Sei in: Home » Le notizie » Hackathon FIGC: a ottobre una maratona di innovazione sul Calcio

Hackathon FIGC: a ottobre una maratona di innovazione sul Calcio

La Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento e l´Università di Trento, promuove il “Primo Hackathon del Calcio Italiano – Maratona di Innovazione della FIGC”, che si svolgerà a Trento il 14 e il 15 ottobre 2017 per le “Giornate del Calcio Italiano: FIGC, innovazione e nuove tecnologie”.

L’Hackathon, sintesi delle parole inglesi “Hack” e “Marathon”, è una gara tra sviluppatori, designers e makers (Hackers), della durata di 24/48 ore, che allo  stesso tempo è anche un’occasione unica per mettere alla prova le proprie capacità migliorandole con la pratica e per imparare nuove tecnologie aumentando considerevolmente le proprie abilità.

La partecipazione è aperta a chiunque abbia un’idea legata al mondo del calcio nelle due direttrici proposte dall’Hackaton: la Match Analysis (Come analizzare i big Data del mondo del Calcio) e la comunità dei tesserati FIGC (Come valorizzare il rapporto tra FIGC e i suoi oltre 1.300.000 tesserati). Nel corso dell’Hackaton saranno assegnati due premi da 5.000 Euro e altri premi garantiti dai sostenitori dell’evento.

Per partecipare occorre affrontare una selezione, da soli o in gruppo, collegandosi al sito web dell’iniziativa per compilare il form. La scadenza per le candidature è fissata alla mezzanotte di mercoledì 27 settembre 2017. L'esito delle candidature sarà comunicato ai partecipanti selezionati entro il 2 ottobre. L’organizzazione non copre le spese di viaggio e alloggio ma soltanto quelle legate a cibo e bevande.

Hackathon FIGC

Foto Wikipedia

Pubblicato il 30/06/17 in : IN EVIDENZA

Altri Corsi di formazione

Altri Corsi di formazione

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di