Sei in: Home » Corsi » Docenti LUMSA » Micaela Capobianco

Micaela Capobianco

Docente a contratto
Sede: Roma
Dipartimento: Scienze Umane (Comunicazione, Formazione, Psicologia)
Corso di laurea: Scienze della formazione primaria - Psicologia

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Laboratorio: disturbi dell'apprendimento - diagnosi e trattamento

    mercoledì dopo lezione
  • Laboratorio: strumenti di valutazione delle competenze e dei disturbi cognitivi

    Piazzale delle vaschette
    prima o dopo le lezioni
  • Psicologia dello sviluppo

    SEDE VASCHETTE
    mercoledì dopo lezione

    Note: E' consigliabile avvisare il docente con una mail e prendere un appuntamento
  • Psicologia dello sviluppo

    Piazzale Vaschette
    Prima o dopo le lezioni

    Note: e' consigliato avvisare il docente per mail
  • Psicologia dello sviluppo del linguaggio e della comunicazione

    mercoledì dopo lezione
  • Curriculum Vitae

    POSIZIONE ATTUALE.
    Professore a contratto
    di “Psicologia dello sviluppo del linguaggio e della comunicazione (M-PSI/04) presso la Facoltà di Scienze della Formazione, Università LUMSA (“Libera Università Maria SS. Assunta”), Roma, Piazzale delle Vaschette, 101. E' abilitata al ruolo di RICERCATORE TERZO LIVELLO (BANDO 364.27 e 364.96, 2010-2011), area scientifica (0.3): Scienze Pedagogiche e Psicologiche e collabora in modo continuativo ad attività di ricerca e di clinica con Il Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione, “Sapienza”, Roma. E’ CONSULENTE DIDATTICO E SCIENTIFICO della PSIONLUS- Associazione senza scopo di lucro (Onlus), per i Servizi di Aiuto alla persona e alla Formazione di professionisti in ambito sanitario, nel campo delle disabilità cognitive, con particolare riferimento alle Neuroscienze ed alla Metacognizione, via Castelrosso,6. Collabora in qualità di PSICOLOGA E PSICOTERAPEUTA, RIABILITATORE presso“Servizio di Consulenza per la Prevenzione e l’Intervento sulle difficoltà di apprendimento” del Dipart. Di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione, Facoltà di Psicologia 2, Roma “Sapienza” (Responsabile: Prof.ssa Margherita Orsolini) per la valutazione e l’intervento in bambini in età scolare.
    PRINCIPALI TITOLI.
    Dal 21-03-2006. PhD, Dottore di Ricerca (XVIII ciclo) in Psicologia dell’Interazione, della Comunicazione e della Socializzazione, presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza” e nell’anno 2006 vince Premio A.I.P. “Luigia Camaioni”, per la migliore tesi di Dottorato in Psicologia dello Sviluppo, ambito “Comunicazione e Linguaggio”.
    Dal 3-03-2008. Psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo e comportamentale, con votazione 30/trentesimi, presso la scuola quadriennale di Psicoterapia Cognitiva S.r.l. (Direttore: Prof. Francesco Mancini), riconosciuta dal MIUR ai sensi dell’art. 3, legge N° 56/89. Nel Febbraio 2002 si perfeziona in Neuropsicologia dello Sviluppo (con tirocinio pratico), presso il Dipartimento di Scienze Neurologiche, Psichiatriche e Riabilitative dell'età evolutiva, Università di Roma “Sapienza”,Via dei Sabelli, 108, 00185, Roma.
    Nel Febbraio 2001. Si abilitata all’uso del Programma CHILDES, come sistema computerizzato per l’analisi del linguaggio infantile, presso la Facoltà di Psicologia, Università di Roma “Sapienza”. Nel -2001 si laurea in Psicologia dello Sviluppo e dell’ Educazione (V.O) presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza”,con voto 110 con Lode.
    Dal 2005 al 2012 ha insegnato in diverse Università italiane in qualità di Professore a contratto, tra cui:
    AA.2007-2011 ha insegnato “Psicologia dello sviluppo del linguaggio e della comunicazione (M-PSI/04) (I e II Modulo) Facoltà di Scienze della Formazione, dell’Università LUMSA, Roma. AA 2006-2008 ha insegnato "Condizioni di rischio nello Sviluppo del linguaggio e della Comunicazione”, “Laboratorio di osservazione del neonato e del lattante”, "Laboratorio di valutazione del Linguaggio e della Comunicazione in età evolutiva” (M-PSI/04), Università di Roma “Sapienza”; “Valutazione e Diagnosi mediante test” (M-PSI/03), II anno specialistica in Psicologia applicata, clinica e della salute, Università degli Studi de L’Aquila.
    E’ stata docente presso diversi Corsi di aggiornamento e Master Universitari, tra cui: - Master I Livello in “Neuropsicologia dell’età evolutiva”, presso l’Università LUMSA; - Master di II livello “Diagnosi e trattamento delle disabilità di apprendimento in età evolutiva”, Università degli Studi dell’Insubria, Varese; - Centro Montessoriano per seminari dal titolo “Costruiamo insieme la cultura dell’infanzia (0-3)”. Percorso di formazione montessoriana per educatori e genitori- Sede di via San Gallicano, 7; - corsi di formazione agli Educatori di Asilo Nido, promossa dal Comune di Roma, Politiche Educative e Scolastiche VI U.O. – Asili Nido. Proposta di aggiornamento: "Il bambino portatore di handicap nell'asilo nido", Circoscrizione XI; "Le Routines nei nidi", Circoscrizione X;
    Dal 2005 ad oggi ha avuto diversi contratti di collaborazione continuativa per finalità di ricerca e clinica nell’ambito dello sviluppo comunicativo e linguistico in popolazioni tipiche, atipiche e a rischio (ad es., pretermine, gemelli), con il Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione, Facoltà di Psicologia, “Sapienza” di Roma e il Dipartimento di Scienze Neurologiche, Psichiatriche e Riabilitative dell'età evolutiva, via dei Sabelli, 108. Dal 2006 al 2009 ha collaborato a progetti di ricerca bilaterali con l’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione (ISTC-CNR) di Roma e l’Unità CNRS UMR 7023-Università Paris 8, tra i quali:“Proprietà formali del linguaggio e della cognizione: Cosa possiamo apprendere dallo studio delle lingue dei Segnii” e ““Lingua italiana e cultura nella società della conoscenza: storia, apprendimento, uso, neologia e tecnologie”; "Gestualità, oralità e lingua scritta nello sviluppo e nella lingua dei segni” .
    PRINCIPALI INTERESSI CLINICI E DI RICERCA: Le aree di interesse della dott.ssa Capobianco sono primariamente orientate ai risvolti clinico-applicativi degli studi sullo sviluppo comunicativo-linguistico e socio cognitivo in bambini con sviluppo tipico, atipico e potenzialmente a rischio (quali i bambini prematuri senza danni neurologici e i bambini gemelli). Particolare attenzione è rivolta alla prima infanzia (0-3 anni), nell’ambito di finalità di prevenzione e di intervento del rischio evolutivo, al fine di individuare i predittori precoci delle prime abilità di sviluppo. Di qui l’attenzione ai diversi metodi e strumenti di valutazione (diretti ed indiretti) per l’infanzia. Lo studio delle abilità comunicative e linguistiche è legato in particolare ad esplorare il ruolo della multimodalità (gesti comunicativi, combinazioni di gesti e parole) nella costruzione delle abilità verbali tramite analisi longitudinali delle produzioni spontanee, con videoregistrazioni a scadenza breve nel tempo in contesti naturali (soprattutto interazione madre-bambino), quale metodo elettivo di valutazione e di intervento nei primi anni di età. Sul piano clinico l’interesse della dott.ssa Capobianco è rivolto alla strutturazione di attività mirate al potenziamento delle abilità cognitive e linguistiche in bambini “parlatori tardivi” o con ritardo (cognitivo e linguistico) mediante psicoeducazione ai genitori, interventi all’interno dell’interazione tra bambino e adulto, contesti scolastici (in particolare nidi), psicoterapia cognitiva al bambino e alla famiglia.


