Organizzazione e attività didattiche 2021-2022
Sei in: Home » Didattica » Docenti » Chiara Caprini

Chiara Caprini

Docente a contratto
Sede: Roma
Dipartimento: Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne
Corso di laurea: Scienze del servizio sociale e del non profit (Roma) - Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Management e valutazione dei servizi sociali

    LINK LEZIONE MEET https://meet.google.com/qtp-ptjt-jdr
    LEZIONE MEET lunedì ore 15-17; giovedì ore 14:30-16
  • Curriculum Vitae

          Titoli di studio

    • Dottore in servizio sociale, con votazione 110/110 con lode
    • Diploma di assistente sociale, con votazione 110/110 con lode
    • Attestato di specializzazione sull’alcoolismo , con votazione 30/30
    • Iscritta all' Ordine Assistenti Sociali Albo Regione Lazio - sezione specialisti n°6
    • Buona conoscenza ed utilizzo degli strumenti informatici
    • Conoscenza scolastica della lingua inglese

     

     

          Esperienze  professionali

    dal 1981    ad oggi ha lavorato in qualità di assistente sociale, in ambito  psichiatrico e  ospedaliero,

    dal 2001    ad oggi  responsabile del Servizio Sociale dell'Ospedale S. Giovanni Calibita FBF Roma

    dal 2015    ad oggi  responsabile del Centro A.P.E. –Centro Antiviolenza dell'Ospedale S. Giovanni Calibita FBF Roma

    dal 2009    al 2017 eletta consigliera dell’Ordine Assistenti Sociali Regione Lazio con funzione di coordinatore commissione formazione, e rapporti con le Università.

    2008/2009  membro del gruppo di ricerca condotta dall’ OAS Lazio, “esami di stato assistenti sociali statodell’arte e prospettive future”.

    2008         ha curato, per conto del Coordinamento S.P.D.C. Lazio,  una ricognizione sulla  presenza  degli assistenti sociali,  producendo il documento: “ruolo e funzioni del Servizio Sociale professionale nel S.P.D.C.”

                dal 1994    al  2000 eletta consigliere  Ordine Assistenti  Sociali  Regione Lazio dove  ha ricoperto  per due mandati triennali la
                funzione di coordinatore commissione formazione.

                 nel 1991    In qualità  di esperto, per conto tesitalia-italtel-telesis ha,  fornito consulenza  in uno  studio nazionale di fattibilità
                 dei sistemi telematici applicati in campo socioassistenziale.

     

     

          Esperienze didattico-formative

                      dal 1987 ad oggi docente a contratto presso la LUMSA -corso di laurea  triennale -L39- in servizio sociale e del non-profit;
                      corso di laurea magistrale –LM87- programmazione e direzione dei Servizi Sociali.

    Attualmente  insegna “managemente valutazione dei servizi sociali “ presso il corso di laurea LM87 nelle sedi di   Roma, Taranto e Palermo;  “laboratorio di metodi e tecniche di servizio sociale” nel corso di laurea L39 presso le sedi di Roma, Palermo e Taranto;

    dal 1998   ad oggi docente in convenzione di “Antropologia Culturale” nei corsi di laurea triennale di scienze infermieristiche e di scienze ostetriche, università Tor Vergata sezione FBF.

    1998-2013 docente in convenzione di “sociologia dei processi economici” nel corso di laurea inostetricia, università Tor Vergata sezione FBF triennale in scienze ostetriche.

    dal 1984    ad oggi svolge attività di supervisione a studenti assistenti sociali, educatori professionali di Università  italiane.

                      dal 1994    ad oggiconsulente e docente della Fondazione Internazionale Fatebenefratelli FIF. 

    dal 1996    ad oggi numerose docenze  in corsi di  aggiornamento professionale relative  alla valutazione,   progettazione sociale ed al lavoro di rete presso: Ministero dell’Interno, ASL romane e laziali, Organismi no profit ed Enti socio sanitari Nazionali, con particolare riferimento all’integrazione sociosanitaria, alla gestione interprofessionale di sviluppo di risorse in ambito comunitario e lavoro di rete.

    2018         docente nel percorso valutativo di Servizio Sociale aziendale ASL RM2 con particolare riferimento alla scheda valutativa di sintesi.

    2017        docente nel corso di formazione per Servizio Sociale aziendale ASL RMC sulla valutazione sociale e i suoi strumenti

    Dal 2015  ad oggi Coordinamento scientifico e docenza nei corsi di assistenti familiari – Fondazione Italiana Fatebenefratelli per la Ricerca e Formazione Sanitaria e Sociale.

                      2008-2009  docenza su: Aspetti teorici e metodologici nella valutazione di progetti, servizi e Piani di Zona.

                 corso di: IL SERVIZIO SOCIALE PROFESSIONALE E LA VALUTAZIONE della Provincia di Roma

                      dal 2009ad oggi docente invitato di “ metodologie e tecniche della progettazione soci-educativa” e “laboratorio direte”presso la
                      PONTIFICIA FACOLTA’AUXILIUM Roma, corso di laurea triennale per educatori professionali

                      dal 2007   al 2009 docente di progettazione sociale master1° livello sulla immigrazione e coesione sociale

                     corso integrato:SIMI-LUMSA

                2005/06  Docente di progettazione sociale master sull’immigrazione gestito dalla CARITAS di Roma           
                                  Docente master 1° livello di case-manager presso la LUMSA 
                2003         Membro del Comitato direttivo corso formazione volontari nell'ambito della sofferenza mentale della Caritas
                                  diocesana di Roma in collaborazione con i DSM delle ASL di Roma

                     2003         Membro del Comitato scientifico MASTER 1°livello"la supervisione nel lavoro sociale"LUMSA

                1999         Membro di Direzione e docente corso di perfezionamento sulla supervisione formativa presso la LUMSA.


    Principali pubblicazioni

    2018 C. Caprini et al., “uso, non uso, abuso della narrazione nel Servizio Sociale”in“La medicina narrativa”,Edizioni EFFATA’ Editrice

    2013C.Caprini et al., Cure palliative all’interno di una struttura ospedaliera: una ipotesi concreta o una provocazione?

    Considerazioni di un gruppo di lavoro costituito all’interno dell’Ospedale Fatebenefratelli dell’IsolaTiberina di Roma, in Medicina e Morale 2013/1: 69-111.

    2012 C. Caprini et al.,The care of elderly patient; from the multidimensional evaluation to continuity of care to retain  autonomy: analysis of cases handled by internal Medicine team, in Atti XI Congresso Afar (AssociazioneFatebenefratelli per la Ricerca) Brescia 10-12 settembre 2012.

    2011 C. Caprini et al., “uso, non uso, abuso della narrazione nel Servizio Sociale”inBioetica e medicina narrativa:una prospettiva di cura ,Edizioni Camilliane, 2011.

    2011 M. Dal Pra Ponticelli (a cura), NuovoDizionario di Servizio Sociale, voce servizio sociale e sanità,  Carocci , 2011

    2009C.Caprini et al., Esperienza di lavoro integrato su pazienti complessi: analisi di casi trattati in un Reparto di Medicina,in Il Policlinico-Sez.Prat. Vol.115-N.10-11 2009.

    2008 Caprini et al.,“ruolo e funzioni del Servizio Sociale professionale nel S.P.D.C. una ricerca -intervento” in AttiCongresso Afar (Associazione  Fatebenefratelliper  la Ricerca) Brescia settembre2008

         2008C.Caprini et al, Gravidanza, nascita e dimissioni ospedaliere: criticità emerse,  in atti convegno Ceis 2008   

         su: “Tossicodipendenza e genitorialità: per la costruzione di una rete istituzionale”.

    2005 M. Dal Pra Ponticelli (a cura), Dizionario di Servizio Sociale, voce servizio sociale e sanità,  Carocci, 2005

    2002 M. Cortigiani (a cura), L’assistente sociale e i suoi campi d’intervento, Phoenix, Roma, 2002 – capitolo sulla rete e progettualità, e capitolo sul servizio sociale ospedaliero

    2001C.CapriniN.Marini, Organizzazione e qualità  nel  servizio sociale  ospedaliero, Phoenix, Roma, 2001


    
    Master I Livello

    Master I Livello

    Master II livello

    Master II Livello

    Corsi di Laurea Master e Post Laurea

    Ateneo partner o membro di