Sei in: Home » Didattica » Docenti » Eduardo Gianfrancesco

Eduardo Gianfrancesco

Professore ordinario
Sede: Roma
Dipartimento: Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne
Corso di laurea: Giurisprudenza - Scienze del servizio sociale e del non profit (Roma)

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Diritto costituzionale

    Studio del prof. Gianfrancesco al 2° piano della sede di Via Pompeo Magno 22
    L'attività di ricevimento del prof. Gianfrancesco si svolgerà a partire dalla seconda settimana di ottobre e per il primo semestre con i seguenti orari: martedì: 16.00 - 17.00; mercoledì: 09.15 - 10.15. Si raccomanda di consultare periodicamente la sezione "note" per verificare eventuali variazioni
  • Diritto regionale

    Studio del prof. Gianfrancesco al 2° piano della sede di Via Pompeo Magno 22
    L'attività di ricevimento del prof. Gianfrancesco si svolgerà a partire dalla seconda settimana di ottobre e per il primo semestre con i seguenti orari: martedì: 16.00 - 17.00; mercoledì: 09.15 - 10.15. Si raccomanda di consultare periodicamente la sezione "note" per verificare eventuali variazioni
  • Istituzioni di diritto pubblico

    Studio del prof. Gianfrancesco al 2° piano della sede di Via Pompeo Magno 22
    L'attività di ricevimento del prof. Gianfrancesco si svolgerà a partire dalla seconda settimana di ottobre e per il primo semestre con i seguenti orari: martedì: 16.00 - 17.00; mercoledì: 09.15 - 10.15. Si raccomanda di consultare periodicamente la sezione "note" per verificare eventuali variazioni
  • Curriculum Vitae

     

     - Nato a Roma il 2 agosto 1966. Residente in Negrar di Valpolicella (Vr). Coniugato, due figlie.

     

    - Diplomato presso il Liceo classico "Villa Sora", in Frascati (Roma), nel 1985, con la votazione di 60/60.

     

    - Laureato in Giurisprudenza presso la II Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" il 30 ottobre 1990, con tesi in Diritto regionale e degli Enti locali (relatore Prof. A. D'Atena, correlatore Prof. P.F. Grossi) che ha ottenuto la votazione di 110/110 e la lode accademica.

     

     

     

     

    Curriculum accademico

     

     

    - Ricercatore universitario per il settore scientifico-disciplinare “Istituzioni di Diritto pubblico” (IUS/09), presso il Dipartimento di Diritto pubblico della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Roma "Tor Vergata", a partire dal 4 novembre 1996.

     

    - Ricercatore confermato a partire dal 4 novembre 1999.

     

    - Professore a contratto per la materia “Principi di Diritto costituzionale” nel corso di Diploma Universitario in Consulente del Lavoro, istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università L.U.M.S.A. in Roma, negli anni accademici 1998-1999, 1999-2000 e 2000-2001.

    Negli anni accademici 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004 professore a contratto per la materia "Istituzioni di Diritto pubblico" nei corsi di laurea Consulente del Lavoro e Operatore della Pubblica Amministrazione , istituiti presso la predetta Facoltà di Giurisprudenza dell'Università L.U.M.S.A. in Roma (classe "Scienze dei Servizi giuridici").

    Negli anni accademici 2004-2005 e 2005-2006, professore a contratto per la materia “Istituzioni di Diritto pubblico” nel corso di laurea in Scienze giuridiche (curriculum “Scienze giuridiche e del lavoro”) e nell’anno accademico 2005-2006 anche nel corso di laurea in Scienze dell’amministrazione , istituiti presso la predetta Facoltà di Giurisprudenza dell'Università L.U.M.S.A. in Roma.

    Negli anni accademici 2006-2007 e 2007-2008, professore a contratto per la materia “Diritto costituzionale”, nel corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza.

     

    - Docente per la materia “Diritto pubblico interno ed internazionale” nell’89° corso di formazione per Vice-Commissari della Polizia di Stato presso l’Istituto Superiore di Polizia in Roma nel periodo 1° febbraio – 1° novembre 1999.

     

    - Ha tenuto per affidamento la materia "Diritto pubblico dell'Economia" nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Lecce, per l'anno accademico 1999-2000.

     

    - Professore supplente per la materia "Diritto pubblico dell'Economia" nella Scuola di Specializzazione di Diritto amministrativo e Scienze dell'Amministrazione della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Teramo, per gli anni accademici 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007 e per la materia “Giustizia costituzionale” per gli anni accademici 2007-2008 e 2008-2009.

     

    - Idoneo nella procedura di valutazione comparativa per un posto per professore associato , per il settore scientifico-disciplinare N08X (Diritto costituzionale), bandito dalla Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Teramo (II sessione 2000).

     

    - Professore associato di Diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Teramoa partire dal 1° novembre 2001. Confermato nel ruolo con d.r. n. 205 del 26 aprile 2006.

     

    - Idoneo nella procedura di valutazione comparativa per un posto per professore ordinario , per il settore scientifico-disciplinare Ius08 (Diritto costituzionale), bandito dalla Facoltà di Sociologia dell'Università di Urbino (IV sessione 2002).

     

    - Chiamato , quale professore di prima fascia,nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Teramo in data 11 dicembre 2003.

     

    - Professore straordinario di Diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Teramo a partire dal 1° febbraio 2005 (d.r. n. 52 del 10 gennaio 2005).

    Presso la medesima Facoltà ha tenuto l'insegnamento delle discipline di “Diritto costituzionale” e "Diritto parlamentare".

     

    - Professore ordinario , per il settore scientifico disciplinare Ius08 (Diritto costituzionale) a partire dal 1° febbraio 2008 (d.r. n. 431 del 4 settembre 2008).

     

    - Chiamato , quale professore di prima fascia,nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi L.U.M.S.A. di Roma in data 7 luglio 2008.

     

    - Professore ordinario di Diritto costituzionale, nella facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi L.U.M.S.A. di Roma a partire dal 1° novembre 2008 (d.r. n. 433 del 23 luglio 2008) dove ha svolto e svolge la propria attività didattica e di ricerca nella sede di Roma.

    Nella medesima Facoltà di Giurisprudenza, sede di Roma, ha tenuto, dall’a.a. 2009-2010 all’a.a. 2011-2012, i corsi di Istituzioni di diritto pubblico nei corsi di laurea triennali di Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione e Scienze politiche, sociali ed internazionali . Nello stesso periodo ha tenuto inoltre per supplenza il corso di Istituzioni di diritto pubblico nel corso di laurea in Economia aziendale e bancaria . Nell’a.a. 2013/2014 ha tenuto, in regime di contitolarità, il corso di Istituzioni di diritto pubblico nel corso di laurea in Scienze del servizio sociale e del non profit . Dall’a.a. 2012/2013 sino all’a.a. 2016/2017 ha tenuto gli insegnamenti di Diritto costituzionale (in condivisione con il prof. Guido Letta) e Diritto regionale nel Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza (LMG01) presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Roma.

    Nell’a.a. 2017/2018 ha tenuto gli insegnamenti di Diritto costituzionale e Diritto regionale nel Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza (LMG01) presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne di Roma.

     

    Dall’a.a. 2018/2019 tiene gli insegnamenti di Diritto costituzionale nel Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza (LMG01) ed Istituzioni di Diritto pubblico nel Corso di Laurea in Scienze del Servizio sociale e del non profit (L39) presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne di Roma.

     

     

    Dall’a.a. 2009-2010 all’a.a. 2011/2012 è stato docente di Diritto costituzionale presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali della LUMSA (sede di Palermo).

     

    - Dal 1° novembre 2008 all’a.a. 2011/2012 è stato Presidente del Corso di laurea in Scienze dell’Amministrazione presso la Facoltà di Giurisprudenza (d.r. n. 475 del 19 dicembre 2008).

     

    - Dal 2 aprile 2009 al maggio 2013 è stato inquadrato nel settore-scientifico disciplinare IUS09 quale professore ordinario di Istituzioni di Diritto pubblico (d.r. n. 507 del 2 aprile 2009).

     

    - E’ stato Direttore del Centro Studi Dipartimentali di Scienze Giuridiche presso la sede LUMSA di Palermo.

     

    - E’ stato Direttore scientifico del Master di II livello in Diritto e Gestione dei Servizi Pubblici istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA (sede di Roma).

     

    - Nel quadriennio 2009-2013 è stato componente del Comitato direttivo della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali istituita presso la LUMSA (Roma e Palermo) nonché Direttore della suddetta Scuola.

     

    - Da giugno 2010 a settembre 2012 è stato componente del Comitato scientifico della Collana della Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA.

     

    - Nell’anno 2010 ha fatto parte della Commissione di Ateneo per la riforma dello Statuto della LUMSA.

     

    - Dal 16 maggio 2013 è inquadrato nel settore-scientifico disciplinare IUS08 quale professore ordinario di Diritto costituzionale (d.r. n. 1157 del 16 maggio 2013)

     

    - Nel 2014 ha fatto parte del Gruppo di lavoro per la revisione dello Statuto della Lumsa (Lettera del Rettore. prot. n. 69379 del 26 febbraio 2014).

     

    - Dal 24 aprile 2014 al 2018 ha fatto parte del Centro di Ateneo per la Ricerca e l’Internazionalizzazione (CARI) della Lumsa (d.r. n. 1280 del 24 aprile 2014).

     

    - Dal 29 settembre 2015 al 31 ottobre 2017 è stato Referente di Dipartimento per l’Assicurazione della Qualità della ricerca per il Dipartimento di Giurisprudenza di Roma della Lumsa.

     

    - Da febbraio 2016 alla data odierna è coordinatore del Gruppo di Ricerca La tutela integrata dei diritti alla prova delle sfide globali: tendenze evolutive e sfide ricostruttive, costituito presso l’Università Lumsa.

     

    - Dal 4 dicembre 2017 è Referente di Dipartimento per la Terza Missione per il Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne della Lumsa.

     

    - E’ componente del Comitato scientifico del Master universitario di II livello Public Affairs, Lobbying e Relazioni Istituzionali , istituito presso l’Università LUMSA per l’a.a. 2018/2019.

     

    Negli a.a. 2017/2018 e 2018/19 è stato docente presso il Master in Management e Politiche delle Amministrazioni Pubbliche della School of Government della Luiss Guido Carli di Roma

     

     

     

    Altri incarichi accademici e di ricerca:

     

    Partecipazione ad Istituzioni di ricerca

     

    Da dicembre 2010 fa parte del Comitato scientifico ed organizzativo del Centro studi e ricerche di diritto parlamentare dell’Assemblea Regionale Siciliana.

     

    Dal novembre 2011 è Associato dell'Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali e sulle Autonomie (Issirfa) "Massimo Severo Giannini" del CNR. Dall’anno 2017 è Associato con incarico di collaborazione del predetto Istituto.

    Per il periodo 9 maggio 2019 – 8 maggio 2020 l’attività di ricerca ha ad oggetto: “Il monitoraggio, la valutazione e la comparazione del sistema regionale ”.

     

    Fa parte del Comitato scientifico del Centro di Studi sul Parlamento della Luiss Guido Carli di Roma.

     

     

     

     

     

     

    Partecipazione ad associazioni scientifiche

     

    Dall’ottobre 2005 è socio dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti

     

    Dal marzo 2008 è socio dell’Associazione ASTRID.

     

    E’ socio delle seguenti Associazioni scientifiche:

    Associazione Gruppo di Pisa ,

    Devolution Club  

    Associazione di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo.

     

     

    Partecipazione a dottorati di ricerca e corsi di alta formazione:

     

    Dall’anno 2002 al 22 febbraio 2011 ha fatto parte del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Diritto costituzionale e Diritto costituzionale europeo istituito presso l’Università degli Studi di Teramo (sede consorziata: Università di Erfurt (Repubblica Federale Tedesca).

    Dal 28 novembre 2005 al 22 febbraio 2011 è stato Coordinatore del collegio dei docenti del suddetto dottorato.

     

    Dal 2006 al 2008 ha fatto parte del Comitato scientifico della Summer School in European Public Law organizzata dalle Università di Teramo e di Erfurt e che si è svolta annualmente presso il Centro italo-tedesco di Villa Vigoni in Menaggio (Como).

     

    Dall’anno 2008 all’anno 2012 ha fatto parte dei collegio dei docenti del Dottorato di ricerca Tutela dei diritti fondamentali – Diritto pubblico italiano ed europeo istituito dell’Università degli Studi di Teramo.

     

    Dall’anno 2012 sino a conclusione dell’attività del Dottorato ha fatto parte del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca Scienze giuridiche, politiche internazionali e della comunicazione. Norme, istituzioni e linguaggi dell’Università di Teramo.

     

    Dall’anno 2008 sino a conclusione dell’attività del Dottorato ha fatto parte del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Scienze della regolazione istituito presso l’Università LUMSA di Roma.

     

    Dall’anno 2010 all’anno 2013 ha fatto parte del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Diritto costituzionale italiano ed europeo dell’Università di Verona. Dall’anno 2013 all’anno 2016 ha fatto parte del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Scienze giuridiche europee ed internazionali della predetta Università

     

    Dall’anno 2017 fa parte del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca dell’Università di Palermo Pluralismi giuridici. Prospettive antiche e attuali – internazionale (partecipazione rilevante ai sensi dell’art. 4 del d.m. 8 febbraio 2013, n. 45).

     

     

     

    Partecipazione a riviste e collane editoriali

     

     

    Dal 1998 al 2005 ha fatto parte del Comitato di Redazione della Rivista Giuridica del Lavoro e della Previdenza Sociale

     

     

    Dal 2003 fa parte del Comitato di Direzione della rivista Teoria del Diritto e dello Stato .

     

    Svolge le funzioni di Revisore dei contributi scientifici per le riviste Diritto e Società,  Rivista Aic, Osservatorio Aic, Rivista del Gruppo di Pisa, Rassegna di Diritto Pubblico Europeo, Studi Parlamentari e di Politica costituzionale nonché per le collane di studi Sovranità, Federalismo, Diritti; Per una koinè costituzionale.

     

    Dal 2013 è componente del Consiglio scientifico e di direzione della Rivista Italian Papers on Federalism.

     

    Dal 2015 fa parte del Comitato scientifico della rivista on-line Diritti regionali.

     

    Fa parte della Redazione Roma “Lumsa” della Rivista Diritto Pubblico Comparato ed Europeo

     

     

     

    Altre attività rilevanti

     

    E’ stato componente dell'Osservatorio metropolitano su Roma Capitale federale , istituito dalla Provincia di Roma nell’anno 2002.

     

    Nel 2012 ha svolto le funzioni di Revisore "peer" nella valutazione di prodotti di ricerca conferiti alla VQR 2004-2010.

     

    Negli anni 2012-2013 ha svolto le funzioni di Revisore di progetti di ricerca presentati nell’ambito dei programmi Prin 2012 e Futuro in Ricerca 2013 .

     

    Negli anni 2012-2014 ha fatto parte del gruppo di esperti incaricati di elaborare proposte di riforma del regolamento interno del Consiglio regionale del Veneto nell’ambito della convenzione tra Segreteria generale del Consiglio regionale del Veneto e Centro Studi sul Parlamento (CESP) dell’Università LUISS Guido Carli.

