Sei in: Home » Eventi » Il sapere sociologico come strumento di ricerca

Il sapere sociologico come strumento di ricerca

venerdì 27 maggio 2016
ore 9.30 – 16.00
LUMSA – Aula Valori
Via di Porta Castello 44, Roma

Le cose non sono quelle che sembrano. La traccia di Luciano Gallino tra teoria sociale e impegno pubblico”. È questo il titolo del convegno dedicato al pensiero dello studioso torinese che, con la sua composita produzione, analizza il significato della sociologia e le sue funzioni sociali e culturali, dentro e fuori dagli ambienti scientifici.

Il pensiero di Gallino è di grande importanza per la riflessione contemporanea poiché pone il sapere sociologico come strumento di ricerca, di libertà e di operatività. Autore dell’insuperato “Dizionario di Sociologia” della Utet, lo studioso torinese poneva in evidenza il fatto che: “le cose non sono quelle che sembrano” e che “la società potrebbe essere organizzata diversamente”.

Il Convegno sarà articolato in quattro tavole rotonde con gli interventi autorevoli di: Paola Di Nicola, Presidente dell’Associazione Italiana di Sociologia(AIS); Consuelo Corradi, Prorettrice alla ricerca e all’internazionalizzazione della LUMSA; Donatella Pacelli, Coordinatrice Sezione AIS Teorie Sociologiche e trasformazioni sociali e di Paola Borgna docente di Sociologia Generale presso l’Università di Torino.

La locandina

Pubblicato il 06/05/16 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea