Carlo Nardello

Docente a contratto
Sede: Roma
Dipartimento: Scienze Umane (Comunicazione, Formazione, Psicologia)
Corso di laurea: Marketing & digital communication

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Tecnologie e processi innovativi

    Sede Traspontina - martedì (aula Cardinali) / giovedì (aula Tincani)
    Martedì e Giovedì ore 8:00

    Note: Previa richiesta di appuntamento da inviare alla mail cattedralumsa@gmail.com
  • Curriculum Vitae

    Dati Anagrafici; nato a Roma il 9/5/1964.

    Studi e Corsi Professionali: Laurea in Economia e Commercio conseguita, presso la LUISS di Roma, nel Marzo 1988

    Lingue conosciute : Inglese

    Principali Esperienze Professionali (TIM, ALITALIA, CSC VISION, RAI, LEGO, THE WALT DISNEY CO e JOHNSON & JOHNSON)

    Da novembre 2016 ad oggi: CscVision, Amministratore Delegato. Società di consulenza nel settore comunicazione e marketing con focus su comunicazione corporate, istituzionale, digital e finanziaria. La società è attiva anche nel posizionamento strategico, brand identity e crisis communication. Principali clienti: Intesa San Paolo, Gruppo Sole 24 Ore, Mercury (Fondo investimento Advent e Bain Capital), Societe General Italia, Comdata Group, Milano Investimenti, Dell’Orto SpA. Da Maggio 2017, inoltre, senior advisor dell’Alitalia in amministrazione controllata per il supporto dei Commissari nello sviluppo del loro mandato con particolare focus su attività equivalenti a quelle di Capo dello Staff e supporto ad advisor finanziario. Da Gennaio 2019, Chief Strategy, Customer Experience and Transformation Office di TIM

    Da Luglio 2016:  RAI  – Direttore ad personam, inquadrato alla Direzione Finanza e Pianificazione con incarico di supportare il Chief Financial Officer nella definizione di metriche e strumenti di governo e controllo dei servizi di competenza.

    Da Dicembre 2011: RAI – Direttore Sviluppo Strategico. La direzione studia e analizza il posizionamento attuale e potenziale del Gruppo al fine di supportare il Vertice Aziendale nell’individuazione delle opzioni strategiche di sviluppo, proposte dalle Direzioni aziendali competenti. Prima di tale ruolo, nel periodo maggio-novembre 2011 ha sviluppato ed implementato il Piano di Risanamento aziendale che ha permesso la chiusura del Bilancio 2011.
    Le azioni principali di questo periodo in corso di attuazione sono :

    • sviluppo del piano di risanamento del gruppo Rai e coordinamento delle azioni operative ( 2011-2012);
    • sviluppo del piano industriale 2013-2015;
    • negoziazione di importanti partnership con operatori nazionali e globali;
    • negoziazione del contratto di servizio Rai – Ministero Sviluppo Economico 2013-2015;
    • piano per la valorizzazione di assett non strategici per il gruppo;
    • piano per il riposizionamento e riorganizzazione della Sipra, concessionaria pubblicitaria del gruppo Rai

    Da Luglio 2007 a Maggio 2011: RAI - Amministratore Delegato RaiTrade. La società si occupava di acquisizione e vendita internazionale di diritti cinema, fiction, sport, musica. Rai Trade inoltre si occupa del mercato Home Video Italia e del mercato multimediale. Durante il mandato, in un mercato generalmente in crisi, ha portato ad un consolidamento dei margini operativi della società che sono cresciuti di anno in anni.
    Principali risultati durante il mandato:

    • concluso contratto quadro per il mercato home video con il gruppo Espresso, De Agostini e Rizzoli Corriere della Sera.  
    • creata la rete di vendita internazionale del gruppo Rai che attualmente conta di uffici e corrispondenti in tutti i continenti e nei principali mercati europei;
    • definita partnership con Sky srl per la distribuzione dei canali tematici delle squadre di calcio Juventus, Inter e Milan;
    • definito accordo di co-distribuzione internazionale per i diritti di Calcio di Serie A con la società MPS
    • definito accordo di distribuzione internazionale per i diritti del Giro d’Italia con RCS
    • definito accordo di distribuzione internazionale con i principali detentori di libraries di film italiani ( Titanus, IIF..)
    • concluso accordo per la raccolta pubblicitaria dei canali tematici Juventus, Roma e Inter

    Dal Giugno 2010; ha curato come leader di progetto la fusione per incorporazione di Rai Trade SpA in Rai SpA conclusasi nel maggio 2011

    Da Aprile 2004 a Luglio 2007: RAI - Direttore della neo creata Direzione Palinsesto TV e Marketing con riporto al Direttore Generale della Rai. La Direzione Palinsesto TV e Marketing è costi strutturata: Direzione Marketing, Direzione Innovazione TV e Direzione Ottimizzazione Palinsesti. La Direzione si occupa del coordinamento della programmazione televisiva di tutti i canali Televisivi ( Rai Uno, Due e Tre) e di tutti i canali satellitari ( i,e. Rai New24, Rai Sport….). La Direzione definisce le strategie editoriali ed industriali del gruppo Rai e lo sviluppo di nuovi prodotti.  
    Principali risultati durante il mandato:

    • definita struttura e processi della Direzione, nata dalla ristrutturazione aziendale approvata nel Marzo 2004;
    • ridefiniti i concetti di Palinsesto in una logica di razionalizzazione dell’offerta che ha comportato il miglioramento delle performance di ascolto e l’efficienza dei costi del palinsesto stesso;
    • revisione delle politiche di valorizzazione dell’offerta con la rimodulazione dell’offerta pubblicitaria all’interno della programmazione;
    • lancio del canale Rai Futura, quale laboratorio per la realizzazione di nuovi formatt di prodotto per il genere intrattenimento;
    • predisposizione del piano editoriale ed affinamento degli strumenti di marketing per analisi editoriale

    Da Luglio 2002 - Aprile 2004:  RAI – Direttore Marketing Strategico con riporto al Direttore Generale della Rai: La Direzione Marketing era cosi strutturata : Corporate Marketing, Business Development (nazionale ed internazionale), Ufficio Studi e Marketing Internazionale (incluse Relazioni Internazionali). In questo periodo è stata sviluppata la Strategia per lo sviluppo del gruppo nel Digitale Terrestre e Satellitare. Sono state inoltre definite le Partnership internazionali della Rai tra cui l’accordo strategico Rai con CCTV  (Tv di Stato Cinese)

    Da Maggio 2000 - Luglio 2002: RAI - Amministratore Delegato di RaiNet in aggiunta alla Vice Direzione Marketing Strategico detenuta dal Maggio 2000

    La Società Rai Net, costituita a fine 1999, è responsabile di tutto lì Internet Business del gruppo.
    Risultati del periodo:

    • revisione del piano industriale della società con riduzione degli investimenti e delle perdite
    • sviluppo del progetto di organizzazione e creazione dei processi e copertura delle posizioni di organico
    • lancio del portale Rai.it, che in un anno ha conquistato la leadership nel segmento dell’informazione;
    • definizione di un accordo strategico con Tiscali
    • predisposta piano industriale con Lehman per la valorizzazione dell’assett attraverso la cessione di quote azionarie. Tale progetto è stato sospeso vista la crisi dei mercati azionari e di internet del 2001

    Da Febbraio - Aprile 2000: – Lego Company – Billund Dk Global Senior Director per la L.O.B. Prescolare

    Da Agosto 1994 a Gennaio 2000: – The Walt Disney Company Spa - Milano con un percorso di carriera in differenti aree del gruppo. Durante tale periodo ha contribuito alla crescita annua del 20% dei profitti dell’azienda attraverso una politica di espansione in termini di gamma di prodotti e di canali di distribuzione. Nel dettaglio il percorso di carriera in Disney :