     

    Nel 2016 ha svolto le funzioni di Revisore "peer" nella valutazione di prodotti di ricerca conferiti alla VQR 2011-2014.

     

    Nel 2018 ha svolto le funzioni di Revisore nella valutazione dei progetti di ricerca Prin 2017.

     

    Nel 2018 ha svolto le funzioni di Revisore nella valutazione di un progetto di ricerca dell’Università di Udine.

     

     

    Incarichi pubblici:

     

     

    - Dal 1° gennaio 1992 al 4 novembre 1999 - in base ad apposito decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di nomina ad "Esperto in materia di organizzazione dei servizi pubblici essenziali interessati dal conflitto" - ha collaborato con la Commissione di Garanzia per l'Attuazione della Legge sullo Sciopero nei Servizi Pubblici Essenziali.

     

    - Componente della Commissione esaminatrice per il concorso a 158 posti di Vice commissario in prova della Polizia di Stato, indetto con d.m. 10 settembre 1997.

     

    - Componente, nell’anno 1999, della commissione giudicatrice della selezione pubblica per il conferimento di n. 1 assegno per la collaborazione alla ricerca presso il Dipartimento di diritto pubblico dell’Università di Roma “Tor Vergata” – area scientifica N09X (decreto rettorale di nomina dell’8 giugno 1999).

     

    - Dal 5 novembre 1999 al 4 novembre 2000 è stato distaccato presso la Corte costituzionale in qualità di “Assistente di studio” del Giudice costituzionale Avv. Massimo Vari.

     

    - Componente della commissione giudicatrice per la procedura di valutazione ad un posto di ricercatore universitario per il settore scientifico-disciplinare N09X – Istituzioni di diritto pubblico, presso la facoltà di giurisprudenza dell’Università di Roma “La Sapienza” (decreto rettorale di nomina del 26 luglio 2001, pubblicato sulla G.U. n. 61 del 3 agosto 2001).

     

    - Dal 1° novembre 2001 e per tutta la XIV Legislatura è stato consulente giuridico del Gruppo parlamentare "Margherita - DL - L'Ulivo" presso il Senato della Repubblica.

     

    - E’ stato componente dell'"Osservatorio sulla Convenzione sul futuro dell'Europa" istituito dal Ministro per le politiche comunitarie nella XIV Legislatura.

     

    - Nel giugno 2002 è stato nominato Consulente tecnico del Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Pescara (proc. N. 4606/2002 R.G.).

     

    - Nel luglio 2002 ha fatto parte della Commissione di verifica semestrale, nell’ambito di un corso-concorso per Segretari Comunali organizzato dalla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Locale (S.S.P.A.L.)

     

    - Componente di Sottocommissione per gli esami di abilitazione all’esercizio della professione di Avvocato presso la Corte d’Appello di L’Aquila per la sessione 2002.

     

    - Componente della Commissione giudicatrice per l’esame di ammissione al XIX ciclo del dottorato di ricerca in “Diritto costituzionale e diritto costituzionale europeo” presso l’Università degli Studi di Teramo (decreto rettorale di nomina n. 249 del 28 luglio 2003.

     

    - Componente della Commissione per gli esami finali del dottorato di ricerca in Diritto pubblico presso l’Università di Roma “Tor Vergata” nell’anno 2003 (decreto rettorale di nomina n. 3744 del 19 dicembre 2003).

     

    - Presidente della Commissione di concorso per n. 7 selezioni ad evidenza pubblica per varie qualifiche bandite dall’Azienda Territoriale Edilizia Residenziale (ATER) della Provincia di Roma nel maggio 2005.

     

    - Componente della Commissione di esame per l’ammissione alla Scuola di Specializzazione in Diritto amministrativo e Scienza dell’Amministrazione istituita presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo, per l’a.a. 2005-2006.

     

    - Componente della Commissione di esame per la materia Diritto costituzionale nel 183°, 184°, 185° e 186° Corso di applicazione presso la Scuola Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri (anni 2005, 2006, 2007 e 2008).

     

    - Componente, nell’anno 2006, della commissione giudicatrice della selezione pubblica per il conferimento di n. 1 assegno per la collaborazione ad attività di ricerca relativa al progetto: “Terrorismo: mezzi di contrasto e tutela delle vittime nell’ordinamento internazionali, nell’ordinamento dell’Unione europea e negli ordinamenti statali” (settori scientifico-disciplinari IUS/08, IUS/09, IUS/13, IUS/14, IUS/16, IUS/17), presso il Dipartimento di Scienze giuridiche pubblicistiche dell’Università degli Studi di Teramo (decreto rettorale di nomina n. 47 del 9 febbraio 2006).

     

    - Componente, nel giugno 2006, della commissione di esame finale del corso di accesso in carriera per Segretari comunali e provinciali (Co.A. II) organizzato dalla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Locale (S.S.P.A.L.).

     

    - Dal maggio 2006 al 1° giugno 2007 è stato consulente giuridico del Gruppo parlamentare “L’Ulivo” presso il Senato della Repubblica.

     

    - Componente della Commissione giudicatrice del concorso ad un posto di Tecnologo-terzo livello, settore Giuridico-amministrativo, presso l’Istituto di Astrofisica spaziale e Fisica cosmica (sezione di Palermo) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (provvedimento del Presidente del CNR n. 0007700 del 29 settembre 2006).

     

    - Componente della Commissione giudicatrice per l’esame di ammissione al XXIV ciclo del dottorato di ricerca in “Scienze della regolazione” presso l’Università degli Studi L.U.M.S.A di Roma (decreto rettorale di nomina n. 438 del 22 settembre 2008).

     

    - Presidente della Commissione per gli esami finali del dottorato di ricerca in “Diritto costituzionale e Diritto costituzionale” europeo presso l’Università degli Studi di Teramo nell’anno 2009.

     

    - Componente della Commissione per gli esami finali del dottorato di ricerca in “Diritto costituzionale italiano ed europeo” presso l’Università di Verona nell’anno 2009 (decreto rettorale di nomina n. 971/2009, prot. n. 10518 del 2 marzo 2009).

     

    - Componente della Commissione per gli esami finali del dottorato di ricerca in “Diritto pubblico comparato” presso l’Università di Siena nell’anno 2009 (decreto rettorale di nomina n. 1113/2008-2009 del 16 aprile 2009).

     

    - Componente della Commissione per gli esami finali del dottorato di ricerca in “Diritto costituzionale italiano ed europeo” presso l’Università di Verona nell’anno 2010 (decreto rettorale di nomina n., 1367/2010 prot. n. 23749 del 20 maggio 2010).

    .

    - Componente, nell’anno 2010, della commissione giudicatrice della selezione pubblica per il conferimento di n. 1 assegno per la collaborazione ad attività di ricerca nell’area scientifico disciplinare IUS09 presso la L.U.I.S.S. - “Guido Carli” di Roma (decreto rettorale di nomina n. 123 del 27 luglio 2010).

     

    - Componente della Commissione per gli esami finali del dottorato di ricerca in “Diritto costituzionale e Diritto costituzionale europeo” (XXI e XXII ciclo) presso l’Università di Teramo (decreto rettorale di nomina n. 508/2010 del 23 novembre 2010).

     

    - Componente della Commissione di concorso per un posto di Ricercatore di III livello a tempo indeterminato presso l’Istituto di Studi sui Sistemi Regionali, Federali e sulle Autonomie “Massimo Severo Giannini” del Consiglio Nazionale delle Ricerche (bando 364.96 del 22 dicembre 2009).

     

    - Presidente della Commissione di concorso per un posto di Ricercatore di III livello a tempo determinato presso l’Istituto di Studi sui Sistemi Regionali, Federali e sulle Autonomie “Massimo Severo Giannini” del Consiglio Nazionale delle Ricerche (bando ISSIRFA.RM/01/2010).

