Sei in: Home » Didattica » Docenti » Fabrizio Maimone

Fabrizio Maimone

Docente a contratto (ex DM 194/2015)
Sede: Roma
Dipartimento: Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne
Corso di laurea: Economia e gestione aziendale - Management and Finance

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Organizzazione aziendale

    Pompeo Magno, sala docenti, primo piano
    Il Prof. Maimone riceve ogni Venerdì, dalle ore 15.00 alle 17.00.
  • Curriculum Vitae

    INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita: 03.02.1969, Roma; E-mail: f.maimone@lumsa.it QUALIFICAZIONI ACCADEMICHE 2004 Dottorato di ricerca (Università LUMSA, Roma) Titolo della tesi : La comunicazione interculturale nelle organizzazioni transnazionali: I casi Management Center Europe and European Space Agency (ESA). 1994 Laurea (VO) in Scienze Politiche, indirizzo internazionale (Università La Sapienza, Roma) Titolo della tesi: Il clima organizzativo nelsettore bancario :il caso Banco di Sicilia. ELENCO DEI TITOLI DOTTORATO DI RICERCA 2001 – 2004: nel Febbraio del 2004 ha conseguito il Dottorato di ricerca in Scienze della comunicazione e organizzazioni complesse, presso la LUMSA di Roma. Argomento della tesi di dottorato: “La comunicazione interculturale nelle organizzazioni transnazionali. I casi Management Center Europe e Agenzia Spaziale Europea”. RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO 2010 – 2013: ha prestato servizio come Ricercatore a tempo determinato di sociologia dei processi economici e del lavoro (Art. 1, C. 14, Legge n.230/2005) presso la LUMSA di Roma. Nell’ambito dei progetti assegnati dall’Ateneo, ha svolto ricerca sulla comunicazione organizzativa, della comunicazione digitale, con particolare riguardo all’utilizzo degli strumenti Web 2.0 nella comunicazione d’impresa, alla comunicazione organizzativa, alle nuove forme flessibili di organizzazione, alla comunicazione e il management interculturale, alla gestione della conoscenza e la creatività organizzativa nei contesti transnazionali. MEMBRO DI COMITATI SCIENTIFICI ED EDITORIALI 2014 – adesso: Associate editor DE GRUYTER OPEN, Area sociologica 2012: Membro dell’editorial board, “The International Journal of Knowledge, Culture and Change in Organizations”; 2009 – 2011 Membro del comitato scientifico del CRESEC Centro di Ricerca su Responsabilità Sociale, Eventi e Comunicazione della LUMSA 2010: Membro del comitato scientifico del Master organizzazione e gestione delle risorse umane ISTAO; 2010 – adesso: è membro del comitato scientifico della Collana di studi multidisciplinari Multiple territories – Territori multipli edita dalle Edizioni Universitarie Romane. REFEREE PER RIVISTE SCIENTIFICHE E CONFERENZE NEL SETTORE DEGLI STUDI ORGANIZZATIVI E MANAGERIALI 2015 European Academy of Management (EURAM) Conference, T_09-04 Human Resource Management; 2014 - adesso: International Journal of Entrepreneurship and Innovation Management; 2014 - adesso: Nordic Journal of Working Life Studies; 2012 – adesso: Journal of Organizational Change Management; 2011 – adesso: European Journal of Cross-Cultural Competence and Management. ATTIVITÀ DIDATTICA A LIVELLO UNIVERSITARIO IN ITALIA E ALL’ESTERO 2014 – adesso: E’ docente a contratto di organizzazione aziendale presso il Corso di Laurea in Economia Aziendale e Bancaria e di comunicazione organizzativa presso il Corso di Laurea Magistrale in progettazione e gestione dei servizi educativi, presso l’Università LUMSA di Roma; 2010 – adesso: E’ docente di comunicazione e management nei corsi di formazione post - laurea della LUISS Business School. 2012 - E’ stato Visiting fellow presso la Faculty of education della Università di Canberra (Australia), dove ha tenuto un seminario per la Faculty e i dottorandi, sul tema del Learning 2.0, nei contesti educativi e aziendali e ha fatto co – docenza nella lezione introduttiva dell’insegnamento di “Human development”, tenuto dal Prof Francesco Sofo, Full Professor della Università di Canberra, nell’ambito del Master Degree in Organizational Development. 