Sei in: Home » Ricerca » Gruppi di ricerca » Gruppi di ricerca » Insegnamento del Diritto romano e Università cattoliche

Insegnamento del Diritto romano e Università cattoliche

Componenti
Prof.ssa Maria Pia Baccari - Coordinatore (LUMSA)
Prof.ssa Emanuela Giacobbe (LUMSA)
Dott.ssa Maria Teresa Capozza (LUMSA)

Obiettivi della ricerca
L’obiettivo della presente ricerca è fare un’indagine conoscitiva (basandosi su un questionario) per individuare quali Università cattoliche e/o Pontificie (eventualmente limitandole a quelle dell’America Latina) abbiano lo studio delle materie romanistiche (reperire il maggior numero di notizie riguardanti lo studio e l’insegnamento del diritto romano), per poter stabilire collegamenti, al fine di creare un circuito di comunicazione su diverse tematiche anche di grande attualità  (protezione della vita dal concepimento alla morte naturale, della donna, del matrimonio e della famiglia, dell’educazione, in una parola dei principi eterni ed universali) ma che affondano le radici nel passato (“Le radici si alimentano della verità, che costituisce il nutrimento, la linfa vitale di qualunque società che voglia essere davvero libera, umana e solidale”: Papa Francesco, Discorso al Consiglio d’Europa, 25-11-2014).
E ciò, anche al fine di verificare il contributo che ancora oggi il Diritto romano può dare alla soluzione dei molteplici problemi del nostro tempo, la considerazione del suo valore didattico e del suo significato, quale scienza fondamentale per lo studio giuridico. I risultati di tale ricerca saranno di grande utilità anche per l’insegnamento delle discipline dei percorsi giuridici attuali e, in particolare, del diritto privato/diritto civile, anche perché i sistemi giuridici moderni e contemporanei dei Paesi dell’America Latina sono, per lo più, sottosistemi del sistema romanistico.
 

Corsi di Laurea Master e Post Laurea