    Principali pubblicazioni

    RELAZIONI A CONVEGNI E CONGRESSI NAZIONALI (PIU’ RECENTI):
    - Elena Pizzuto e Micaela Capobianco (2007), L’indicare e la costruzione del discorso nell’acquisizione delle lingue dei segni e delle lingue vocali. Simposio orale. XXI Congresso Nazionale, Sezione di Psicologia dello Sviluppo, AIP. Bergamo, 2007; 20-22 Settembre 2007.
    - Micaela Capobianco, Antonella Devescovi, Emiddia Longobardi (2007), Sviluppo cognitivo e linguistico in bambini gemelli e singoli nati a 12 e 18 mesi. XXI Congresso Nazionale, Sezione di Psicologia dello Sviluppo, AIP. Bergamo, 2007; 20-23 Gennaio 2010.
    - Micaela Capobianco, Antonella Devescovi, Emiddia Longobardi (2010), Prime abilità communicative e linguistiche in bambini con sviluppo tipico e in condizioni di rischio: confronto tra gemelli, pretermine e singoli nati. Giornate di Neuropsicologia dell’età evolutiva, Bressanone, Accademia Cusanus (Bolzano);
    - Devescovi Antonella, Capobianco Micaela, Riccio Gina (2010). Prime abilità comunicativo-linguistiche in bambini pretermine senza danno neurologico:nuovi dati longitudinali. In “IX Congresso Nazionale. La psicologia della salute tra ricerca e intervento nei servizi sociosanitari, nella comunità, nei luoghi di lavoro e nella scuola”, a cura di Paride Braibanti. Pp. 261. Francoangeli. Milano.
    -Devescovi Antonella, Capobianco Micaela, Riccio Gina. Prime abilità comunicativo-linguistiche in bambini pretermine senza danno neurologico: nuovi dati longitudinali (Atti) - Bressanone-AIP.
    - Capobianco Micaela, Devescovi Antonella, Longobardi Emiddia. Indici predittivi nel primo sviluppo comunicativo-linguistico in bambini pretermine e gemelli: criteri e metodi di valutazione a confronto- II Giornata CLASTA, Communication 6 Language Acquisition Studies in Typical and Atypical (populations)-Giornata di studio sui predittori dello sviluppo linguistico e comunicativo. Facoltà di Scienze della Formazione, Università Roma Tre, Aula Volpi, via Milazzo 11, Roma.
    - Devescovi Antonella e Capobianco Micaela.Uso dell’età corretta e dell’età cronologica nella valutazione dello sviluppo comunicativo-linguistico dei nati pretermine. Convegno su invito: “Nascere pretermine: follow-up e interventi. Un approccio interdisciplinare”. Alma Master studiorum-Università di Bologna. Dipartimento di Psicologia-Dipartimento di Sc. Ginecologiche, ostetriche e pediatriche. Aemelia Hotel,Bologna, 11-12 Novembre 2011.
    - Micaela Capobianco. Role of Pointing and gesture-speech combinations in predicting early verbal abilities: longitudinal data. In cammino verso il linguaggio: dalla deissi gestuale alle strutture di grande iconicità. In ricordo di Elena Antinoro Pizzuto. Consiglio Nazionale delle Ricerche - Piazzale Aldo Moro- Aula Convegni, Roma, 10 Gennaio 2012.
    RELAZIONI A CONVEGNI E CONGRESSI INTERNAZIONALI (PIU’ RECENTI):
    -Micaela Capobianco, Elena Pizzuto, Antonella Devescovi. The role of gesture-speech cross-modal combinations in early language development: new longitudinal evidence. Third Conference of the Internazional Gesture Society, Integrating Gestures, Chicago, ILL, Northwestern University in Evanston, June 18-21, 2007 (abstract in International Society for Gesture Studies “Integrating Gestures” Conference Program, pp. 52-53),18-21 Giugno 2007.
    -Emiddia Longobardi, Antonella Devescovi, Micaela Capobianco, Monia Curi. A Longitudinal Examination of Language Development in Twins and Singleton children during the Second Year of Life. 13th European Conference on Developmental Psychology, 21-25 Agosto, Jena.
    - Anna Maria Dall'Oglio, Maria Franca Coletti, Francesca Bevilacqua, Micaela Capobianco, Martina Recchia, Francesca Campi, Barbara Caravale, Maria Chiara De Marchis, Maria Cristina Caselli. Lexical and grammatical skills in preterms obtained with the Italian version of the Parental Questionnaire MacArthur-Bates CDI - Short Form. Amburgo, Ottobre 2009.
    PUBBLICAZIONI
    1. Antonella Devescovi, Daniela Marchione, Micaela Capobianco, Simone Bentrovato (2003), Psicologia del bambino in età prescolare, Edizioni Kappa, Roma.
    2. Margherita Cannata, Micaela Capobianco, Sandro Nicole (2004), Teorie biologiche ingenue: il mutamento concettuale durante l'infanzia/Naive biology in childhood, Rassegna di Psicologia, Vol. XXI, n.3, pp.13-29.
    3. Elena Pizzuto e Micaela Capobianco (2005), The Link (and Differences), Between Deixis and Symbols in Children's Early Gestural-Vocal System, Gesture, Special Issue, Vol.5, Num. 1/2, pp. 179-199.
