Sei in: Home » Le notizie » Bando MIUR-DAAD Joint Mobility Program per mobilità e ricerca

Bando MIUR-DAAD Joint Mobility Program per mobilità e ricerca

Prende il via la seconda edizione del MIUR-DAAD Joint Mobility Program, un progetto di cooperazione per mobilità interuniversitaria tra Italia e Germania per il perfezionamento e la specializzazione dei ricercatori e accademici italiani e tedeschi, con l’intento di promuovere l’aggiornamento e la crescita dei gruppi di ricerca dei due Paesi, nonché la creazione di reti di collaborazione.
 
Al progetto MIUR-DAAD Joint Mobility Program sono ammessi tutti gli ambiti disciplinari. I gruppi di ricerca, formati ad hoc da docenti, giovani studiosi, ricercatori, post-doc, dottori di ricerca, dottorandi, laureati di secondo ciclo (corsi di laurea magistrale, specialistica o magistrale a ciclo unico), per coinvolgerli su progetti congiunti, avranno durata annuale, con possibilità di estensione.
 
I progetti di ricerca dovranno essere presentati entro le ore 12.00 del 31 luglio 2017. Entro dicembre 2017 saranno resi noti i progetti ammessi al finanziamento, che verrà erogato a partire da aprile 2018. Le candidature italiane, concordate con la rispettiva controparte progettuale tedesca, dovranno essere presentate dai docenti di ruolo responsabili di progetto, in lingua inglese e tramite il portale on-line mobilityprogram.miur.it.
 
 
Il bando di concorso
 
Pubblicato il 30/06/17 in : IN EVIDENZA

Altri Corsi di formazione

Altri Corsi di formazione

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di