Sei in: Home » Vivere la LUMSA » Virtual Tour » Virtual tour - testi accessibili

Virtual tour - testi accessibili

01 – Sede di Borgo Sant’Angelo
La sede di Borgo Sant’Angelo della LUMSA è un edificio in stile razionalista di quattro piani. Il pian terreno ha, al centro, un portone sovrastato da un arco e una copertura a bugnato in travertino. I primi tre piani sono in cortina di mattoni, mentre la copertura dell’ultimo piano è in muratura.
L’edificio si trova di fronte a un tratto del “Passetto”, un muro merlato lungo circa 800 metri, dotato di un camminamento che conduce da San Pietro a Castel Sant’Angelo.
Dall’altra parte del Passetto rispetto alla sede di Borgo Sant’Angelo si trova il Centro Congressi Giubileo, un edificio di due piani recentemente ristrutturato.

Torna al virtual tour


02 – Sede di Borgo Sant’Angelo – L’Aula Magna
L’Aula Magna è divisa in due spazi verticali. In basso, le poltrone della platea si contrappongono alla cattedra lignea rialzata. In alto si trova la galleria, caratterizzata da un parapetto in muratura dai bordi arrotondati.
Le pareti sono ricoperte di legno, il pavimento è in parquet e marmo, mentre il soffitto è in muratura bianca.
Al di sopra della cattedra si trova la scritta “Non in persuasibilibus humanae sapientiae verbis sed in ostensione spiritus et virtutis”.

Torna al virtual tour

03 – Sede di Piazza delle Vaschette
Piazza delle Vaschette ha una forma rettangolare e raccolta. La pavimentazione è quella tipicamente romana con “sanpietrini”; sull’area della piazza si trovano aiuole, panchine in muratura e diversi alberi. Il lato meridionale è separato dalla via Borgo Vittorio da una siepe verde, interrotta da una fontanella in muratura alla quale si accede grazie a scalini. Sui lati est e ovest due edifici che chiudono la piazza insieme a una delle sedi della LUMSA, che si trova sul lato nord.
La sede di Piazza delle Vaschette è un edificio di tre piani in stile neoclassico. Il primo piano, al centro del quale si apre un portone sovrastato da un timpano triangolare, è in tinta bianca; il secondo e il terno piano in tinta ocra. In tutti i piani le finestre, che hanno la sommità ad arco a tutto sesto, sono inquadrate da paraste (cioè pilastri parzialmente inglobati nella muratura) di ordine dorico e colore bianco.

Torna al virtual tour

04 – Sede di Piazza delle Vaschette – Salone Studio
Il salone studio di Piazza delle Vaschette ha una pianta rettangolare. Ai lati corrono due corridoi di passaggio che sono separati dall’area studio da alti pilastri bianchi e griglie di legno fino ad altezza d’uomo. Due lunghi tavoli di legno permettono agli studenti di studiare e lavorare. Ai lati dell’ambiente si aprono alcuni uffici dedicati ai servizi per gli studenti.

Torna al virtual tour

05 – Sede di Piazza delle Vaschette – La Cappella
La Cappella della sede di Piazza delle Vaschette ha un’unica navata a pianta rettangolare e un abside a pianta semicircolare che ospita l’altare e, in una nicchia di marmo bianco e con l’interno affrescato con il motivo di un cielo stellato, la statua di Maria Immacolata Concezione.
Le pareti della Cappella sono color ocra, intervallate con lesene (pilastri ornamentali quasi completamente inglobati nella struttura) di colore verde scuro e stile dorico. Muri e lesene sono trattate con la tecnica del finto marmo.
Sulle pareti laterali si aprono tre finestre con arco a tutto sesto e vetri colorati. Il soffitto della cappella ha ornamenti bianchi in stile neoclassico e, centralmente, una decorazione che rappresenta un cielo azzurro con al centro l’Occhio di Dio.

Torna al virtual tour


06 – Sede di Piazza delle Vaschette – Roof Garden
Il roof-garden dell’edificio di Piazza delle Vaschette è completamente circondato da una siepe verde e si affaccia sui tetti dei quartieri Borgo e Prati. Dalla terrazza si vede anche la cupola della vicina Basilica di San Pietro.
Il roof garden è arredato con gazebo, tavoli e sedie.

Torna al virtual tour


07 – Sede di Via Pompeo Magno
La sede di Via Pompeo Magno è un edificio bianco di tre piani. Il cortile interno, circondato da siepi e alberi, ospita anche una copertura a spiovente con sedie e tavoli dove gli studenti possono studiare o riposarsi.

Torna al virtual tour

 

08 – Via di Porta Castello – La Sala Convegni “Giubileo”
La Sala Convegni del Centro Congressi “Giubileo” ha una pianta a forma di mandorla. Il pavimento e la parete sinistra sono completamente rivestiti in legno, mentre la parete destra è costituita da una grande vetrata che si apre sul cortile interno del Centro. All’occorrenza la vetrata può essere oscurata con tende meccaniche. Il soffitto, realizzato con pannelli color metallo che ospitano i faretti che illuminano la sala, ricorda con la sua forma convessa che si abbassa al centro, la chiglia di una nave.
La sala è quasi interamente occupata da poltrone di tessuto rosso di fronte alle quali si trovano il palco con la cattedra, il podio e, lateralmente, un Crocifisso. La parete sinistra ospita, a partire da metà altezza, le cabine sporgenti per la traduzione simultanea e la regia audio-video della sala, anch’esse rivestite in legno.

Torna al virtual tour

Corsi di Laurea Master e Post Laurea