     

    - Componente della Commissione per gli esami finali del dottorato di ricerca in “La tutela dei diritti fondamentali nella giurisprudenza delle corti costituzionali nazionali e delle alte corti europee” (XXIII ciclo) presso l’Università di Cassino (decreto rettorale di nomina n. 142 del 22 marzo 2011).

     

    - Componente della Commissione di concorso per un posto di Ricercatore universitario per il Settore Scientifico Disciplinare IUS09 presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università della Tuscia (decreto rettorale di nomina n. 749/2011 del 5 settembre 2011).

     

    - Componente della Commissione per gli esami finali del dottorato di ricerca in “Discipline giuridiche pubblicistiche sulla tutela dei diritti fondamentali” (XXII ciclo) presso l’Università di Teramo (decreto rettorale di nomina n. 349 del 20 ottobre 2011).

     

     - Componente della Commissione giudicatrice per l’esame di ammissione al XXVII ciclo del dottorato di ricerca in “Scienze della regolazione” presso l’Università degli Studi LUMSA (decreto rettorale di nomina n. 957 del 10 novembre 2011).

     

    - Componente della Commissione giudicatrice per l’esame di ammissione al ciclo del dottorato di ricerca in “Diritto romano e Diritto Pubblico Interno e Sovranazionale – Scuola di Dottorato in Diritto Sovranazionale e Diritto Interno” per l’a.a. 2012/2013 presso l’Università degli Studi di Palermo (decreto rettorale di nomina n. 4188 del 25 ottobre 2012)

     

    - Presidente della Commissione per gli esami finali del dottorato di ricerca in Scienze giuridiche – XXV ciclo – curriculum Diritto costituzionale presso l’Università di Milano Bicocca (decreto rettorale di nomina 0022182/13 del 22 agosto 2013.

     

    - Componente - nel dicembre 2013 - della Commissione esaminatrice, costituita con atto del Commissario Straordinario della Provincia di Roma , per la nomina di n. 3 membri del Nucleo di Controllo Strategico della Amministrazione provinciale

     

    - Componente nel maggio/giugno 2014 – della Commissione della procedura selettiva a n. 1 posto di professore universitario di prima fascia per il settore scientifico disciplinare IUS08 presso il Dipartimento di scienze economiche, politiche e delle lingue moderne della Lumsa (d.r. n. 1296 del 23 maggio 2014).

     

    - Componente nel 2015 della Commissione della procedura selettiva a n. 1 posto di professore universitario di prima fascia per il settore scientifico disciplinare IUS08 presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Palermo della Lumsa (d.r. n. 1455 del 21 aprile 2015).

     

    - Presidente della Commissione di concorso per un posto di Ricercatore di III livello a tempo determinato presso l’Istituto di Studi sui Sistemi Regionali, Federali e sulle Autonomie “Massimo Severo Giannini” del Consiglio Nazionale delle Ricerche (bando ISSIRFA n. 1/2015).

     

    - Componente della Commissione giudicatrice per il reclutamento di un professore di seconda fascia mediante chiamata ex art. 24, comma 6, legge n. 240 del 2010 per il settore concorsuale 12/C1 – Diritto costituzionale, S.S.D IUS/09 indetta con decreto direttoriale n. 761 del 28 giugno 2016 presso l’Università di Modena e Reggio Emilia.

     

    - Presidente della Commissione di concorso per un posto di Ricercatore di III livello a tempo indeterminato presso l’Istituto di Studi sui Sistemi Regionali, Federali e sulle Autonomie “Massimo Severo Giannini” del Consiglio Nazionale delle Ricerche (bando 367.39 DSU ISSIRFA RIC del 10 agosto 2016).

     

    - Presidente della Commissione per gli esami finali del dottorato di ricerca in Scienze giuridiche – 29° ciclo – curriculum: Istituzioni, Diritti, Religioni: Profili di Diritto Costituzionale Italiano, Comparato ed Ecclesiastico presso l’Università di Milano Bicocca (decreto rettorale di nomina 0010367/17 del 21 febbraio 2017.

     

    - Componente della Commissione giudicatrice per il reclutamento di un professore di seconda fascia mediante chiamata ex art. 24, comma 6, legge n. 240 del 2010 per il settore concorsuale 12/C1 – Diritto costituzionale, S.S.D IUS/09 presso l’Università degli Studi dell’Insubria (d.r. di nomina n. 550 del 2017).

     

    - Componente della Commissione giudicatrice per il conferimento di n.1 assegno di ricerca – area scientifico disciplinare Juridical Sciences dal titolo “Le procedure di revisione costituzionale: caratteri, esiti ed effetti” , presso la Luiss “Guido Carli” di Roma (d.r. n. 165 del 18 luglio 2017).

     

    - Componente della Commissione esaminatrice per il concorso pubblico, per titoli ed esami, ad ottanta posti di Commissario del ruolo dei Commissari della Polizia di Stato indetto con decreto del Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza del 30 giugno 2017 (decreto di nomina del Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza del 17 novembre 2017).

     

    - Componente della Commissione di concorso a 12 posti di referendario consiliare presso Il Consiglio regionale della Sardegna bandito con decreto del Presidente del Consiglio regionale n. 10 dell’8 febbraio 2017 (decreto di nomina del Presidente del Consiglio regionale della Sardegna n. 39 del 23 novembre 2018

     

    - Componente della Commissione di concorso a 3 posti di Ricercatore III Livello professionale per l’area strategica Economia, Società, Istituzioni presso le strutture del Consiglio Nazionale delle Ricerche (bando n. 368/49. Decreto di nomina del Presidente del C.N.R. del 21 marzo 2019).

     

    - Componente della Commissione per gli esami finali del dottorato di ricerca Processi di armonizzazione del diritto tra storia e sistema – XXXI ciclo e XXX ciclo in proroga dell’Università di Teramo (decreto rettorale di nomina 004694/2019 del 19 marzo2019.

     

    - Presidente della Commissione giudicatrice del concorso per l’attribuzione del settimo premio (2019) per la migliore tesi di dottorato in materie gius-pubblicistiche indetto dalla collana di Studi “Sovranità, Federalismo, Diritti”del Centro di ricerca su “Federalismo e autonomie locali” dell’Università degli Studi dell’Insubria con il patrocinio dell’Associazione “Gruppo di Pisa”.

     

     

    Negrar di Valpolicella (Vr) - Roma, 19 luglio 2019

     


    Principali pubblicazioni

    GIANFRANCESCO E. (2019). Dimensione garantistica e dimensione collaborativa nel disegno costituzionale dei rapporti tra Stato e Regioni. Rivista Aic, n.3, p.193 - 203

    GIANFRANCESCO E. (2019). La Corte costituzionale torna ad occuparsi di "sciopero" degli avvocati. Giurisprudenza costituzionale, n.1, p.157 - 164

    E. GIANFRANCESCO (2019). La riorganizzazione territoriale: un puzzle anche per il costituzionalista. Federalismi.it, n.2, p.1 - 13

    GIANFRANCESCO E. (2018). Art. 57. (a cura di) F. Clementi - L. Cuocolo - F. Rosa - G.E. Vigevani, La Costituzione italiana. Commento articolo per articolo. Bologna:Il Mulino, p.26 - 31 , ISBN: 978-8815-27226-3

    Gianfrancesco E. (2018). Chi esce paga: la "penale" prevista dallo statuto del MoVimento 5 Stelle della Camera. Quaderni costituzionali, 2/2018, p.484 - 487

    GIANFRANCESCO E. (2018). Il codice di autoregolamentazione degli avvocati come fonte del diritto di natura secondaria. Giurisprudenza costituzionale, n.4, p.1918 - 1929

    Gianfrancesco E,E. GIANFRANCESCO (2018). Il ruolo insostituibile dell'elemento territoriale negli ordinamenti politici. Diritti regionali, n.3, p.1 - 10

    Gianfrancesco E,E GIANFRANCESCO (2018). La riforma del regolamento del Senato: alcune osservazioni generali. Federalismi.it, Focus Fonti 1/2018, p.1 - 12

    GIANFRANCESCO E. (2018). Sussidiarietà orizzontale e Regioni: alla ricerca della prescrittività. Amministrazione in Cammino, p.1 - 12

    Gianfrancesco E. (2017). Corsi e ricorsi storici nella giurisprudenza costituzionale in tema di norme fondamentali di riforma economico-sociale. Giurisprudenza costituzionale, 6/2017, p.3051 - 3061

    GIANFRANCESCO E. (2017). I partiti politici e l'art. 49 della Costituzione. Forum di Quaderni Costituzionali Rassegna, n. 10/2017, p.1 - 23

    GIANFRANCESCO E. (2017). L'Osservatorio sulla Regione Lazio: una breve presentazione. Le Regioni, N.6, p.1266 - 1269

    GIANFRANCESCO E. (2017). La fine della XVII Legislatura e la questione dei vitalizi dei parlamentari. Quaderni Costituzionali, N.4, p.886 - 889 , DOI: 10.1439/88142

    GIANFRANCESCO E. (2017). La partecipazione delle Regioni alla vita dello Stato (e della Repubblica): bicameralismo, camera delle Regioni e conferenze. Revista General de Derecho Constitucional, 24, p.1 - 27

    Clementi F.; Gianfrancesco E. (2017). La perdurante esigenza di riforma dei regolamenti parlamentari. (a cura di) Bassanini F; Manzella A., Due Camere, un Parlamento. Per far funzionare meglio il bicameralismo. Firenze:Passigli Editore, p.119 - 134

    GIANFRANCESCO E. (2017). Le sempre incerte prospettive delle autonomie territoriali italiane. (a cura di) G.C. DE MARTIN - F. MERLONI, Per autonomie responsabili. Proposte per l'Italia e l'Europa. Roma:LUISS University Press, p.73 - 77

    GIANFRANCESCO E. (2017). Parlamento e Regioni: una storia ancora in attesa di un lieto fine. Il Filangieri, vol. Quaderno 2015-2016, p.261 - 271

    GIANFRANCESCO E (2016). Il logoramento del diritto parlamentare nell'approvazione della legge n. 52 del 2015 in un periodo di "grandi riforme". (a cura di) LUPO N.; PICCIRILLI G.; , Legge elettorale e riforma costituzionale: procedure parlamentari "sotto stress". BOLOGNA:Il Mulino, p.133 - 151 , ISBN: 978-88-15-26484-8

    GIANFRANCESCO E (2016). L'autonomia di fronte a se stessa: il caso degli statuti regionali ordinari. Consulta Online, 1, p.35 - 50

    GIANFRANCESCO E. (2016). La questione di fiducia negli ordinamenti regionali. Osservatorio sulle fonti, n.2, p.1 - 22

    E.GIANFRANCESCO (2016). Risposte ai quesiti del Forum Diritti regionali. Diritti regionali, II, p.1 - 11

    GIANFRANCESCO E (2015). Camere del Parlamento e procedimento legislativo nel disegno di legge di revisione costituzionale del Governo Renzi. Italian Papers on Federalism, 3, p.1 - 9

    (a cura di) (2015). Heinrich Triepel. La Costituzione dello Stato e i partiti politici. In: GIANFRANCESCO E; GRASSO G. Napoli:Editoriale Scientifica, p.1 - 76 , ISBN: 978-88-6342-814-8

    GIANFRANCESCO E (2015). L'esposizione del crocefisso e degli altri simboli religiosi negli spazi pubblici. Diritto e società, 2, p.367 - 421

    GIANFRANCESCO E (2015). Regioni e riforma costituzionale: alcuni (non pochi) profili problematici. Le Regioni, 1, p.165 - 176

    GIANFRANCESCO E (2015). Triepel ed i partiti politici: ieri, oggi, domani. In: AA.VV.. (a cura di) GIANFRANCESCO E ; GRASSO G, Heinrich Triepel. La Costituzione dello Stato e i partiti politici. Napoli:Editoriale Scientifica, p.29 - 36 , ISBN: 978-88-6342-814-8

    GIANFRANCESCO E (2014). Doppiare Capo Horn. I gruppi consiliari (e parlamentari) tra diritto e politica. Rassegna Parlamentare, 3, p.597 - 630

    GIANFRANCESCO E (2014). Gli stranieri, i diritti costituzionali e le competenze di Stato e Regioni. In: AA.VV.. (a cura di) E. DI SALVATORE - M. MICHETTI, I diritti degli altri. Gli stranieri e le autorità di governo.. Napoli:Editoriale Scientifica, p.287 - 297 , ISBN: 978-88-6342-620-5

    GIANFRANCESCO E (2014). I numeri del Senato. Gruppo di Pisa, 3, p.1 - 8

    (a cura di) (2014). I Presidenti di Assemblea parlamentare. Riflessioni su un ruolo in trasformazione. In: GIANFRANCESCO E; LUPO N; RIVOSECCHI G. BOLOGNA:Il Mulino, p.1 - 471 , ISBN: 978-88-15-25195-4

    GIANFRANCESCO E (2014). Il regionalismo italiano: crisi ciclica o crisi strutturale ? Alcune riflessioni con particolare riferimento alla potestà legislativa. In: AA.VV.. (a cura di) Issirfa , Studi e interventi. p.1 - 8

    GIANFRANCESCO E (2014). La "scomparsa" della competenza ripartita e l'introduzione della clausola di supremazia. In: AA.VV.. (a cura di) Issirfa, Studi e interventi. p.1 - 14

    GIANFRANCESCO E (2014). La dichiarazione di incostituzionalità della legge elettorale italiana ad opera della sentenza n. 1 del 2014 della Corte costituzionale. Revista Catalana de Dret Public,

    GIANFRANCESCO E (2014). Presidenti di Assemblea per Parlamenti del XXI secolo. In: AA.VV.. (a cura di) GIANFRANCESCO E.; LUPO N; RIVOSECCHI G;, I Presidenti di Assemblea parlamentare. Riflessioni su un ruolo in trasformazione.. BOLOGNA:Il Mulino, p.37 - 56 , ISBN: 978-88-15-25195-4

    GIANFRANCESCO E (2014). Torniamo a Zanobini (?!). Rivista Aic, vol. 2, p.1 - 14

    GIANFRANCESCO E (2013). Art. 17 [The European Commission]. In: VV.AA.. (a cura di) BLANKE H-J; MANGIAMELI S, The Treaty on European Union (TEU). A Commentary. BERLIN HEIDELBERG:Springer-Verlag, p.681 - 732 , DOI: 10.1007/978-3-642-31706-4 , ISBN: 978-3-642-31705-7

    GIANFRANCESCO E (2013). Art. 18 [The High Representative]. In: VV.AA.. (a cura di) BLANKE H-J; MANGIAMELI S, The Treaty on European Union (TEU). A Commentary. BERLIN HEIDELBERG:Springer-Verlag, p.733 - 758 , DOI: 10.1007/978-3-642-31706-4 , ISBN: 978-3-642-31705-7

    GIANFRANCESCO E (2013). E competenza e gerarchia. Gli statuti ordinari nel sistema delle fonti regionali. Osservatorio sulle fonti, 2, p.1 - 54

    GIANFRANCESCO E (2013). I precedenti: da interna corporis ad atti del diritto parlamentare. (a cura di) LUPO N., Il precedente parlamentare tra politica e diritto. BOLOGNA:Il Mulino, p.269 - 303 , ISBN: 978-88-15-24515-1

    GIANFRANCESCO E (2013). Il canale della Manica non è poi così largo: Sovereignty of Parliament e Rule of Law tra esperienza britannica e dimensione europea. Forum di Quaderni Costituzionali Rassegna, 11/2013, p.1 - 9

    GIANFRANCESCO E (2013). L'amministrazione regionale nei lavori della Commissione per le riforme costituzionali. Le Regioni, 4, p.691 - 700

    (a cura di) (2013). Lineamenti di diritto costituzionale della Regione del Veneto. In: CAVALERI P; GIANFRANCESCO E. TORINO:Giappichelli Editore, Torino, p.1 - 503 , ISBN: 978-88-348-8997-8

    GIANFRANCESCO E (2013). Potenzialità e limiti del regolamento consiliare: lezioni dall'esperienza del Veneto. In: AA.VV.. (a cura di) CAVALERI P; GIANFRANCESCO E, Lineamenti di Diritto costituzionale della Regione del Veneto. TORINO:G. GIAPPICHELLI EDITORE, p.82 - 95 , ISBN: 978-88-348-8997-8

    GIANFRANCESCO E (2013). Presidenti delle Camere e programmazione dei lavori parlamentari: a ciascuno il suo. Il Filangieri, 2012-2013, p.215 - 239

    GIANFRANCESCO E (2013). Recensione a V. DI CIOLO - L. CIAURRO, Il diritto parlamentare nella teoria e nella pratica, 5a ediz., Giuffrè, Milano, 2013. RASSEGNA PARLAMENTARE, p.943 - 945

    J.M. CASTELLA' ANDREU - E. GIANFRANCESCO - N. LUPO - A. MASTROMARINO (a cura di) (2013). Regional Parliaments in the European Union: A comparison between Italy and Spain. Perspectives on Federalism, vol. 5, 2, p.1 - 180

    GIANFRANCESCO E (2013). Uffici e Commissioni nel diritto parlamentare del periodo statutario. Amministrazione in Cammino, p.1 - 8

    GIANFRANCESCO E (2013). Undici anni dopo: Le Regioni, la Corte, la crisi. (a cura di) VICECONTE N, La giustizia costituzionale e il "nuovo" regionalismo. :Dott. A. Giuffrè, p.101 - 138 , ISBN: 9788814180651

    GIANFRANCESCO E (2012). Devolution e referendum in Galles. Uno sguardo dal continente . (a cura di) A. TORRE/J.O. FROSINI, Democrazia rappresentativa e referendum nel Regno Unito. RIMINI:Maggioli Editore, p.293 - 307 , ISBN: 8838777683

    GIANFRANCESCO E (2012). I Consigli regionali italiani e la partecipazione al procedimento legislativo. (a cura di) J.M. CASTELLA' - E. GIANFRANCESCO - N. LUPO, Le assemblee legislative regionali italiane e spagnole e le nuove frontiere del parlamentarismo: l'apertura dei procedimenti legislativi. QUADERNI REGIONALI, 3/2012, p.493 - 507

    GIANFRANCESCO E (2012). Il sistema elettorale regionale ed i suoi sottosistemi. In: AA.VV.. (a cura di) S. Mangiameli, Il regionalismo italiano dall'Unità alla Costituzione e alla sua riforma. MILANO:Dott. A. Giuffrè¨ Editore, p.343 - 392 , ISBN: 88-14-17446-6

    J.M. CASTELLA' ANDREU - E. GIANFRANCESCO - N. LUPO (a cura di) (2012). Le assemblee legislative regionali italiane e spagnole e le nuove frontiere del parlamentarismo: l'apertura dei procedimenti legislativi. Quaderni regionali, 3, p.491 - 656

    GIANFRANCESCO E (2012). The Charter of Fundamental Rights of the Union as a Source of Law. In: VV.AA. (a cura di) BLANKE H.J.; MANGIAMELI S., The European Union after Lisbon. Constitutional Basis, Economic Order and External Action. BERLIN HEIDELBERG:Springer-Verlag, p.295 - 310 , DOI: 10.1007/978-3-642-19507-5 , ISBN: 978-3-642-19506-8

    GIANFRANCESCO E (2011). Ciò che è vivo e ciò che è morto dei regolamenti parlamentari del 1971. In: AA.VV.. Alle frontiere del diritto costituzionale. Scritti in onore di Valerio Onida. Milano:GIUFFRE' EDITORE, p.875 - 889

    GIANFRANCESCO E (2011). Il giudizio in via principale oggi: prevenire è meglio che reprimere. Si, ma come ? . In: AA.VV.. I ricorsi in via principale. MILANO:Giuffrè, p.3 - 44 , ISBN: 88-14-17280-3

    GIANFRANCESCO E (2011). Incroci pericolosi: Cedu, Carta dei diritti fondamentali e Costituzione italiana tra Corte costituzionale, Corte di Giustizia e Corte di Strasburgo. Rivista Aic, 1, p.1 - 12

    GIANFRANCESCO E (2011). La politica estera e di sicurezza europea prima e dopo il trattato di Lisbona. Diritto e società, 2/3, p.209 - 245

    GIANFRANCESCO E; PERNICIARO G. (2011). Le Regioni e la materia dell'istruzione tra uniformità e differenziazione. Astrid-Rassegna, vol. 149, n. 22/2011,

    GIANFRANCESCO E (2011). Un regolamento per il Senato dell'Italia unita. Amministrazione in Cammino, p.1 - 9

    GIANFRANCESCO E; LUPO N. (2010). I regolamenti dei Consigli regionali tra diritto parlamentare e diritto regionale. Studi parlamentari e di politica costituzionale, p.9 - 16

    GIANFRANCESCO E (2010). L'attuazione dell'art. 116, comma 3 ed il riequilibrio del regionalismo italiano. Italianieuropei, vol. 1, p.193 - 201

    GIANFRANCESCO E; RIVOSECCHI G (2010). La disciplina delle professioni tra Costituzione italiana ed ordinamento europeo. In: AA.VV.. (a cura di) C. PINELLI - T. TREU, La Costituzione economica: Italia, Europa. BOLOGNA:Il Mulino, p.277 - 306 , ISBN: 978-88-15-13727-2

    GIANFRANCESCO E; GIUFFRE' F.; MELONI G. (2010). La forma di governo regionale e locale. In: AA.VV. . (a cura di) R. Cerreto, La Democrazia italiana: forme, limiti, garanzie. Roma:Italianieuropei, p.93 - 116 , ISBN: 978-88-89988-38-1

    (a cura di) (2010). Le riforme dei regolamenti dei Consigli regionali. In: GIANFRANCESCO E; LUPO N. ROMA:EDISTUDIO, STUDI PARLAMENTARI E DI POLITICA COSTITUZIONALE, vol. 167/168, 1/2, p.9 - 257

    GIANFRANCESCO E; LUPO N (2009). I Consigli regionali tra nuovo che avanza e ... vecchio che resta. Il Filangieri, vol. 2009, p.5 - 27

    GIANFRANCESCO E (2009). L'esperienza spagnola e quella italiana a confronto in tema di riparto di competenze. In: AA.VV.. (a cura di) J.M. Castellà Andreu/M. Olivetti, Nuevos Estatutos y Reforma del Estado. Las Experiencias de Espana e Italia a Debate. BARCELONA:Ed. Atelier, p.125 - 134 , ISBN: 978-84-92788-14-9

    (a cura di) (2009). La riforma dei regolamenti parlamentari al banco di prova della XVI legislatura. In: GIANFRANCESCO E; LUPO N. ROMA:Luiss University Press, p.5 - 305 , ISBN: 978-88-6105-068-6

    GIANFRANCESCO E (2009). La riforma dei regolamenti parlamentari all'intersezione tra forma di Stato e forma di governo. In: AA.VV. . (a cura di) E.GIANFRANCESCO - N. LUPO, La riforma dei regolamenti parlamentari al banco di prova della XVI Legislatura. ROMA:Luiss University Press, p.234 - 252 , ISBN: 978-88-6105-068-6

    (a cura di) (2009). Nuove regole per nuovi Consigli Regionali. In: GIANFRANCESCO E; LUPO N; LIPPOLIS V. NAPOLI:Jovene Editore, IL FILANGIERI, Quaderno 2009, p.3 - 448

    GIANFRANCESCO E; LUPO N. (2009). Presentazione. Un quadro di sintesi delle proposte di modifica dei regolamenti di Camera e Senato all'inizio della XVI Legislatura. In: AA.VV. . (a cura di) E. Gianfrancesco - N. Lupo, La riforma dei regolamenti parlamentari al banco di prova della XVI Legislatura. ROMA:Luiss University Press, p.5 - 19 , ISBN: 978-88-6105-068-6

    GIANFRANCESCO E (2009). Riparto delle funzioni legislative e manutenzione costituzionale. Italianieuropei, p.127 - 136

    GIANFRANCESCO E (2008). Alcune riflessioni in tema di potestà statutaria e legislativa regionale. In: AA.VV. . (a cura di) P. Cavaleri, Temi di diritto regionale nella giurisprudenza costituzionale dopo le riforme. TORINO:Giappichelli, p.255 - 277 , ISBN: 978-88-348-7740-1

    E.GIANFRANCESCO/N. LUPO (a cura di) (2008). I regolamenti parlamentari nei momenti di "svolta" della storia costituzionale italiana. In: F. BERTOLINI/P.CARETTI/C.CHIMENTI/L.ELIA/R.FERRARI ZUMBINI/P.GAMBALE/E.GIANFRANCESCO/L.LACCHE'/V.LIPPOLIS/N.LUPO/A.MANZELLA/D.NOCILLA/G.ORSINA/A.PALANZA/C.PINELLI/G.RIVOSECCHI. Macerata:Eum, Giornale di Storia Costituzionale, p.1 - 207 , ISBN: 978-88-6056-033-9

    GIANFRANCESCO E; LUPO N (2008). Introduzione. Giornale di Storia Costituzionale, vol. 1, p.5 - 16

    GIANFRANCESCO E (2008). L'ord. n.116 del 2008 e lo "sciopero" degli avvocati: piccoli casi, grandi questioni. Giurisprudenza costituzionale, vol. 3,

    GIANFRANCESCO E (2008). La forma di governo regionale nella recente esperienza italiana. In: AA.VV.. (a cura di) A. D'Atena, I cantieri del federalismo in Europa. MILANO:Giuffrè, p.251 - 314 , ISBN: 88-14-14382-X

    GIANFRANCESCO E (2008). La politica estera e di sicurezza. In: AA.VV. . (a cura di) S. Mangiameli, L'ordinamento europeo *** Le politiche dell'Unione. MILANO:Giuffrè, p.1129 - 1160 , ISBN: 88-14-14412-5

    GIANFRANCESCO E (2008). La riforma della House of Lords: uno stretto sentiero tra molteplici paradossi costituzionali. In: AA.VV.. (a cura di) C. Decaro, Il bicameralismo in discussione: Regno Unito, Francia, Italia. Profili comparati. ROMA:Luiss University Press, p.149 - 158 , ISBN: 88-6105-050-6

    GIANFRANCESCO E (2008). Parlamento e regolamenti parlamentari in epoca fascista. Giornale di Storia Costituzionale, vol. 15, p.69 - 98

    GIANFRANCESCO E (2008). Profili ricostruttivi della libertà e segretezza di corrispondenza e comunicazione. Diritto e società, vol. 2, p.219 - 249

    GIANFRANCESCO E; SCACCIA G. (2008). Sindacato di legittimità costituzionale. In: AA.VV. . (a cura di) S. Mangiameli, Diritto costituzionale (Dizionario sistematico). MILANO:Il Sole 24 Ore, p.1116 - 1139 , ISBN: 978-88-324-7057-4

    GIANFRANCESCO E (2007). Brevi osservazioni costituzionalistiche sulla libertà associativa dell'imprenditore. GIURISPRUDENZA COSTITUZIONALE, vol. 5,

    GIANFRANCESCO E (2007). Commento all'art. 1, comma 3. In: AA.VV.. (a cura di) R. DE LUCA TAMAJO, G. SANTORO PASSARELLI, Il nuovo mercato del lavoro. Commentario al d. lgs. 10 settembre 2003, n. 276 (Riforma Biagi). PADOVA:CEDAM,

    GIANFRANCESCO E (2007). Il ruolo dei Presidenti delle Camere, tra soggetti politici e arbitri imparziali. Rassegna Parlamentare, vol. 1, p.43 - 60

    GIANFRANCESCO E; CLEMENTI F. (2007). L'adeguamento dei regolamenti parlamentari al sistema bipolare. In: AA.VV.. (a cura di) F. BASSANINI/A. MANZELLA, Per far funzionare il Parlamento. Quarantaquattro modeste proposte. BOLOGNA:Il Mulino, p.35 - 51 , ISBN: 978-88-15-12087-8

    (a cura di) (2007). Le regole del diritto parlamentare nella dialettica tra maggioranza e opposizione. In: GIANFRANCESCO E; LUPO N. ROMA:Luiss University Press, p.7 - 411 , ISBN: 88-6105-010-7

    GIANFRANCESCO E (2006). Il principio dello Stato di diritto e l'ordinamento europeo. In: AA.VV. . (a cura di) S. Mangiameli, L'ordinamento europeo * I Principi dell'unione. MILANO:Giuffrè, p.235 - 298 , ISBN: 88-14-13085-X

    GIANFRANCESCO E (2006). Le Regioni italiane e la giurisdizione. Teoria del Diritto e dello Stato, 1/2/3 2006, p.400 - 427

    GIANFRANCESCO E (2006). Materie (Riparto tra Stato e Regioni). In: AA.VV.. (a cura di) S. Cassese, Dizionario di Diritto pubblico. MILANO:Giuffrè, vol. IV, p.3597 - 3606 , ISBN: 88-14-12158-3

    GIANFRANCESCO E (2006). Poder judicial y Unidad jurisdiccional en Italia. In: AA.VV.. Poder judicial y unidad jurisdiccional en el Estado autonomico. MADRID:Consejo General del Poder Judicial, p.73 - 92 , ISBN: 84-96518-84-1

    GIANFRANCESCO E (2005). "A volte ritornano". Problemi del giudizio preventivo di costituzionalità sugli statuti regionali ordinari. Giurisprudenza costituzionale, vol. 5,

    GIANFRANCESCO E (2005). Freedom of Enterprise and Professional Freedom in the Italian Constitutional Experience. In: AA.VV.. (a cura di) K. STERN - P.J.TETTINGER, Die Europaische Grundrechte-Charta im wertenden Verfassungsvergleich. Berlin:BWV - Berliner Wissenschafts-Verlag, p.259 - 270 , ISBN: 3-8305-1015-2

    GIANFRANCESCO E (2005). La ripartizione di competenze tra Stato e Regioni in materia di tutela e sicurezza del lavoro. Le Regioni, vol. 4, p.513 - 547

    GIANFRANCESCO E (2005). Libertà d'impresa e libertà professionale nell'esperienza costituzionale italiana. Giurisprudenza costituzionale, 3, p.2209 - 2234

    GIANFRANCESCO E (2005). Lo spoils system innanzi alla Corte costituzionale. GIUSTAMM.IT,