2011 – 2013: è stato coordinatore didattico del Corso di Laurea Magistrale in comunicazione di imprese e del no profit (LM59) attivato presso la LUMSA di Roma. Sempre per la Lumsa, infine, ha tenuto i seguenti insegnamenti: 2013 – 2014 Docente a contratto, Laboratorio di comunicazione organizzativa, nel settore SPS09 2012 – 2013 Docente a contratto dell’insegnamento Globalizzazione e sviluppo locale, nel settore SPS07 2012 – 2013 Docente a contratto seminario Management 2.0, nel settore SPS09 2012 – 2013 Docente a contratto del Laboratorio di Comunicazione organizzativa, nel settore SPS09 2005 – 2013 Docente dell’insegnamento Comunicazione organizzativa (2010 – 2013 r.t.d., 2005 – 2009 a contratto), nel settore SPS09 2010 – 2011 Docente dell’insegnamento di sociologia generale (r.t.d.) nel settore SPS07 2004 – 2005 Docente a contratto integrativo dell’insegnamento di sociologia dell’organizzazione nel settore SPS09 1998 - 2003 Cultore della materia (Economia e tecnica comunicazione aziendale) PARTECIPAZIONE A GRUPPI DI RICERCA IN ITALIA E ALL’ESTERO 2013 – adesso: è membro del gruppo internazionale di ricerca sulle organizzazioni post-burocratiche della LUMSA. 2014 - adesso: è membro del Humanistic Management Network 2012 – 2013: è stato Visiting fellow, nel 2012, presso la Faculty of education della Università di Canberra (Australia), dove ha fatto parte di un gruppo di ricerca, formato da docenti dell’Università di Canberra. La collaborazione è continuata anche a distanza: attualmente sta partecipando ad una ricerca sul co –design e l’utilizzo dei media digitali (Web 1.0 e Web 2.0) per la comunicazione e la formazione aziendale, con particolare attenzione al tema dell’inclusione sociale, anche in una prospettiva interculturale. 2008 – adesso: collabora a distanza ad attività di ricerca con colleghi della Business School della Griffith University, Goald Coast Australia. La collaborazione ha prodotto due contributi di ricerca, riportati nell’elenco delle pubblicazioni. 2010 -2013 E’ stato membro del comitato scientifico del CRESEC, Centro di Ricerca su Responsabilità Sociale, Eventi e Comunicazione della LUMSA, dove ha collaborato ad attività di ricerca sulle nuove forme organizzative flessibili, l’utilizzo dei nuovi media per la comunicazione d’impresa, la gestione della conoscenza organizzativa. ATTIVITÀ DI RICERCA PRESSO QUALIFICATI ISTITUTI ITALIANI E STRANIERI 2012: E’ stato Visiting fellow presso la Faculty of education della Università di Canberra (Australia): ha svolto attività di ricerca su comunicazione, apprendimento organizzativo e condivisione della conoscenza, in una prospettiva interculturale. 2011: è stato ricercatore del progetto di ricerca "Crosstv/showfarm srl: La business web TV nella creazione di valore per le relazioni d'impresa: funzioni, struttura e sistemi di valutazione”, per il Centro di Ricerca su Responsabilità Sociale, Eventi e Comunicazione – CRESEC LUMSA Regione Lazio 2011: ha partecipato a progetto di ricerca sui fabbisogni di comunicazione nelle organizzazioni di servizi, il caso della Camera di Commercio di Roma, per la LUISS Business School. 2009 – 2011: per conto del CRESEC, Centro di Ricerca su Responsabilità Sociale, Eventi e Comunicazione della LUMSA, ha svolto attività di ricerca sui temi della comunicazione d’impresa, con particolare attenzione alle organizzazioni transnazionali e ai contesti multiculturali. 2002 – 2003: nell’ambito della ricerca di dottorato, ha svolto un’indagine sul campo, avvalendosi dell’utilizzo di metodologie qualitative, studiando i casi Management Center Europe (Bruxelles) e Agenzia Spaziale Europea. L’indagine è stata finalizzata a a) analizzare il sistema di governance e i modelli organizzativi, I processi di comunicazione esterna (con particolare riguardo all’analisi dei network interorganizzativi) ed interna b) rilevare il clima organizzativo e comunicativo, con particolare attenzione alle relazioni inter-culturali. 1999 – 2000: è stato ricercatore del Progetto di ricerca inter-universitario LUMSA/Roma 3, nell’ambito di progetto finanziato da Università LUMSA e Roma 3. 1999 – 2000: è stato ricercatore per il II Rapporto ASCAI – CNEL sulla Comunicazione d’Impresa, realizzato da Associazione Italiana per lo sviluppo delle comunicazioni d’Impresa (ASCAI) e CNEL 1999 - 2000: ha svolto una ricerca sui fabbisogni di apprendimento e curato il monitoraggio e la verifica finale del livello di apprendimento e di Community Building delle comunità professionali partecipanti a Progetto FSE, sotto la direzione scientifica del Prof Enzo Rullani. L’indagine ha coinvolto le comunità professionali che hanno partecipato al Progetto Comunità Professionali On Line, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e organizzato da un consorzio temporaneo, composto da CUOA, Università di Padova, Venice International University e Fondazione Brodolini. ATTIVITÀ DI FORMAZIONE PRESSO QUALIFICATI ISTITUTI ITALIANI E STRANIERI 2010 – adesso: per conto della LUISS Business School, è stato: - docente nel corso di alta specializzazione per responsabili e professional aziendali “Architetti di Apprendimento”, argomento trattato: “Learning 2.0 e inclusione lavorativa” (2012 – 2013). - docente del corso aziendale “Leadership for communication”, rivolto a manager e funzionari di una grande azienda di telecomunicazioni. Il corso ha perseguito l’obiettivo di fornire ai partecipanti metodi e strumenti per progettare e sviluppare ambienti e strumenti per la comunicazione esterna (con particolare riguardo alle relazioni commerciali) e interna, anche con l’ausilio dei nuovi media digitali (2012 – 2013). 2008 – adesso: docente di comunicazione organizzativa e manageriale presso la Scuola di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza. 2012: FOSEL – Ministero degli esteri, docente di cambiamento organizzativo e advisor progetto di interscambio e rafforzamento istituzionale, presso il Ministero della Produzione della Provincia di Santa Fé, Argentina, finalizzato alla implementazione del sistema di governance delle catene del valore, al fine di favorire lo sviluppo e l’integrazione delle filiere produttive della Provincia Argentina. 2012 – adesso: docente di comunicazione istituzionale e organizzativa per l’Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica, nei corsi di qualificazione professionale per la figura di responsabile/addetto alla comunicazione pubblica, ex legge 150 del 2000. 2012: docente di comunicazione e management e membro del comitato scientifico del Master organizzazione e gestione risorse umane ISTAO, 2002 – 2006: docente e tutor di processo nel Banking e Financial Diploma, corso di alta formazione in discipline bancarie, erogato in modalità blended learning, per conto di ABIFormazione, divisione di ABI, rivolto a dirigenti e funzionari bancari. 1999 – 2000: docente nei corsi di community building e gestione della conoscenza del Progetto Comunità Professionali On Line, esperienza pilota per lo sviluppo delle comunità professionali virtuali, diretto dal Prof Enzo Rullani e organizzato da un consorzio composto da CUOA, Università di Padova, Venice International University, Fondazione Brodolini, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. RELAZIONI A CONVEGNI E CONGRESSI INTERNAZIONALI DI STUDI ORGANIZZATIVI E MANAGEMENT 2015 Track chair e relatore 2015 EURAM Conference (Varsavia, Polonia), SIG 09 Organizational Behaviour , Human Resources and Leadership, Culture and Simulations Interest Group; 2013: Relatore IACCM (International association for Cross – cultural and competence management) Conference, giugno 2013, tenutasi presso la Rotterdam School of Management, Erasmus University (Rotterdam). Titolo della relazione: “The millennial organization. social