Sei in: Home » Corsi » Master e Post Laurea » Master II livello » Psicodiagnostica clinica e peritale

Psicodiagnostica clinica e peritale

A.A. 2016-2017

Registrazione anagrafica on line

Domanda di partecipazione alla selezione

Domanda di iscrizione


Open Day

21 novembre 2016
ore 9.30 - 13.00
Aula D'Errico (A.U.O. Policlinico, Federico II, ed. 18, terzo piano) Napoli


Per partecipare è necessario inviare una mail a segreteria@consorziohumanitas.com indicando: Nome, Cognome, recapito telefonico e titolo del Master.


Direttori
Prof. Carlo Saraceni – Prof. Giovanni Muscettola.

Comitato Scientifico
Dott. Antonio Attianese, Prof. Claudio Buccelli, Prof. Nino Dazzi, Prof. Andrea De Bartolomeis, Prof.ssa Carmela Di Agresti, Dott.ssa Diana Galletta, Prof. Carlo Saraceni, Prof. Giovanni Muscettola, Prof. Luigi Janiri, Prof. Giuseppe Ruggeri.

Profilo professionale
L’Esperto in Psicodiagnostica Clinica e Peritale è capace di somministrare e interpretare i più importanti test di personalità, di intelligenza e neuropsicologici finalizzati alla valutazione clinica e psicopatologica.
Inoltre è capace di stilare relazioni cliniche nell’ambito della psichiatria e della psicopatologia, della neuropsicologia e di stilare relazioni peritali nell’ambito della psicologia e psichiatria forense (abuso minori, danno biologico di natura psichica, invalidità, patente, etc.).

Obiettivo del Master
Il Master si propone di strutturare le seguenti competenze fondamentali per la professione di Psicologo:

  • Psicopatologia e descrizione dei disturbi psicopatologici
  • Classificazione dei disturbi psicopatologici secondo i sistemi di classificazione internazionale (DSM–IV e V, ICD–10, etc.)
  • Conduzione del colloquio clinico
  • Somministrazione, Scoring e interpretazione dei più importanti test e questionari clinici per la valutazione della personalità, dell’intelligenza e delle funzioni neuropsicologiche finalizzata alla valutazione clinica
  • Somministrazione, Scoring e valutazione dei più importanti test per la valutazione dei disturbi psicopatologici
  • Stesura di relazioni psicodiagnostiche in ambito clinico e psicopatologico
  • Stesura di relazioni peritali in ambito della psicologia e psichiatria forense e negli ambiti assicurativo, pensionistico, etc.

Destinatari
Per l’iscrizione al Master è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Laurea magistrale o specialistica in Psicologia;
  • Laurea in Medicina e Chirurgia e Specializzazione in Psichiatria;
  • Psicoterapeuti iscritti ai rispettivi Ordini Professionali di Medicina o Psicologia.

Contenuti del Master
I contenuti del Master riguarderanno la psicopatologia, la psicologia clinica, la psicodiagnostica, la psicometria, la psicologia e psichiatria forense, etc.

Struttura

  • Numero massimo di partecipanti: 50
  • Numero minimo di partecipanti:15
  • Ore complessive di formazione
    • lezioni frontali: n. ore 400
    • periodo di stage o project work: n. ore 525
    • studio individuale: n. ore 500
  • Verifiche scritte: n. ore 75

Totale 1500 ore

Programma

Psicodiagnostica
10 ore – CFU 1
Percorso didattico del Master
Modello e metodologie formative
Il profilo professionale:

  • Il ruolo e le capacità richieste allo Psichiatra e allo Psicologo nei contesti di psicodiagnostica clinica e peritale.

Finalità della psicodiagnostica clinica e peritale. Obiettivi della psicodiagnostica clinica e peritale. Oggetto della psicodiagnostica: Personalità, Carattere, Intelligenza, Temperamento, etc.
Nosografia, classificazione, diagnosi clinica, ricerca di base e clinica. Etica e deontologia professionale nella psicodiagnostica clinica e peritale. Tipologie di test e questionari:

  • I test e i questionari di personalità;
  • I test di intelligenza;
  • I test neuropsicologici;
  • Il colloquio clinico.

