Sei in: Home » Didattica » Docenti » Cettina Di Salvo

Cettina Di Salvo

Ricercatore a tempo determinato
Sede: Palermo
Dipartimento: Giurisprudenza Palermo
Corso di laurea: Giurisprudenza

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Diritto fallimentare

    Si informano gli studenti che gli esami fissati per giorno 7.11.2018 sono rinviati al 09.11.2018, alle ore 11:00.
  • Diritto processuale civile

    Palermo - via F. Parlatore, 65 - ufficio docente -
    Martedì ore 16.00-17:00
  • Diritto processuale civile

    Si informano gli studenti che gli esami fissati per giorno 07.11.2018 sono rinviati al 09.11.2018, alle ore 11:00.
  • Curriculum Vitae

    Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Catania con voti 110/110 e lode; discute una tesi interdisciplinare dal titolo "Dalla tutela degli stranieri nel tribunale del praetor peregrinus alla costruzione di un diritto sovranazionale ad opera della giurisprudenza comunitaria ” (Relatori: Prof. Italo Andolina, Prof. Giovanni Nicosia);

    Vincitrice di borsa di studio dell'Università di Catania (Fondi di Ateneo) per l'espletamento del progetto di ricerca “La tutela degli interessi diffusi e collettivi in Spagna ” della durata di quattro mesi, presso la Facoltà di Giurisprudenza della Universitat de Barcelona (UB), sotto la supervisione del Prof. Josè L. Vázquez Sotelo, Catedrático de Derecho Procesal, e del Prof. Italo Andolina (Luglio-Novembre 2004);

    Ammessa, con borsa di studio, al Corso di Dottorato di Ricerca in Diritto processuale generale e internazionale XXI Ciclo, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania (Coordinatore del Dottorato: Prof. Italo Andolina), durante il quale ha preparato la tesi “La tutela giurisdizionale degli interessi collettivi in Italia e in Spagna: studio comparato ”;

    Svolge attività seminariale sui “I fondamenti costituzionali della giustizia civile ” presso la Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università degli Studi di Enna “Kore”, nell'ambito del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza (a.a. 2007/2008 e 2008/2009);

    Vincitrice al concorso per lo svolgimento di attività di tutorato, didattico-integrative, propedeutiche e di recupero per n. 140 ore di Diritto Processuale Civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Catania (a.a. 2008/2009);

    Avvocato;
    Dottore di ricerca in Diritto processuale generale e internazionale (2009);

    Cultore di Diritto Processuale Civile presso la Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università degli Studi di Enna “Kore” per la cattedra del Prof. Italo Andolina, (a.a. 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011);

    Professore a contratto di Diritto Processuale Civile (IUS/15), 4 crediti formativi, presso la Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università degli Studi di Enna “Kore” (a.a. 2009/2010);

    Tutor-correttore nell'ambito del corso di Diritto Processuale Civile, I e II anno, della Scuola di Specializzazione per le Professioni legali “A. Galati” presso l'Università di Catania (a.a. 2011/2012, 2012/2013, 2013/2014);

    Professore a contratto di Diritto Processuale Civile, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università LUMSA, sede di Palermo (a.a. 2011/2012; 2012/2013; 2013/2014).

    Svolge attività di docenza di Diritto Processuale Civile presso la Scuola Forense Enna del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Enna.

    Delegato Erasmus di Dipartimento.

    Coordinatore scientifico del progetto Erasmus plus - International Credit Mobility KA 107 with Partner Countries, finanziato dall'Unione Europea attraverso il programma Azione Chiave 1,  University of Belgrade, University of Novi Sad (Serbia), Yanka Kupala State University of Grodno (Bielorussia), Police Academy Stefan Cel Mare of Chisinau (Moldavia).

    Coordinatore scientifico del progetto Erasmus plus - International Credit Mobility KA 107 - Belgrade Faculty of Law and Department of Law-Lumsa, approvato dall'Agenzia Nazionale Erasmus con 91/100.

    Membro del Comitato scientifico della Cátedra de Responsabilidad Social della Università di Alicante per l’organizzazione di un Ciclo de Conferencias Internacionales sobre la responsabilidad social empresarial en Europa.

    Titolare di borsa di studio Erasmus per la mobilità dei docenti per un ciclo di lezioni presso l’Universitat de Barcelona (UB) (a.a. 2014-2015).

    Titolare di borsa di studio Erasmus per la mobilità dei docenti per un ciclo di lezioni presso la School of Law of Belgrade-Master in European Integration (a.a. 2014-2015).

    Su invito del Vice-Dean for International Cooperation of Belgrade Faculty of Law, prof. dr. Milena Djordjevic, partecipa come arbitro alla Pre-Moot for the Willem C. Vis International Commercial Arbitration Moot, svoltasi a Belgrado il 12-13 marzo 2016, 1-2 aprile 2017.

    Titolare di borsa di studio Erasmus per la mobilità dei docenti per un ciclo di lezioni presso l’Universidad Complutense de Madrid (a.a. 2015-2016).

    Visiting Scholar presso l'University of Belgrade (28 marzo-16 aprile a.a. 2015-2016).

    Presso la Corte Suprema di Lima nell'ambito del Convegno Nazionale, organizzato dal Programa Nacional de acceso a la justicia para niñas, niños y adolescentes , ha tenuto una relazione dal titolo "El derecho de acceder a la justicia de las personas vulnerables en el sistema judicial italiano " (24 agosto 2016).

    Ha partecipato come relatore al Convegno internazionale Mediación Familiar y Temas del Derecho Familiar Internacional , presso la Pontificia Università Cattolica del Perù con una relazione sul tema "Régulaciòn de la separaciòn y divorcio internacional en Italia: jurisdicción y ley aplicable" (Lima 25 agosto 2016).

    Membro della commissione giudicatrice del Concurso de ponencias para los magistrados y servidores judiciales sobre el acceso a la justicia de la personas en condiciòn de vulnerabilidad , organizzato dal Poder Judial del Perù.

    Titolare di borsa di studio Erasmus per un ciclo di lezioni presso l’Universidad Miguel Hernàndez di Elche (4-8 aprile 2017).

    Titolare di borsa di studio Erasmus per un ciclo di lezioni presso l’Universidad di Deusto (24 aprile-1 maggio 2018).

    Mantiene rapporti di collaborazione scientifica con la Universidad Complutense di Madrid, Facultat de Dret dell'Università di Barcelona (UB) e Alicante, con la Faculty of Law dell'Università di Belgrade e Novi Sad, con la School of Law dell'Università Kemerburgaz di Istanbul.

    Ha partecipato ai seguenti progetti di ricerca:

    • Le recenti riforme del processo civile italiano, Progetto di Ricerca Scientifica di Ateneo ex 60%, finanziato dall'Università degli Studi di Catania(anno finanziario 2005; responsabile della ricerca Prof. Giovanni Raiti);
    • Le recenti riforme del processo civile italiano ”, Progetto di Ricerca Scientifica di Ateneo ex 60%, finanziato dall'Università degli Studi di Catania(anno finanziario 2006; responsabile della ricerca Prof. Giovanni Raiti );
    • Il processo di separazione e divorzio dopo le recenti riforma” , Progetto di ricerca di Ateneo ex 60% finanziato dall'Università degli Studi di Catania, (anno finanziario 2007; responsabile della ricerca Prof. Giovanni Raiti);
    • Coordina il progetto di ricerca finanziato dall'Università Lumsa "Strumenti alternativi di risoluzione delle controversie ".
    • Coordina il progetto di ricerca finanziato dall'Università Lumsa "La tutela civile contro le discriminazioni ".

    Relatore sul tema “Profili costituzionali dell’azione collettiva risarcitoria ” nell'ambito del seminario organizzato dal Prof. Peter Gilles “Processo Civile italiano e Costituzione ”, presso J. W. Goethe Universität, Frankufurt A Main (24-25 maggio 2008);

    Traduce la relazione tenuta dalla Prof.ssa Monica-Galdana Pérez Morales dell'Università di Murcia sul tema “El nuevo proceso monitorio ” e “El jucio cambiario ”, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Catania (27-28 aprile 2009);

    È selezionata dall'Accademia di Diritto Europeo (ERA) per la partecipazione al Seminario “Current Reflections on EU Gender Equality Law: seminar for University Professors and Law Lecturers” , svoltosi a Trier (29-30 aprile 2013);

