Sei in: Home » Corsi » Docenti LUMSA » Sergio Bini

Sergio Bini

Docente a contratto
Sede: Roma
Dipartimento: Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne
Corso di laurea: Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Gestione delle risorse umane e del benessere organizzativo

    Sala docenti - sede di via Pompeo Magno, 22 - Roma
    lunedì (14.30-15.00 e 17.00-17.30); martedì (16.00-17.00)
  • Curriculum Vitae

    Sergio BINI nato a Vasto (prov. di Chieti - Italia) il 18 luglio 1953; sposato con un figlio; vive e lavora a Roma. Laureato a ventitré anni in ingegneria civile edile nell’a. a. 1975-76 con il massimo dei voti presso l’Università degli Studi de L’Aquila, con una importante tesi di laurea sui «Sistemi Reticolari Spaziali per le strutture di emergenza». Il 28 dicembre 1977 è stato assunto come ingegnere (nella carriera direttiva) in Ferrovie dello Stato, quale vincitore di concorso pubblico nazionale, presso l’Ufficio Lavori e Costruzioni del Compartimento FS di Ancona; il 30 dicembre 1986 è stato promosso alla qualifica di dirigente sempre nel Gruppo Ferrovie dello Stato all’interno del quale ha operato ininterrottamente fino al 30 dicembre 2013 ricomprendo molteplici incarichi e posizioni di responsabilità sul territorio nazionale e partecipando – in rappresentanza di FS – alle attività di numerosi Gruppi di Lavoro anche all’estero. attualmente è: > professore a contratto di “Gestione delle risorse umane e del benessere organizzativo” [già “Psicologia del lavoro e delle risorse umane”, fino all’a. a. 2015/2016] presso il Corso di Laurea Magistrale in Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (LM 87) – Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’Università LUMSA di Roma; > componente del «Presidio di Qualità dell’Ateneo» dell’Università degli Studi LUMSA di Roma; > componente del Gruppo di Ricerca (internazionale) «Cultura e Pastorale dell’Amministrazione del Monastero e dei Beni Ecclesiastici» presso il Pontificio Ateneo Sant’Anselmo di Roma (Università internazionale dell’Ordine dei Monaci Benedettini – O.S.B.); > presidente dell’Associazione Italiana Cultura per la Qualità centro-insulare AICQ-ci, di Roma; > presidente della Società «Progetto Qualità 2000 srl» di Roma; > componente del «Comitato Tecnico-Scientifico» della Fondazione Beato Federico OZANAM – San Vincenzo de’ Paoli onlus, Roma; > componente del «Comitato di Pilotaggio e Garanzia» del “progetto RCI (scopri la giustizia rapida ed economica) di R.C.I. – Rete Consumatori Italia; > componente della Giuria del Premio Adriano Olivetti (terza edizione 2017) dell’Associazione Italiana dei Formatori AIF, Milano; > componente del Collegio di Probiviri di ASSIDIFER, il Sindacato dei Dirigenti del Gruppo Ferrovie dello Stato; > componente della Venerabile Arciconfraternita dei Santi Benedetto e Scolastica di Roma. principali attività svolte nel tempo: dal 1977 a tutto il 2013 ha occupato numerosissimi incarichi e posizioni di responsabilità nel sistema Ferrovie dello Stato, tra le quali si segnalano i seguenti principali: > responsabile della Struttura Qualità della Divisione Cargo di Trenitalia S.p.A. del Gruppo F.S. [2001-2013]; > dirigente responsabile della struttura organizzativa “Qualità, Ambiente e Sicurezza” e Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (salute e sicurezza sul lavoro) di FS LOGISTICA S.p.A. - Società del Gruppo FS Società FS [inizi 2007 – fine 2012]; > direttore generale operativo di ECOLOG S.p.A, (società operante nel settore della logistica ambientale del Gruppo FS, confluita in FS LOGISTICA spa) [periodo 2006-inizi 2007]; > responsabile della Funzione Centrale Qualità del Gruppo FS [1997-1998]; > dirigente presso la Funzione Centrale Qualità del Gruppo FS [1992-1997]; > responsabile dell’Ufficio Controllo della Produzione ed Ispettorato sull’Esercizio del Dipartimento Produzione di Ferrovie dello Stato [1988-1991]; > capo dell’Ufficio Centrale Formazione del Personale di FS del Dipartimento Organizzazione [1987-1988]; > direttore della Scuola Centrale del Servizio Lavori e Costruzioni FS e Capo della Divisione Organizzazione e Metodi del Servizio Lavori e Costruzioni di FS [1986-1987]; > capo delle Officine Materiale Fisso di Pontassieve (Firenze), del Servizio Lavori e Costruzioni di Ferrovie dello Stato, stabilimento con oltre trecento addetti [1983-1986]; > capo Sezione Esercizio presso l’Ufficio Lavori Compartimentale di Ancona dell’Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato [1980-1983] (con area di giurisdizione interessante le province di: Terni, Perugia, Ancona, Rieti, L’Aquila); > capo Reparto di Esercizio presso l’Ufficio Lavori FS Compartimento di Ancona [1979-1980]; > Ispettore-ingegnere addetto all’Ufficio Lavori e Costruzioni del Compartimento di Ancona dell’Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato, ed in particolare ai lavori di costruzione della nuova stazione ferroviaria di Pescara Centrale [1977-1979]; E’ stato, tra l’altro, anche: - Commissario di “Topografia” agli esami di maturità tecnica per Geometri, presso l’Istituto Tecnico per Geometri “Canova” di Vicenza, nell’anno scolastico 1976/1977; - docente di Topografia nelle classi del triennio superiore dell’Istituto Tecnico per Geometri “Galvani” (scuola privata) de L’Aquila, durante l’anno scolastico 1975/1976; - componente del Consiglio Direttivo del SINCERT, Sistema Nazionale di Accreditamento degli Organismi di Certificazione; - componente del Comitato di Indirizzo e Controllo del SINCERT, Sistema Nazionale di Accreditamento degli Organismi di Certificazione; - Consigliere e Vice presidente del Consorzio Universitario in Ingegneria della Qualità QUALITAL di Pisa; - Componente del “Comitato di Valutazione” del PREMIO QUALITA’ ITALIA; - socio fondatore dell’Associazione Centro-Insulare per la Qualità di Roma [dal 1994]; - coordinatore del Gruppo di Lavoro per l’elaborazione dello Schema di riferimento per la Carta dei Servizi del settore Trasporti (la Carta della Mobilità), presso il Ministero per la Funzione Pubblica [1994-1998]; - nel periodo 2001 – 2006 ha fatto parte del gruppo di lavoro “Qualità del trasporto ferroviario merci” dell’UIC – Union International des Chemins de Fer con sede a Parigi; - Valutatore “accreditato” del Premio Qualità Italia; - Coordinatore del Gruppo di Lavoro GL6 “Indicatori e comunicazione per la Qualità” presso l’UNI, l’Ente Nazionale di Normazione, Milano; - componente della Commissione “Gestione per la qualità e tecniche di supporto” presso l’UNI, l’Ente Nazionale di Normazione, Milano; - componente del Comitato di Redazione della Rivista “L’Amministrazione Ferroviaria”, CAFI di Roma [1992 – 2005]; - componente del Comitato di Redazione della Rivista “La Tecnica Professionale”, CIFI – Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani, di Roma; - componente del “Comitato editoriale e di supporto” della Rivista “QUALITÁ” dell’AICQ; - componente del “Comitato” editoriale della Rivista “DE QUALITATE” - Edizioni Nuovo Studio Tecnica di Roma; - è stato direttore responsabile della Rivista «QUALITA’» - the Italian Journal of Quality & Management Systems [ISSN 2037 – 4186], dell’AICQ – Associazione Italiana Cultura per la Qualità “nazionale”, Milano [dal 2013 al tutto il 2016]. Inoltre: - è stato insignito dell’onorificenza di Commendatore al merito della Repubblica Italiana [2014]; dopo essere stato insignito in precedenza sia della onorificenza di Cavaliere [1992] che quella di Ufficiale [1996]; - è iscritto all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Roma [dal 1977]; - è iscritto al Collegio degli Ingegneri Ferroviari Italiani CIFI [dal 1978]; - è iscritto nell’elenco speciale dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio [dal 2004]; - è componente del Centro Studi “Piero Gauli” di Dunarobba (Terni) [dal 2017]; - è conferenziere, relatore e docente in diverse Istituzioni culturali e universitarie italiane; - è autore di numerosissime pubblicazioni scientifiche, molte delle quali liberamente disponibili sul web.


    Principali pubblicazioni


    Area download

    Torna su

    Area download privata

    Torna su
    Corsi di Laurea Master e Post Laurea