Psicometria
10 ore – CFU 1
Elementi di valutazione psicometrica dei test. Caratteristiche psicometriche dei test e degli strumenti di valutazione (standardizzazione, campionamento, punteggi grezzi e norme, attendibilità, validità, etc.). Introduzione alle tecniche multivariate. I modelli di regressione. Il modello lineare generale (caso univariato e multivariato). L'analisi fattoriale esplorativa. L'analisi dei Cluster.

Psicopatologia
40 ore – CFU 4
Nosografia e criteri di classificazione internazionale dei disturbi psicopatologici (DSM-IV e V, ICD-10, etc.).

Psicologia clinica
20 ore – CFU 2
La psicodiagnostica in ambito clinico e psichiatrico:

  • Normalità e psicopatologia;
  • Psicodiagnostica e psicopatologia;
  • I fondamenti storici dalla psicopatologia classica (gerarchica) a quella dimensionale alla classificazione del DSM – IV;
  • La psicopatologia dinamica nelle sue relazioni con le evidenze dei test (il contributo di H. Rorschach, F. Minkowska, D. Rapaport, R. Schafer, D. Anzieu, C. Chabert, etc.);
  • Psicopatologia generale e dello sviluppo e sistemi di classificazione;
  • Psicodiagnostica e psicoterapia: indicazioni e controindicazioni per le terapie dinamiche, cognitive, gruppali, familiari;
  • Descrizione classificazione psicopatologica secondo il DSM-IV;
  • Descrizione classificazione psicopatologica secondo l’ICD-10;
  • •Scid I e II.

Psicodiagnostica
70 ore-– CFU 7
Test e questionari clinici per la valutazione dei disturbi della personalità:

  • ll Rorschach – (Somministrazione, siglatura, determinanti: forma, movimento, cromestesie, chiaroscuro, il confine, etc.);
  • MMPI – 2 – Minnesota Multiphasic Personality Inventory: somministrazione, attribuzione di punteggio, stesura del profilo, codifica e valutazione psicodiagnostica;
  • MMPI – A - Minnesota Multiphasic Personality Inventory – Adolescent: somministrazione, attribuzione di punteggio, stesura del profilo, codifica e valutazione psicodiagnostica;
  • Test Proiettivi Grafici (Disegno della figura umana di Karen Machover, il disegno della famiglia, il disegno dell'albero di Koch, frasi da completare): somministrazione, stesura del profilo e valutazione psicodiagnostica;
  • AAI – Adult Attachement Interview;
  • SWAP-200;
  • Millon.

Psicodiagnostica
20 ore – CFU 2
Test di Intelligenza per la valutazione clinica:

  • Matrici progressive: somministrazione, attribuzione di punteggio, codifica e valutazione;
  • Culture Fair Intelligence Test: somministrazione, attribuzione di punteggio, codifica e valutazione;
  • Wais-R- Wechsler adult intelligence scale –Revised;
  • Wisc – III- Wechsler intelligence scale for children – III;
  • Brown ADD Scales – Brown Attention Deficit Disorders Scales.

Psicodiagnostica
20 ore – CFU 2
Test per la valutazione psicopatologica:

  • Hamilton;
  • CBA 2.0 – Scale primarie (Cognitive Behavioral Assessment): somministrazione, attribuzione di punteggio, stesura del profilo, codifica e valutazione psicodiagnostica;
  • ASQ – Scala d’ansia Ipat - somministrazione, attribuzione di punteggio, stesura del profilo, codifica e valutazione psicodiagnostica;
  • BAI – Beck Anxiety Inventory - somministrazione, attribuzione di punteggio, stesura del profilo, codifica e valutazione psicodiagnostica;
  • BDI-II Beck Depression Inventory –II - somministrazione, attribuzione di punteggio, stesura del profilo, codifica e valutazione psicodiagnostica;
  • CDI – Children’s depression Inventory - somministrazione, attribuzione di punteggio, stesura del profilo, codifica e valutazione psicodiagnostica;
  • EDI – 2 – Eating disorders inventory -2 - somministrazione, attribuzione di punteggio, stesura del profilo, codifica e valutazione psicodiagnostica;
  • SCID - I- Interviste cliniche strutturate per il DSM-IV;
  • SCID - II- Interviste cliniche strutturate per il DSM-IV;
  • STAI- State Trait Anxiety Inventory – forma y;
  • STAI – X-2 – State-Trait Anxiety Inventory -2;
  • Vineland Adaptive Behavior Scales – Intervista – forma completa.
  • Etc.

Neurologia
10 ore – CFU 1
Neuropsicologia delle funzioni cognitive, comportamentali e psicologiche.

Neuropsicologia
30 ore – CFU 3
Test per la valutazione neuropsicologica:

  • Batteria di Valutazione delle Funzioni Neuropsicologiche;
  • Test per l'orientamento e l'attenzione;
  • Test per le abilità visuopercettivo spaziali;
  • Test per la memoria;
  • Test per le funzioni verbali;
  • Test per le abilità prassiche;
  • Test per lo studio della cognizione sociale e teoria della mente;
  • Test per le funzioni esecutive;
  • Test per il deterioramento mentale (demenze);
  • Test per la valutazione delle attività strumentali e l'autonomia nella vita quotidiana;
  • Scale per la valutazione dei disturbi emotivo-comportamentali (Depressione, ansia, apatia, aggressività, psicosi) secondari a patologie neurologiche;
  • Bender Visual Motor Gestalt Test;
  • Scala di sviluppo psicomotorio;
  • Etc.

Medicina legale
20 ore – CFU 2
Cenni di Medicina legale. La valutazione psicodiagnostica e peritale negli ambiti della Medicina legale.

Diritto amministrativo
10 ore – CFU 1
Istituti giuridici di tutela della persona e della famiglia.

Diritto penale
10 ore – CFU 1
Cenni di Procedura penale e amministrativa.

Psicologia giuridica
30 ore – CFU 3
La psicodiagnostica nella psicologia psichiatria forense e negli ambiti assicurativi e della tutela sociale. Il ruolo dello psicologo e dello psichiatra nella psichiatria forense. Il CTU La valutazione psicologica e psicodiagnostica nella psicologia e psichiatria forense (penale, civile, minorile, canonico) per l’affidamento di minori. Le nullità di matrimonio. L’abuso sui minori. La relazione peritale. La valutazione psicologica e psicodiagnostica in ambito assicurativo e della tutela sociale (relazioni peritali basta su la valutazione del danno alla persona, la stima dell’invalidità lavorativa in prospettiva pensionistica, la concessione di patente e porto d’armi, etc.). Stesura della relazione peritale.

Diritto del lavoro (Modulo di orientamento)
25 ore – CFU 1

  • Evoluzioni del mercato del lavoro giovanile e internazionale;
  • Nuovi strumenti legislativi di politiche attive;
  • Creazione di impresa e auto impiego;
  • Skill di Placement individuale (elaborazione CV, tecniche colloquio di selezione etc.), la formazione continua.

