Sei in: Home » Eventi » Un testimone del Concilio Vaticano II: Mons. Crispino Valenziano

Un testimone del Concilio Vaticano II: Mons. Crispino Valenziano

martedì 5 dicembre 2017
ore 13.00 - 14.30
LUMSA - Aula Pizzardo
Borgo Sant'Angelo 13, Roma

Uno dei partecipanti al Concilio Vaticano II, Mons. Crispino Valenziano, rievocherà quella grande stagione ecclesiale, nel corso di una conferenza cui partecipano il Rettore Francesco Bonini e il prof. Stefano Biancu.

Il Concilio Vaticano II, aperto da Papa Giovanni XXIII in San Pietro l’11 ottobre 1962, riunì a Roma oltre 2500 padri conciliari provenienti da ogni continente, per un confronto su legislazione ecclesiastica, dottrina e liturgia in un periodo fortemente agitato dai cambiamenti. Accanto ai padri conciliari parteciparono ai lavori diversi esperti, tra i quali i giovani sacerdoti Joseph Ratzinger, allora trentacinquenne e Crispino Valenziano. Il concilio Vaticano II si concluse, sotto il pontificato di Paolo VI, l’8 dicembre 1965.

Mons. Crispino Valenziano, esperto di liturgia e di arte sacra, parlerà da testimone diretto di un evento che egli definisce “un grande progetto culturale che ancora attende la sua piena attuazione”.

La locandina
 

Pubblicato il 30/10/17 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea