Sei in: Home » Eventi » Festival musicale della cultura europea

Festival musicale della cultura europea

Iniziativa per la Festa dell’Europa 2019

Il progetto Perché non possiamo non dirci europei è inserito nell'ambito della campagna #EUandME della Commissione europea

Mercoledì 15 maggio 2019
Ore 17.30
Università LUMSA - Aula “Emilia Valori”
Via di Porta Castello, 44 - Roma

Il prossimo 15 maggio l'OGIE, Osservatorio Germania-Italia-Europa, in collaborazione con l’Università LUMSA e la Commissione Europea, festeggerà la Festa dell'Europa con un evento dedicato alla musica.

Alle 17,30 in Aula Valori (via di Porta Castello 44) avrà inizio il Festival musicale della cultura europea curato dal Maestro Sarah Rulli.

Musicisti provenienti da diversi paesi d’Europa si esibiranno in concerto con programmi dalle sonorità tradizionali e tipiche di molti Paesi europei: in una kermesse musicale variegata si alterneranno melodie portoghesi, danze tedesche, liricità italiana, romanticismo francese, ritmi e le armonie esotiche dei brani tradizionali ungheresi e romeni. Il flauto di Sarah Rulli farà da elemento legante tra i diversi musicisti coinvolti ed i repertori scelti, esibendosi insieme ad alcuni degli artisti ospiti in brani di compositori europei classici e contemporanei.

A conclusione dell’evento ci sarà la partecipazione del gruppo LUMSA in Musica, di cui fanno parte studenti LUMSA coordinati dal prof. Filippo Giordano.

Durante tutto il Festival, proiezioni video descrittive delle varie culture espresse in musica faranno da cornice alle esibizioni musicali. Nel corso dell’evento sarà inoltre presentato il video “Questioni di Unione” con musiche originali composte dal chitarrista acustico Andrea Castelfranato in occasione dell’omonimo evento OGIE del 2018, ed eseguite dal compositore stesso insieme alla flautista Sarah Rulli e al fisarmonicista Giancarlo Palena.

A conclusione dell’evento saranno resi noti i nomi dei finalisti del contest artistico dedicato al tema della cittadinanza europea Thinking of EU, indetto dall’OGIE (la partecipazione è possibile fino al 12 maggio), i cui vincitori saranno premiati nella giornata del 16 maggio 2019.

La serata terminerà con un buffet con piatti tipici dei diversi paesi europei offerto al pubblico ed a tutti i partecipanti.

 

La locandina

Il programma

Il contest Thinkin of EU

Foto: www.onepointfm.com/giancarlopalena

Pubblicato il 06/05/19 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di