Sei in: Home » Corsi » LUMSA Master School » Altri Corsi di formazione » Corso di alta formazione in "Diritto e gestione delle società in crisi"

Corso di alta formazione in "Diritto e gestione delle società in crisi"

A.A. 2018-2019

VAI ALLA PAGINA WEB

Direttore
Prof. Alessandro Giosi

Coordinatore scientifico
Dott. Fabrizio Salerno

Obiettivi del corso
L’obiettivo del Corso di Alta Formazione è fornire un approfondimento in merito al tema della crisi di impresa di pregnante attualità ed interesse nel mondo professionale a fortiori alla luce della recente introduzione del nuovo Codice della crisi d’impresa.
La gran parte delle novità previste dal Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza entrerà in vigore diciotto mesi dopo la pubblicazione e quindi a metà agosto 2020.
Un piccolo pacchetto di articoli, tra cui alcune importanti modifiche del Codice Civile, è però già operativo dal momento che l’entrata in vigore di queste disposizioni, prevista 30 giorni dopo la pubblicazione in Gazzetta, è infatti scattata lo scorso 16 marzo.
Il Corso si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato a fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per comprendere, affrontare e risolvere i problemi connessi alla crisi delle imprese. A tal fine, il corso si compone di 5 moduli didattici nei quali, oltre alle indispensabili nozioni teoriche relative al diritto concorsuale, verrà dato ampio spazio all’analisi dei modelli di comportamento che amministratori e sindaci sono tenuti a rispettare in situazioni di pre-crisi e di crisi d’impresa, nonché all’esame degli strumenti messi a disposizione dall’attuale ordinamento giuridico al fine di risolvere la crisi di impresa, anche da un punto di vista tributario.
Il Corso risponde, per tanto, all’esigenza, fortemente sentita in questo particolare periodo storico, di cogliere per tempo i segnali di una eventuale crisi di impresa e di conoscere gli strumenti a disposizione per gestirla.
Una particolare attenzione verrà dedicata, ai piani attestati di risanamento ex art. 67, co. III, lettera d) l. fall., agli accordi di ristrutturazione ex art. 182 bis l. fall. e, naturalmente, al con- cordato preventivo ed allo strumento della transazione fiscale.
Il Corso di Alta Formazione si rivolge, dunque, agli operatori del settore ed a tutti quei soggetti interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo della crisi di impresa.
Si ricorda, infine, che il Corso si avvale delle lezioni di docenti universitari, magistrati, notai, avvocati, dottori commercialisti e dirigenti delle pubbliche amministrazioni.

Vai alla pagina web

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di