    GIANFRANCESCO E (2005). Rilievi costituzionalistici in tema di "sciopero virtuale". In: AA.VV.. Studi in onore di Giorgio Ghezzi. TORINO:Giappichelli, p.819 - 838 , ISBN: 88-13-26012-1

    GIANFRANCESCO E (2004). Discussione sul volume di J.H. Kaiser "La rappresentanza degli interessi organizzati". Teoria del Diritto e dello Stato, p.481 - 493

    GIANFRANCESCO E (2004). I limiti alla costituzione di gruppi politici all'interno del Parlamento europeo. In: AA.VV.. (a cura di) A. D'ATENA - P.F. GROSSI, Tutela dei diritti fondamentali e costituzionalismo multilivello. MILANO:Giuffrè, p.91 - 112 , ISBN: 88-14-11323-8

    GIANFRANCESCO E (2004). Il ruolo della provincia nella legislazione della regione Lazio di attuazione della legge n. 59 del 1997. In: AA.VV.. (a cura di) S. MANGIAMELI, Le istituzioni del decentramento nella provincia capitale. p.57 - 84 , ISBN: 88-495-0875-1

    GIANFRANCESCO E (2004). L'incidenza della riforma sui giudizi costituzionali. (a cura di) E. Bettinelli - F. Rigano, La riforma del titolo V della Costituzione e la giurisprudenza costituzionale. p.39 - 79 , ISBN: 88-348-4363-0

    GIANFRANCESCO E (2004). Le Province e la cooperazione internazionale. In: AA.VV. . Rapporto sulle province italiane 2004. ROMA:Formez, p.143 - 152

    GIANFRANCESCO E (2004). Le province e le istituzioni europee. In: AA.VV. . Rapporto sulle province italiane 2004. ROMA:Formez, p.107 - 125

    GIANFRANCESCO E (2003). Il controllo sulle leggi regionali nel nuovo art. 127. In: AA.VV. . (a cura di) M. OLIVETTI - T. GROPPI, La Repubblica delle Autonomie. Regioni ed enti locali nel nuovo Titolo V. TORINO:Giappichelli, p.147 - 154 , ISBN: 88-348-3235-3

    GIANFRANCESCO E (2003). Il potere sostitutivo. In: AA.VV. . (a cura di) M. OLIVETTI - T. GROPPI, La Repubblica delle autonomie. Regioni ed enti locali nel nuovo titolo V. TORINO:Giappichelli, p.235 - 242 , ISBN: 88-348-3235-3

    GIANFRANCESCO E (2003). L'abolizione dei controlli sugli atti amministrativi e la scomparsa della figura del Commissario del Governo. In: AA.VV. . (a cura di) M. OLIVETTI - T. GROPPI, La Repubblica delle autonomie. Regioni ed enti locali nel nuovo titolo V. TORINO:Giappichelli, p.227 - 234 , ISBN: 88-348-3235-3

    GIANFRANCESCO E; BERTOLINI F.S. (2003). L'assetto orizzontale e verticale di Roma capitale . (a cura di) S. Mangiameli, L'ordinamento di Roma Capitale. p.87 - 112 , ISBN: 88-495-0702-X

    GIANFRANCESCO E (2003). La disciplina sul trattenimento e sull'espulsione degli stranieri extracomunitari al vaglio della Corte costituzionale. In: AA.VV.. (a cura di) A. D'ATENA - P.F. GROSSI, Diritto, diritti, autonomie. Tra Unione europea e riforme costituzionali. In ricordo di A. Paoletti. MILANO:Giuffrè, p.159 - 193 , ISBN: 88-14-10513-8

    GIANFRANCESCO E (2003). Problemi connessi all'attuazione dell'art. 11 della legge costituzionale n. 3 del 2001. (a cura di) S. Mangiameli, Un Senato delle autonomie per l'Italia federale. p.97 - 130 , ISBN: 88-495-0647-3

    GIANFRANCESCO E (2002). "Sciopero" degli avvocati e Costituzione. MILANO:Giuffrè,

    GIANFRANCESCO E (2002). Discussione su M. Minghetti: "I partiti politici e l'ingerenza loro nella giustizia e nell'amministrazione". Teoria del Diritto e dello Stato, p.146 - 154

    GIANFRANCESCO E (2002). Discussione su V. Zangara "Il Partito e lo Stato". Teoria del Diritto e dello Stato, p.501 - 509

    GIANFRANCESCO E (2002). Il fondamento costituzionale del diritto di azione collettiva di lavoratori autonomi e professionisti. Replica all'intervento di Maria Teresa Carinci. Quaderni costituzionali,

    GIANFRANCESCO E (2002). L'art. 10 della legge costituzionale n. 3 del 2001 ed i controlli nelle regioni ad autonomia speciale. Giurisprudenza costituzionale,

    GIANFRANCESCO E (2002). La Commissione e gli avvocati. Storia di una regolamentazione. Rivista giuridica del Lavoro e della Previdenza Sociale,

    GIANFRANCESCO E (2002). La rinuncia al ricorso nel giudizio in via principale all'indomani della riforma del titolo V. Alcune brevi considerazioni. GIURISPRUDENZA COSTITUZIONALE,

    GIANFRANCESCO E (2000). Il diritto regionale nella letteratura scientifica italiana dal 1948 al 1996. Brevi premesse contenutistiche e metodologiche. In: A CURA DI E. GIANFRANCESCO. Le Regioni italiane: bibliografia giuridica (1948-1996). MILANO:Giuffrè,

    GIANFRANCESCO E (2000). Le Regioni italiane: bibliografia giuridica (1948-1996).

    GIANFRANCESCO E (1999). Il federalismo a costituzione invariata al vaglio della C. cost. n. 408 del 1998. Gazzetta Giuridica Giuffrè Italia Oggi, vol. 9,

    GIANFRANCESCO E (1998). Il federalismo a costituzione invariata: profili problematici del conferimento delle funzioni amministrative a Regioni ed Enti locali previsto dalla l. n. 59/1997. In: AA.VV.. Scritti in onore di Serio Galeotti. MILANO:Giuffrè,

    GIANFRANCESCO E (1998). L'intervento delle Regioni terze e dei terzi interessati nel giudizio in via d'azione. (a cura di) V. Angiolini, Il contraddittorio nel giudizio sulle leggi. Torino:G. Giappichelli, , ISBN: 88-348-8023-4

    GIANFRANCESCO E (1996). Legge regionale approvata a fine legislatura e sindacabilità dei motivi posti a fondamento del suo rinvio. Giurisprudenza costituzionale,

    GIANFRANCESCO E (1995). Dentro gli arcana imperii: alcuni interrogativi sul regolamento "interno" del Consiglio dei ministri, con particolare riferimento alla disciplina del processo verbale delle sedute consiliari. Giurisprudenza costituzionale,

    GIANFRANCESCO E (1994). Giudizio in via d'azione su leggi regionali ed obblighi comunitari. Giurisprudenza costituzionale,

    GIANFRANCESCO E (1994). Il controllo governativo sulle leggi regionali. Profili procedimentali. MILANO:Giuffrè,

    GIANFRANCESCO E (1994). Le tormentate vicende del controllo governativo sulle leggi regionali. Giurisprudenza costituzionale,

    GIANFRANCESCO E (1994). Una nuova fase del procedimento di controllo delle leggi regionali. Giurisprudenza costituzionale,

    GIANFRANCESCO E (1991). Il conflitto di attribuzioni su funzioni delegate al vaglio della Corte costituzionale. Giurisprudenza costituzionale,

    GIANFRANCESCO E (1991). Spunti critici in tema di potere sostitutivo dello Stato nei confronti delle amministrazioni regionali. GIURISPRUDENZA COSTITUZIONALE,


    Corsi di Laurea Master e Post Laurea

    Ateneo partner o membro di