Sei in: Home » Corsi » Dottorati » Dottorati » Scienze dell’economia civile. Istituzioni, Storia, Diritto nella società globale

Scienze dell’economia civile. Istituzioni, Storia, Diritto nella società globale

Coordinatore: Prof. Luigino Bruni


Settori scientifico-disciplinari: SECS-P/01; IUS/13; IUS/08; IUS/21; SPS/06; SPS/03.

Obiettivi formativi

La lunga crisi che ha investito l’Europa e il capitalismo è anche un segnale che le scienze sociali, e l’economia in particolare, sono chiamate ad un ripensamento di alcuni assiomi sui quali si sono costituite nel XIX e XX secolo. Il dottorato si propone come luogo di ricerca, autenticamente transdisciplinare, con un approccio storico e istituzionale ai fatti e ai saperi. L’economia civile è espressione di un umanesimo europeo e italiano che vedeva e vede la società come un dialogo e un intreccio di varie discipline, tese all’”incivilimento” (Vico) e alla “pubblica felicità” (Genovesi). Per queste ragioni il dottorato, senza perdere nulla del rigore delle tecniche specifiche dei singoli ambiti disciplinari, porrà un’enfasi particolare sulla storia delle idee e sulle dinamiche istituzionali, con un' attenzione alla tradizione europea e italiana. Il dottorato si articolerà in due curricula:
1. Economico-istituzionale. In questo curriculum offre strumenti e metodologie tipiche dell’economia, con un’attenzione alle dimensioni proprie del modello europeo: la piccola-media impresa, l’impresa familiare, il modello cooperativo, l’impresa sociale e civile.
2. Giuridico-istituzionale. Questo curriculum promuove i filoni di ricerca che attengono alla dimensione giuridica e istituzionale dell’Economia civile. Gli ambiti della ricerca sono i principi regolativi della società civile, la mediazione delle relazioni di lavoro, la cittadinanza, le istituzioni, la governance.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti

I dottori di ricerca potranno intraprendere una carriera accademica nelle classi di concorso afferenti al dottorato stesso e potranno trovare occupazione nei centri di ricerca pubblici e privati che si interessano alle politiche economiche, sociali e alle regole della governance istituzionale. Inoltre i dottori potranno trovare sbocchi professionali nelle istituzioni (economiche, sociali, politiche e giuridiche, nazionali e internazionali) che oggi hanno un vitale bisogno di funzionari e dirigenti con una visione di insieme dei problemi e dei fenomeni, abbinata ad una solida competenza tecnica.

 

Corsi di Laurea Master e Post Laurea