare una e-mail a ossmed@lumsa.it

La locandina

Pubblicato il 01/03/19 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di