media, intercultural communication and value change (not only) in the business context”, presentazione del paper scritto con Sara Mormino, Maria Rosaria Nava and Gaia Moretti, 2012: Relatore IACCM (International association for Cross – cultural and competence management) Conference giugno 2012, Università Parthenope, Dipartimento di Economia (Napoli). Titolo della presentazione: “The cous-cous culture. hybridization, intercultural competences and trans-cultural practices in glocal organizations”, presentazione del paper scritto con Maria Rosaria Nava; 2011: Relatore IACCM (International association for Cross – cultural and competence management) Conference giugno 2011, Università di Ruse (Ruse, Bulgaria). Titolo della relazione: “Close encounters of the fourth kind. the impact of cultural and linguistic barriers on communication and cooperation, the emergence of identitarian networks and the need for “translation” in the italian subsidiary of a chinese multinational company.”, scritto con Sara Mormino e Giulia Guccione. 2010: Relatore IACCM (International association for Cross – cultural and competence management) Conference giugno 2010, Institute of International Business, University of Central Lancashire (UCLAN), Preston, UK. Titolo della relazione: “The role of informal networks in knowledge sharing in transnational organizations”, paper scritto con Sara Mormino. 2009: Relatore al 25th EGOS (European group for organizational studies) Colloquium, Sub-theme 34: Organizational creativity: The overlooked, understudied, and much missed, presso l’ESADE, Barcelona, Spagna, 2-4 Luglio, 2009. Titolo della relazione: “How to manage for organizational creativity and innovation: the role of organizational space, emotional climate and diversity”, paper scritto con Marta Sinclair. 2008: Relatore alla Sixth International Conference on Emotions and Worklife: Emonet VI, INSEAD, Fontainebleau, Francia, 17-19 (Luglio 2008). Titolo della relazione: “Affective climate, organizational creativity and knowledge creation: case study of an automotive company”, paper scritto con Marta Sinclair. 2007: Relatore sub-theme 20 (Impact of organization on organizational learning and knowledge management), 23rd EGOS (European group for organizational studies) Colloquium, Vienna University of Economics and Business Administration, Vienna (luglio 2007). Titolo della relazione: “Organizational values, organizational relationships and knowledge management: the case study of the italian branch of a german MNC”, paper scritto con Marta Sinclair. 2006: Relatore 22nd EGOS (European group for organizational studies) Colloquium - July 6 - 8, 2006 'The Organizing Society', University of Bergen Bergen. Sub-theme 27: Dynamic Relationships between People as the Connecting Fabric of Organizations and Society. Titolo della relazione: -“ Interpersonal relationships, organizational climate and change in “newtech” organizations”-. 2006: Relatore 22nd EGOS (European group for organizational studies) Colloquium, University of Bergen, July 6 - 8, 2006 'The Organizing Society', Bergen. Sub-theme 09: Identity and Technology in Virtual and Flexible Organizing. Titolo della relazione: -“Identitification processes in “horizontal” multinational firms: the case study of a “newtech” company”, paper scritto con Sara Mormino e Angela D’Uffizi; 2006: Relatore 18th Annual Meeting on Socio-Economics - SASE 2006, Università di Trier, Trier, giugno 30 - luglio 2. Session Title “Norms at work. Titolo della relazione: “Culture and identitification processes in italian subsidiaries of european mncs”. 2005: Relatore 17th Annual Meeting on Socio-Economics - SASE 2005, Corvinus University, Budapest, giugno 30 - luglio 2. Session Title “Labor Markets, Education, and Human Resources - International influences”. Titolo della relazione: “The “european” organization: culture diversity, communication and knowledge in pan-european organizations.”