    • Agosto 1997 – Marzo 2000: Direttore Marketing & Retail Corporate e Sinergie. Alla funzione riportavano: Brand & Properties portfolio Managment; Retail Managment, Pr & Press, CRM & Database, Strategic Planning & Market Research.
    • Marzo 1995 – Luglio 1996: Direttore Retail, Business to Business, Strategic Alliances Development e Sinergie. Alla funzione riportavano: Retail Managment, Business to Business e Strategic Alliances Account Manager.
    • Agosto 1994 – Febbraio 1995: Marketing Manager Divisione Licensing & Promotion

    I principali risultati ottenuti in questo periodo sono :

    • lancio della properties Winnie the Pooh in Italia;
    • partecipazione al gruppo di lavoro globale e coordinamento a livello europeo del piano di rilancio degli standar character ( Topolino, Paperino, Pluto…) a livello globale;
    • accordo di retail licensing con Prenatal, Rinascente e Standa;
    • accordo di partnership con Omnitel e Telecom Italia Media ;
    • gestione a livello nazionale dell’accordo globale  con Nestlè, Coca Cola, Mac Donald e Kodak;
    • gestione dei programmi di marketing con tutte le società del Gruppo per il lancio delle properties legate al Film di animazione di Natale ( Re Leone, Pocahontas….)

    Da Gennaio 1990 a Luglio 1994: – Johnson & Johnson Italia – Roma con il seguente percorso di carriera :

    • Gennaio 1993 – Luglio 1994: Product Manager sulla linea Johnson’s baby Skin care, Reach e Band Aid.
    • Gennaio 1991 – Dicembre 1992 : Product Manager sulla linea Johnson’s baby
    • Gennaio 1990 – Dicembre 1991 : Assistant Product Manager Johnson’s baby shampoo

    Ulteriori incarichi professionali svolti

    • Consigliere di Amministrazione Auditel Srl. Auditel e’ la societa’ che rileva gli ascolti del sistema televisivo.
    • Professore a contratto cattedra di Marketing della Facolta’ di Scienze delle Comunicazioni – Universita’ Suor Orsola Benincasa (Na) e della Cattedra di Economia dei Media della Università LUMSA di Roma.
    • Consigliere di Amministrazione di RaiSat SpA ( 2000-2003) Rai Sat e’ la societa’ del gruppo Rai che edita 5 canali satellitari presenti nella piattaforma Sky. La società è stata fusa in Rai nel 2010
    • Consigliere di Amministrazione di Euronews S.a (2001-2007). Euronews e’ la societa’ editrice dell’omonimo canale satellitare di “all news”.
    • Componente del Comitato Organizzatore del World Electronic Media Forum tenutosi nel 2007
    • Consigliere di Amministrazione della European Broadcasting Union (2003-2008). La EBU e’ l’associazione professionale di tutti gli operatori televisivi che operano attivita’ di servizio pubblico in Europa.
    • Componente del Direttivo della Conferenza Permanente Audiovisivo del Mediterraneo (Copeam) ( 2002-2007). La Copeam e’ una associazione che raggruppa societa’ e professionisti che operano nel mondo dei Media nell’area Mediterranea.
    • Componente del Direttivo di Centro Marca(2008-2011). Centro Marca è l’associazione di tutte le aziende di marca operanti nel largo consumo.

    Principali pubblicazioni

    Carlo Nardello – Adalberto Pratesi: Marketing Televisivo, edito da Rai Eri 2012
    Carlo Nardello – Adalberto Pratesi: Marketing Televisivo, Strumenti e Modelli di Business per competere nel nuovo mercato digitale, edito da Sole 24 ore libri


    Area download

    Torna su

    Area download privata

    Torna su
    
    Corsi di Laurea Master e Post Laurea

    Ateneo partner o membro di