    Relatore sul tema “La tutela contro le discriminazioni fondate sulla razza e sulla nazionalità ” nell'ambito del Corso di Dottorato di ricerca in “Diritti e libertà fondamentali negli ordinamenti giuridici contemporanei” istituito presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università Lumsa- sede di Palermo (20 giugno 2013);

    È selezionata dall'Accademia di Diritto Europeo (ERA) per la partecipazione al Seminario “Current Reflections on EU Anti-Discrimination Law” , svoltosi a Trier (11-12 novembre 2013);

    Relatore sul tema “L'azione inibitoria a tutela dei consumatori ”nell'ambito del Corso di Dottorato di ricerca in “Diritti e libertà fondamentali negli ordinamenti giuridici contemporanei” istituito presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università Lumsa-sede di Palermo (18 giugno 2014).

    Su invito dell'Università di Alicante ha partecipato alle "I Jornada internacional sobre la responsabilidad social de la impresa: un enfoque desde el empleo " con una relazione sul tema "Empresa socialmente responsable y principio de no discriminaciòn en el ordenamiento italiano " (20 aprile 2015).

    Partecipa alla Tavola Rotonda, presieduta dal prof. Nieva Fenoll, svoltasi presso la Facultad de Derecho-Universitat de Barcelona con una relazione sul tema "Carga de la prueba y la iniciativa probatoria del juez civil " (15 maggio 2015). 

    Su invito dell’ERA (Accademia di Diritto Europeo) ha partecipato al Seminario “Current Reflections on Eu Anti-Discrimination Law” for University Professors and Law Lecturers, che si è svolto a Trier nei giorni 1 e 2 giugno 2015.

    Partecipa al Convegno "Europejska konvwencja o ochronie praw czlowieka- nowe perspekttywy i nowe wyzwania", organizzato dal Politecnico di Opolska, con la relazione "The right to equality and non-discrimination. Recent case-law of the EU Court of Justice".

    Su invito dell’ERA (Accademia di Diritto Europeo) ha partecipato al Seminario “Current Reflections on Eu Anti-Discrimination Law ” for University Professors and Law Lecturers, che si è svolto a Trier nei giorni 7 e 8 dicembre 2015.

    Organizza il Convegno internazionale di Studi "ADR in Italia, Spagna e Polonia " presso il Dipartimento di Giurisprudenza-Lumsa Palermo (19 aprile 2016).

    Organizza e presiede con il prof. Lo Iacono il Convegno internazionale "Palermo incontra Belgrado ”, "Insegnamento della religione, scuola pubblica e laicità ” (28 aprile 2016).

    Partecipa in qualità di coordinatore del progetto Erasmus Plus Ka-107 all’International Contact Seminar with Eastern Partnership and workshop , organizzato dalla Commissione Europea, tenutosi a Kiev 28-29 Novembre 2016.

    Partecipa al Seminar for University Professors and Law LecturerCurrent reflections on EU Gender Equality ”, organizzato dall'European Academy of Law, Trier 5-6 dicembre 2016.

    Partecipa alla Jornada internaciònal “La solución extrajudicial de conflictos: Un debate en torno a su efectividad en los ordenamientos español e italiano ”, Università di Elche 7 aprile 2017, con la relazione "Los consumidores y los trabajadores contra los bancos. La mediación que funciona ".

    Partecipa al Workshop Internacional sobre ADR , Universidad de Cadiz (sede Algeciras), 5 maggio 2017, con la relazione "El arbitraje bancario como método complementario para la soluciòn extrajudicial de conflictos entre el cliente y su banco".

    Partecipa al Seminar for University Professors and Law LecturerCurrent reflections on EU Gender Equality ”, organizzato dall'European Academy of Law, Trier 29-30 Maggio, 2017.

    Kick-off meeting National Office Erasmus Armenia, Yeravan State University, French University, Eurasia International University, Yerevan 15-17 Gennaio.

    Organizza il seminario internazionale "Nuove sfide in materia di responsabilità sociale. Esperienze comparatistiche" , nell'ambito del corso di dottorato in Scienze dell'economia Civile dell'Università Lumsa, 20 marzo 2018- Lumsa Palermo.

    Partecipa al seminario di studi "Nuovi profili del diritto anti-discriminatorio" , nell'ambito del corso di dottorato in Scienze dell'economia Civile dell'Università Lumsa, 12 aprile Palermo.