    4. Elena Pizzuto, Micaela Capobianco, Antonella Devescovi (2005), Gestural-vocal deixis and representational skills in early language development, Interaction-Studies,Volume 6, 2, pp. 223-252.
    5.Micaela Capobianco (2006), Gesti, parole e prime combinazioni nello sviluppo tipico e primo confronto con bambini nati pretermine. Tesi di Dottorato, Università di Roma 1 “Sapienza”, Padis - Pubblicazioni Aperte Digitali Interateneo Sapienza.
    6. Micaela Capobianco (2007), L’intervento cognitivo nel mutismo selettivo: analisi di un caso. Tesi di specializzazione-abilitazione all’esercizio della psicoterapia. Scuola di specializzazione in psicoterapia cognitiva (spc)-AA 2004-2007.
    7. Micaela Capobianco e Antonella Devescovi (2007), Primo sviluppo comunicativo-linguistico in bambini pretermine senza danno neurologico: uno studio longitudinale, Giornale di Neuropsichiatria dell’età evolutiva: V. 27, 3:357-370.
    8. Elena Pizzuto e Micaela Capobianco (2007), The Link (and differences) Between Deixis and Symbols in Children's Early Gestural-Vocal, in Gestural communication in Nonhuman and Human Primates, Edited by Katja Liebal, Cornelia Muller and Simone Pika, Amsterdam: J.Benjamins, pp.163-181 (ristampa aggiornata del lavoro precedentemente pubblicato in Gesture, 5:1/2, 2005).
    9. Elena Antinoro Pizzuto e Micaela Capobianco (2008), Is Pointing “Just” Pointing? Unraveling the Complexity of Indexes in Spoken and Signed Discourse, in Gesture, 8:1, pp.82-103.
    10. Elena Antinoro Pizzuto e Micaela Capobianco (2009), L’indicare e la costruzione del discorso nell’acquisizione delle lingue vocali e della lingua dei segni, in Età evolutiva, pp. 79-87.
    11. Elena Pizzuto, Micaela Capobianco, Antonella Devescovi (2009), Gestural-vocal deixis and representazional skills in early language development, in Christian Abry, Anne Vilain & Jean-Luc Schwartz (eds.), Vocalize to Localize, Amsterdam: John Benjamins, pp. 179-206 (ristampa aggiornata del lavoro precedentemente pubblicato in Interaction-Studies,Volume 6, 2, pp. 223-252).
    12. Micaela Capobianco (2009). Il Mutismo Selettivo: diagnosi, eziologia, comorbidità e trattamento, in Cognitivismo Clinico, volume 6, N.2-Dicembre 2009, pp.211-228;
    13. Micaela Capobianco, Antonella Devescovi, Emiddia Longobardi (2010). Prime abilità comunicativo-linguistiche in bambini con sviluppo tipico e in condizioni di rischio: confronto tra gemelli, pretermine e singoli nati, Psichiatria dell’Infanzia e dell’adolescenza, volume 77, pp. 335-349.
    14. Micaela Capobianco (2010). Quando è difficile parlare: il caso di una bambina gemella di 10 anni affetta da mutismo selettivo, Cognitivismo clinico, volume 7, N.1, pp. 3-19;
    15. Micaela Capobianco, Gina Riccio, Antonella Devescovi, Emma Baumgartner, (2010). Early communicative and linguistic development in preterm infants without neurological damage: 1148. Pediatric Research. Volume Novembre - Issue – pp. 568-569.
    16. Micaela Capobianco, Gina Riccio, Antonella Devescovi (2010). Early communicative and linguistic development in preterm infants without neurological damage. Journal of Applied Research in Intellectual Disabilities. Vol. 23, N. 5, pp. 513.
    17. Micaela Capobianco, Antonella Devescovi, Emiddia Longobardi (2011). Prime abilità comunicativo-linguistiche in bambini a rischio: differenze individuali tra gemelli e pretermine, in S. Bonichini e R. Baroni (a cura di), Sviluppo e salute del bambino: fattori individuali, sociali e culturali. In ricordo di Vanna Axia. Padova: Ed. CLEUP.
    18.Micaela Capobianco, Antonella Devescovi, Margherita Orsolini (2011). Ricordo di Elena Pizzuto / In Memory of Elena Pizzuto. Rassegna di Psicologia, Vol. XXVIII, n.1, pp.9-11.
    19.Elena Pizzuto (2011). Deissi, anafora e riferimento di persona nelle lingue dei segni. Traduzione italiana di Micaela Capobianco. Rassegna di Psicologia, Vol. XXVIII, n.1, pp. 13-34. 20.
    20. Antonella Devescovi e Micaela Capobianco (2012). Uso dell’età corretta e dell’età cronologica nella valutazione dello sviluppo comunicativo-linguistico dei nati pretermine, in Lo sviluppo neuropsicologico dei bambini nati pretemine: percorsi evolutivi, metodi di valutazione e interventi, a cura di Alessandra Sansavini e Giacomo Faldella. Franco Angeli.
     


    Area download

    Torna su

    Area download privata

    Torna su
    Corsi di Laurea Master e Post Laurea