. RELATORE A CONFERENZE E CONVEGNI IN ITALIA - Moderatore tavola rotonda sul dialogo interculturale, Fondazionelavoroperlapersona, Novembre, 2012, Roma; - Discussant primo Seminario Interdisciplinare sull’Accoglienza: La diversità come dono e sfida educativa, Fondazionelavoroperlapersona, settembre 2012, Offida. - Key note speaker IOTA (The Intra-European Organisation of Tax Administrations) 2012 Training Forum, Roma, marzo 2012, titolo della relazione: "Learning 2.0"; - Relatore tavola rotonda "La comunicazione organizzativa: nuovi scenari e esperienze innovative", LUMSA, Roma, 2010; - Relatore incontro di studio "L’inclusione socio-lavorativa dei giovani: problemi, esperienze ed opportunità", LUMSA e AIDP, Roma, 2010; - Discussant seminario “Interculturalità e dialogo sociale”, organizzato da AIF Gruppo Lazio, aree internazionalizzazione e università, presso ISFORT, Roma (febbraio 2008); - Relatore Convegno su “Comunicazione, gestione della conoscenza e reti d’impresa”, Fondazione Colocci, Jesi (Febbraio 2008); - Relatore Convegno di lancio Progetto “Corso sperimentale F.A.D. Comunicazione”, organizzato dall’Istituto Superiore di Sanità e dalla Università degli Studi di Macerata (ottobre 2007). - Partecipazione in qualità di Esperto al panel di discussione organizzato dall’Associazione Italiana Formatori e dall’Istituto Tagliacarne per valutare l’applicazione in Italia della metodologia formativa delle “pratiche riflessive” (giugno 2007); - Relatore convegno conclusivo Progetto della Funzione Pubblica per la formazione sulle competenze manageriali dei dirigenti degli Enti Locali Regioni Obiettivo 1 (marzo 2006); PARTECIPAZIONE AD ASSOCIAZIONI E NETWORK SCIENTIFICI NEL SETTORE DEGLI STUDI ORGANIZZATIVI E MANAGERIALI 2010 – adesso: è membro dell’International Association for Cross-cultural competences and management (IACCM); 2013: Membro del Humanistic management network, network internazionale di ricerca su economia e management (approccio umanistico, centrato sulla persona e sui valori dell’economia etica); 2004 – 2008: è stato membro di EGOS (European group for organizational studies); 2002- 2010: è stato membro di Emotion Net (Emonet), community internazionale di ricerca sulle emozioni nelle organizzazioni; 2004 – 2006: è stato membro della Society for the adavancement of Socio – economics (SASE). PARTECIPAZIONE AD ATTIVITÀ ASSOCIATIVE E PROFESSIONALI 2010 – 2012: è stato membro di ASCAI (associazione per lo sviluppo delle comunicazioni aziendali in Italia) e ha contributo come advisor alla progettazione di attività di benchmarking e scambio di buone pratiche tra gli associati sulla comunicazione aziendale; 2012 – adesso: associato alla Fondazione Lavoroperlapersona, che ha la missione di favorire la ricerca, la formazione e la promozione sui temi legati al lavoro, all’inclusione e alla sostenibilità sociale. Per conto della Fondazione coordina la sezione intercultulità di Discussioni EllePì, ambiente on line di approfondimento e dibattito sui temi del lavoro ed dell’inclusione sociale. 2010 – adesso: redattore della E-Newsletter Leadership e People Management della LUISS Business School; 2010: è stato membro (invitato) del comitato organizzatore del XXXIX CONGRESSO NAZIONALE AIDP (Associazione italiana per la direzione del personale), "Il professionista HR genera valore nell’impresa estesa", Roma, Giugno 2010. 1997 – 2002: è stato socio dell’Associazione Italiana per la Direzione del Personale (AIDP). ATTIVITA' PROFESSIONALE Dal 1997 ad adesso: Advisor, Consulente di direzione, Formatore manageriale, Capo Progetto, Content manager, Community Manager. Ha curato come libero professionista e per conto di primarie società di consulenza progetti di comunicazione organizzativa, comunicazione integrata, change management, formazione manageriale, sviluppo del capitale umano, blended learning e community aziendali per aziende italiane, multinazionali e enti pubblici, in Italia e all'estero.