    Partecipa alla conferenza "Strengthening the cooperation between business partners by enhancing arbitral resolution of disputes -Modern times for Arbitration: Initiatives and perspectives" , organizzata dalla Economic Chamber of Macedonia, con la relazione "The continuous expansion of the arbitration procedure under italian law", Skopje 19-20 aprile 2018.

    Conoscenza delle lingue straniere:

    • Lingua spagnola: Advanced Level, ascolto C2, lettura C2, interazione C2, produzione orale C2, produzione scritta C1.
    • Lingua inglese: Advanced Level, ascolto B2, lettura C1, interazione C1, produzione orale C1, produzione scritta C1.
    • In data 1 Settembre 2012 ha conseguito la certificazione IELTS-ACADEMIC (British Council-University of Cambridge).
    • Lingua francese: Intermediate Level, ascolto Level B1, lettura B1, interazione A2, produzione orale A2, produzione scritta A1.


    Principali pubblicazioni

    Di Salvo C,Cettina Di Salvo (2019). Il cumulo di cause e la loro separazione. (a cura di) Lotario Dittrich, Trattato Omnia- Diritto Processuale Civile. p.466 - 498 , ISBN: 978-88-5982140-3

    Di Salvo C,Cettina Di Salvo (2019). Le modificazioni della competenza per ragioni di connessione. (a cura di) Lotario Dittrich , Trattato Omnia- Diritto Processuale Civile. Milano:Utet, vol. I, p.352 - 434 , ISBN: 978-88-5982140-3

    Di Salvo C,Cettina Di Salvo (2019). Litispendenza e continenza. (a cura di) Lotario Dittrich , Trattato Omnia- Diritto Processuale Civile . Milano:Utet, vol. I, p.435 - 465 , ISBN: 978-88-5982140-3

    Di Salvo C,Cettina Di Salvo (2018). The continuous expansion of the arbitration procedure under Italian law. Modern Times for arbitration: initiatives and perspectives. Skopje:Economic Chamber of Macedonia, , ISBN: 978-608-66070-1-2

    Cettina Di Salvo (2016). Anti-discrimination law on the grounds of Religion within the Italian Legal system: substantive and procedural aspects. Annals of the Faculty of Law in Belgrade, vol. Vol. 64, Br. 3, p.94 - 112

    Di Salvo C (2016). I requisiti del curatore (art. 28 L.F.). La nuova legge fallimentare.Commento alle disposizioni della legge fallimentare modificate dal d.l. n. 83/2015, con mod., in l.6 agosto 2015, n. 132. . MILANO:Giuffrè, , ISBN: 9788814213380

    Di Salvo C (2016). La corsia preferenziale per le controversie in cui è parte il concordato preventivo (art. 169 L.F.). La nuova legge fallimentare.Commento alle disposizioni della legge fallimentare modificate dal d.l. n. 83/2015, con mod., in l.6 agosto 2015, n. 132. MILANO:Giuffrè, p.209 - 211 , ISBN: 9788814213380

    Di Salvo C (2016). La disciplina degli acconti al curatore (art. 39 L.F.). La nuova legge fallimentare.Commento alle disposizioni della legge fallimentare modificate dal d.l. n. 83/2015, con mod., in l.6 agosto 2015, n. 132. p.13 - 19 , ISBN: 9788814213380

    Di Salvo C (2016). Le adesioni alle proposte di concordato. La nuova legge fallimentare.Commento alle disposizioni della legge fallimentare modificate dal d.l. n. 83/2015, con mod., in l.6 agosto 2015, n. 132. . MILANO:Giuffrè, p.261 - 265 , ISBN: 9788814213380

    Di Salvo C (2016). Nuovi termini per la chiusura della procedura di concordato preventivo(art. 181 L.F.). La nuova legge fallimentare.Commento alle disposizioni della legge fallimentare modificate dal d.l. n. 83/2015, con mod., in l.6 agosto 2015, n. 132. . Milano:Giuffrè, p.267 - 268 , ISBN: 9788814213380

    Cettina Di Salvo (2016). The right to equality and non-discrimination. Recent case-law of the EU Court of Justice concerning the burden of proof. European Convention on Human Rights. New perspectives and challenges. p.225 - 234

