Organizzazione e attività didattiche 2021-2022
Sei in: Home » Eventi » Europa Ædificanda Est: Azione Esterna dell’Unione Europea

Europa Ædificanda Est: Azione Esterna dell’Unione Europea

Martedì 13 aprile 2021
Ore 11.00 - 13.00

Evento online su Google Meet

Il 13 aprile 2021, alle ore 11:00, avrà luogo il secondo incontro del ciclo di seminari online Europa Ædificanda Est, promosso da Università LUMSA e Osservatorio Germania-Italia-Europa (OGIE), in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Konrad-Adenauer-Stiftung (KAS-Italien) e con gli studenti del Cenacolo di Studi diplomatici e internazionali, istituito dagli studenti del corso di laurea magistrale in Relazioni internazionali dell’Università LUMSA.

Il ciclo di seminari si propone di aprire un dibattito con esperti, accademici e politici su analisi, considerazioni e proposte contenute nei report elaborati dai component dell’OGIE su tre macro-aree: Economia e Politiche sociali dell’UE; Azione esterna dell’UE; Digitalizzazione e Comunicazione.

Negli scorsi anni l’OGIE ha elaborato una Carta programmatica, che mira ad analizzare le principali sfide dell’Unione e a proporre soluzioni per rilanciare il processo di integrazione europea. Il progetto Europa Ædificanda Est mira all’aggiornamento della Carta programmatica  alla luce dei recenti avvenimenti internazionali e dell’attuale contesto geopolitico.

In particolare, il seminario Europa Ædificanda Est: Azione Esterna dell’Unione Europea – aperto a tutti e accessibile su Google Meet mediante questo link diretto – intende mettere in luce le caratteristiche e le criticità relative all’azione esterna dell’Unione Europea, con particolare riguardo ad alcuni temi tra cui: il sistema di competenze e la coesistenza dei metodi sovranazionale e intergovernativo; la prassi posta in essere nelle relazioni condotte con gli Stati terzi quali USA, Cina e Russia, oltre ai Paesi ACP e alle relazioni avviate nell’ambito della Politica Europea di Vicinato; il fenomeno migratorio. L’analisi delle questioni elencate verrà arricchita dall’esame di possibili soluzioni volte a fornire un nuovo impulso al progetto europeo.

L’evento, dopo i saluti introduttivi della Prof.ssa Tiziana Di Maio, presidente del corso di laurea magistrale in Relazioni Internazionali e Direttrice OGIE (LUMSA) e del Dott. Nino Galetti, direttore della Rappresentanza in Italia della Konrad Adenauer Stiftung, vedrà la partecipazione di:

  • Armando Sanguini, già Ambasciatore italiano in Tunisia e Arabia Saudita e docente di Contemporary World History e History and Analysis of international crises, Università LUMSA
  • Daniele Fattibene, Research Fellow – Istituto Affari Internazionali (IAI)
  • Chiara Mattei e Simona Maria Rizza, Osservatorio Germania-Italia-Europa (OGIE)

Modererà l’incontro Adriana Brusca, co-responsabile del gruppo di lavoro permanente dell’OGIE.

Seguirà un dibattito animato dai componenti OGIE, insieme agli studenti del Cenacolo di studi diplomatici e internazionali e degli studenti del Master di II livello Esperti in Politica e in Relazioni internazionali della LUMSA Master School.

La locandina

Pubblicato il 07/04/21 in : IN EVIDENZA

Master I Livello

Master I Livello

Master II livello

Master II Livello

Altri Corsi di formazione

Altri Corsi di formazione

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di