    Principali pubblicazioni

    Pubblicazioni (più recenti) - Maimone F. e Nava M. R., Au-delà de la troisième culture. L’émergence d’une culture inclusive dans lieux e travail multiculturels, la gestion et développement des managers expatriés. In atti della Conferenza Internazionale Colloque International “Management interculturel, Gestion de la diversité et formes émergentes de coopération”, 4 and 5 Sept. 2015, Neuchâtel, Swiss (in stampa). - Maimone F., Change management. Nuovi modelli di gestione del cambiamento organizzativo, sostenibilità sociale, efficacia manageriale., Franco Angeli Editore, Milano (In stampa ). - Maimone F. e Sinclair M., 2014, “Dancing in the dark. Creativity, knowledge creation and (emergent) organizational change.”, Journal of Organizational Change Management; vol. 27, n. 2, 2014, ISSN: 0953-814. - Mormino S, Maimone F., 2013, Fostering learning and innovation through Communities of Practice: the role of Community Capital. In: GVW - Proceedings in GVW - the 1st Global, 2013, Virtual Conference – Workshop, 8. - 12, Aprile 2013 EDIS, vol. 1, p. 25-29, ISBN/ISSN: 978-80-554-0679-4. - Maimone F., 2013 “Organizzare la comunicazione”. In Gabrielli G. e Profili S. (a cura di), Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane, TORINO: ISEDI, p. 247-272, ISBN: 9788880083696. - Maimone F. e Nava M. R., 2012 The Cous-Cous Culture. Hybridization, Intercultural Competences and Trans-Cultural Practices in Glocal Organizations. Proceedings IACCM 2012, 4th CEMS/IACCM Doctoral Workshop and 11th IACCM, Annual Conference, 20 - 22 June 2012, Naples, "Political change, cultural dynamics and competitiveness of firms" . Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, 20 – 22 Giugno 2012, p. 415-426 ISBN: 9788889677865. - Maimone F. e Mormino S., 2012, Organizational Cultures. Toward a complex approach for the nderstanding of cultures in postmodern organizations. INTERNATIONAL JOURNAL OF KNOWLEDGE, CULTURE AND CHANGE MANAGEMENT, vol. 11; p. 179-192, ISSN: 1447-9524. - Maimone F. e Sinclair M. 2010,“Affective climate, organizational creativity and knowledge creation: Case study of an automotive company”. In Zerbe, W. J., Härtel, C. E. J. & Organizations volume 6°, Emotions and organizational dynamism. vol. 6, Amsterdam: Elsevier, p. 309-332, ISBN: 9780857241771. - Maimone F., 2010, La comunicazione organizzativa. Comunicazione, relazioni e comportamenti Organizzativi nelle imprese, nella PA e nel no profit. MILANO: FrancoAngeli, p. 9-254, ISBN: 9788856822274. - Maimone F., 2007, Dalla rete al silos. Modelli e strumenti per comunicare e gestire la conoscenza nelle organizzazioni, “flessibili”. MILANO: FrancoAngeli, p. 19-223, ISBN: 9788846484567. - Maimone F., 2007, Il people management nelle organizzazioni multiculturali, Il caso Agenzia Spaziale Europea – ESRIN, FOR Rivista per la formazione, ISSN 1828-1966. - Maimone F., 2007, "Management e differenze culturali: verso un modello europeo?", in: SPAGNUOLO G. A CURA DI. Il magico mosaico dell'intercultura. Teorie, mondi e esperienze. p. 69-76, MILANO: Franco Angeli, ISBN: 9788846486028. - Maimone F., 2007, Il people management nelle organizzazioni multiculturali: il caso Agenzia Spaziale Europea - ESRIN . In: SPAGNUOLO G. A, CURA DI. Il magico mosaico dell'intercultura. Teorie, mondi e esperienze. p. 69-76, MILANO: Franco Angeli, ISBN: 9788846486028. - Maimone F., 2007, "La pubblicità non lava (solo) più bianco. Pubblicità, diversità organizzativa e comunicazione inter-culturale". In: FINOCCHI R., A CURA DI. Il commercio del senso., p. 101-148, ROMA: Meltemi Editore, ISBN: 9788878810051. - Maimone F., 2006, "Sistemi produttivi locali, distretti industriali e gestione della conoscenza: prospettive evolutive del modello". In: MALIZIA P. A CURA DI. Sit - u - azioni. Società locali, azioni e fattori situati. p. 87-104, ROMA:Aracne, ISBN: 8854804142.


    Corsi di Laurea Master e Post Laurea

    Ateneo partner o membro di