    DI SALVO C (2015). El despido colectivo. MASSIMARIO DI GIURISPRUDENZA DEL LAVORO, p.76 - 86

    DI SALVO C (2015). Trasferimento in sede arbitrale di procedimenti pendenti dinanzi all'autorità giudiziaria. (a cura di) Santangeli Fabio, La nuova riforma del processo civile. ROMA:Dike Giuridica Editrice, p.3 - 47 , ISBN: 9788858203965

    DI SALVO C (2014). La cosa juzgada: el fin de un mito . RIVISTA TRIMESTRALE DI DIRITTO E PROCEDURA CIVILE, p.1369 - 1385

    DI SALVO C (2013). l giudizio di convalida del provvedimento di accompagnamento coattivo alla frontiera dello straniero e del provvedimento di trattenimento presso i Centri di identificazione ed espulsione (C.I.E.): tra il Testo Unico sull'Immigrazione e il decreto legislativo n. 150 del 2011. DIRITTO E GIURISPRUDENZA COMMENTATA, 3, p.40 - 50

    DI SALVO C (2013). La tutela giurisdizionale davanti al giudice civile dei cittadini comunitari ed extracomunitari. p.1 - 268 , ISBN: 978-8871320670

    DI SALVO C (2012). Allontanamento dei cittadini degli altri Stati dell'Unione Europea e dei loro familiari. (a cura di) Santangeli Fabio, Riordino e semplificazione dei procedimenti civili. Milano:Giuffrè, p.608 - 624 , ISBN: 88-14-16369-3

    DI SALVO C (2012). Controversie in materie di mancato riconoscimento del diritto di soggiorno sul territorio nazionale in favore dei cittadini degli altri stati membri dell'Unione Europea. (a cura di) Santangeli Fabio, Riordino e semplificazione dei procedimenti civili. Milano:Giuffrè, p.594 - 607 , ISBN: 88-14-16369-3

    DI SALVO C (2012). Discriminazione. Riordino e semplificazione dei procedimenti civili. Milano:Giuffrè, p.844 - 883 , ISBN: 88-14-16369-3

    DI SALVO C (2012). Espulsione dei cittadini di Stati che non sono membri dell'Unione Europea. (a cura di) Santangeli Fabio, Riordino e semplificazione dei procedimenti civili. Milano:Giuffrè, p.625 - 650 , ISBN: 88-14-16369-3

    DI SALVO C (2012). Protezione internazionale. (a cura di) Santangeli Fabio, Riordino e semplificazione dei procedimenti civili. Milano:Giuffrè, p.651 - 675 , ISBN: 88-14-16369-3

    DI SALVO C (2012). Ricongiungimento familiare e permesso di soggiorno per motivi familiari. Riordino e semplificazione dei procedimenti civili. Milano: Giuffrè, p.676 - 694 , ISBN: 88-14-16369-3

    DI SALVO C (2011). Annotazioni sul concetto di interesse collettivo dei consumatore. DIRITTO & DIRITTI, p.1 - 13

    DI SALVO C (2011). L'arbitrato di consumo in Spagna. DIRITTO & DIRITTI, p.1 - 21

    DI SALVO C (2011). La tutela dei diritti individuali-collettivi ai sensi degli artt. 37 e 140 del codice del consumo: tra inibitoria e obblighi ripristinatori. DIRITTO & DIRITTI, p.1 - 29

    DI SALVO C (2011). Sulla legittimazione all'azione collettiva inibitoria: associazioni rappresentative dei consumatori, singolo consumatore e altri organismi. DIRITTO & DIRITTI, p.1 - 21

    DI SALVO C (2007). La nueva Ley de Enjuiciamiento civil. Annali del Seminario Giuridico della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Catania. Milano:Giuffrè, vol. VII, p.311 - 352 , ISBN: 88-14-13025-6

    DI SALVO C (2007). Le azioni collettive in Spagna alla luce della riforma processuale del 2000. Annali del Seminario Giuridico della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Catania. vol. VII, p.151 - 172

    Cettina Di Salvo (In stampa) Mediazione e arbitrato: una illusione deludente?. Rivista Trimestrale di Diritto e Procedura civile,


    Corsi di Laurea Master e Post Laurea

    Ateneo partner o membro di