Sei in: Home » Corsi » Dipartimento Palermo » Giurisprudenza » Corsi di laurea » Economia e commercio » Tirocinio - Laurea triennale L33

Tirocinio - Laurea triennale L33

Tirocinio professionale per il corso di laurea triennale in Economia e commercio
(L-33 – tutti i curricula) presso un’azienda o altri enti

Gli studenti iscritti al terzo anno della L33 possono svolgere un tirocinio curriculare, secondo il regolamento del corso di studi.. Esso potrà svolgersi seguendo due modalità.

A) Lo studente può trovare un’azienda/ente che si renda disponibile ad accoglierlo per il tirocinio e che firmi una specifica convenzione con la LUMSA.

Oppure

B) Lo studente può richiedere di fare il tirocinio presso una delle aziende o degli enti convenzionati con la LUMSA, il cui elenco è reso disponibile presso l’ufficio Stage e tirocini. Solo in questo caso, entro il 30 giugno, lo studente dovrà presentare la propria candidatura, compilando l’apposito modulo da completare online (inviando alla dott.ssa Alaimo r.alaimo@lumsa.it una mail di conferma dell’avvenuta compilazione). L’Università, di concerto con le aziende (che si riservano anche il diritto di selezionare gli studenti), assegnerà ad ogni studente un’azienda all’interno della quale svolgere il tirocinio. Visto che la domanda e l’offerta di tirocini possono non coincidere e che le aziende possono intervenire nella selezione dei tirocinanti, non è garantito che le richieste degli studenti possano essere tutte soddisfatte in ordine alla/e destinazione/i segnalate, ma è garantita una destinazione per tutti i soggetti che ne facciano regolare richiesta entro le tempistiche indicate. La comunicazione dell’assegnazione sarò individuale per ogni studente (viste le diverse tempistiche legate alle differenze tre le aziende) e sarà orientativamente data entro il 30 settembre.

Per entrambe le opzioni (azienda individuata autonomamente o elenco aziende convenzionate), prima del tirocinio, lo studente deve:

  1. Compilare uno specifico progetto formativo  firmato dal tutor accademico, Prof. Sergio Paternostro (s.paternostro@lumsa.it), dal soggetto ospitante (tutor aziendale) e per presa visione ed accettazione dal tirocinante.
  2. Presentare la domanda di stage / tirocinio presso l’ufficio Stage e tirocini.
  3. Scaricare un foglio presenze da compilare durante lo svolgimento dello stesso per attestare la regolarità del tirocinio .

Al termine del tirocinio, lo studente deve:

  1. presentare all’Ufficio Stage e Tirocini il foglio presenze che attesti il raggiungimento del monte ore, insieme ad  una copia della relazione finale sulla qualità della prestazione del tirocinante redatta dal soggetto ospitante. L’Ufficio Stage e Tirocini inoltrerà tali documenti al tutor accademico per una loro validazione ai fini del riconoscimento dei relativi CFU.
  2. E’ raccomandato di segnalare all’Ufficio Stage e Tirocini il termine del tirocinio anche prima della consegna ufficiale dei documenti,

 

Tirocinio professionale per il corso di laurea triennale in Economia e commercio
(L-33 – curriculum Consulenza aziendale) presso uno studio professionale

Lo studente deve scegliere autonomamente il dominus (sia a Palermo sia in altra località).

Dopo la scelta del professionista presso il quale svolgere il tirocinio, lo studente, per vedersi riconosciuto il tirocinio dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili deve presentare la domanda di iscrizione al registro del tirocinio presso l’Ordine territoriale del professionista (per es. l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Palermo) seguendo le indicazioni fornite dal relativo ufficio. Ai fini della carriera accademica valgono gli stessi passaggi amministrativi indicati sopra sia con riferimento alla fase pre-tirocinio (progetto formativo, domanda di tirocinio, foglio presenze) che a quella post-tirocinio (consegna del registro presenze e relazione finale).

Si raccomanda di curare i tempi del periodo di tirocinio in funzione della presunta data di laurea e  in considerazione della durata del tirocinio.

Si ricorda che, in alternativa rispetto ai tirocini, gli studenti possono frequentare i laboratori attivati durante l’anno accademico, modificando il proprio piano di studi entro il 30 ottobre. I laboratori possono anche essere seguiti come CFU extra-curriculari (per acquisire i CFU extra-curriculari oltre alla frequenza del corso deve essere anche superata la prova finale). Chi avesse intenzione di frequentare i laboratori come CFU extra-curriculari è pregato di segnalarlo all’ufficio tirocinio di norma entro il 30 ottobre.

Condizioni per l’esonero dalla prima prova dell’esame di Stato per l’accesso alla sezione B dell’Albo dei Commercialisti
Hanno diritto ad ottenere l’esonero dalla prima prova dell’esame di Stato per l’accesso alla sezione B dell’Albo coloro che hanno conseguito la laurea triennale in Economia e Commercio L-33 nell’Area Consulenza Aziendale, sulla base della convenzione fra il Consiglio dell’Ordine e l’Università LUMSA.


Progetto formativo tirocinio
Domanda_stage-tirocinio
Registro presenze tirocinio
Regolamento tirocini curriculari
Richiesta di ammissione al tirocinio
Elenco assegnazione tirocini a studenti L33 A.A. 2018-2019
Avviso per tirocinio curriculare L33-LM77 A.A.2019-2020

  • Non ci sono avvisi

Master I Livello

Master I Livello

Altri Corsi di formazione

Altri Corsi di formazione

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di