Docenti
Prof. Claudio Buccelli (Ordinario di Medicina legale - Università "Federico II"- Presidente SIMLA - Head of Scientific Committee of the International Networks of the UNESCO Chair in Bioethics); Dott.ssa Michela Bruschini (Psicologa, PhD, Spec. in Neuropsicologia - I.R.C.C.S. Fondazione Santa Lucia - Roma); Dott.ssa Margherita Casiello (Ricercatore - Università “Federico II” di Napoli); Prof. Nino Dazzi (Ordinario di Psicologia clinica – Sapienza Università di Roma); Prof. Andrea de Bartolomeis (Direttore Clinica Psichiatrica - Direttore della Scuola di Specializzazione in Psichiatria - Università “Federico II” di Napoli); Dott.ssa Diana Galletta (Psichiatra, Ph.D, Prof. a.c. di Psichiatria forense – CTU Tribunale di Napoli - Responsabile Ambulatorio di Psicodiagnostica clinica della AOU – Università “Federico II” di Napoli); Prof. Felice Iasevoli (Ricercatore, Dipartimento di Neuroscienze - Università “Federico II” di Napoli); Prof. Luigi Janiri (Direttore della Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’UCSC di Roma); Dott.ssa Fausta Micanti (Responsabile US: Disturbi del Comportamento Alimentare ed Obesità - Dipartimento di Neuroscienze - Università “Federico II” di Napoli); Prof. Giovanni Muscettola (Prof. emerito di Psichiatria – già Direttore della Clinica Psichiatrica dell’Università “Federico II” di Napoli); Dott. Paolo Roma (Psicologo, Specialista in Psicologia clinica, Psicoterapeuta –Sapienza Università di Roma); Prof. Carlo Saraceni (già Direttore della Scuola di Specializzazione in Psichiatria – UCSC di Roma); Dott. Ignazio Senatore (Psichiatra, Psicoterapeuta, Dipartimento di Neuroscienze - Università “Federico II” di Napoli), Prof. Roberto Vitelli (Ricercatore, Psicologia clinica – Dipartimento di Neuroscienze Università “Federico II” di Napoli); Dott.ssa F. Stella Zeppetella del Sesto (Anatomo-Patologo, Ph.D, Esperto in Neuropatologia dello sviluppo).

Project Work
Gli allievi elaboreranno il materiale didattico (report di casi concreti, programmi, etc.), consegnatogli dai Docenti-Tutor e individueranno specifiche strategie educative e riabilitative.

Stage
Attraverso il tirocinio le conoscenze/competenze teoriche saranno applicate in contesti reali dove vengono svolte attività di valutazione finalizzate alla diagnostica psicopatologica e clinica.
Alcuni Enti convenzionati sono il Dipartimento di Neuroscienze Cliniche, Anestesiologia e Farmacoutilizzazione - Unità Operativa di Psichiatria - Università “Federico II” di Napoli, la Scuola di Psicoterapia Humanitas.
È possibile attivare nuove convenzioni con enti idonei agli insegnamenti del Master.

Sede
Napoli - Dipartimento di Neuroscienze - Unità Operativa Complessa di Psichiatria - Università “Federico II”.

Periodo
Inziio corso: 10 febbraio 2017

Orario
Venerdì, ore 14,00 – 18,00;
Sabato e domenica, ore 9.00 – 18.00.
Un Week-end al mese (venerdì, sabato e domenica) più una settimana intensiva a luglio e una a settembre.

Selezione
Modalità di presentazione della domanda di pre-iscrizione:
Per partecipare alla selezione è necessario inviare la domanda di pre-iscrizione (disponibile anche su www.consorziohumanitas.com) ed il CV all’indirizzo info@consorziohumanitas.com.
La segreteria invierà una e-mail di idoneità, e il relativo modulo di iscrizione, entro 5 giorni dall’invio della domanda di pre-iscrizione.

Iscrizioni
Scadenza: 3 febbraio 2017.

Modalità di presentazione della domanda di iscrizione:
A seguito della ricezione della conferma di idoneità, è necessario consegnare a mano o inviare per posta a mezzo raccomandata a/r, entro 15 giorni, la domanda di iscrizione e gli allegati all’indirizzo:

Consorzio Universitario Humanitas, via della Conciliazione n. 22 – 00193 Roma.

La documentazione da allegare alla domanda di iscrizione è la seguente:

  • 1 fototessera
  • 1 marca da bollo da 16,00 euro
  • Documento di riconoscimento e codice fiscale
  • Copia del certificato di laurea debitamente sottoscritto
  • CV
  • Copia del bonifico della tassa di iscrizione
  • Copia della registrazione sul sito LUMSA

Borse di studio
Sono previste 7 borse di studio finanziate dall’INPS.
Per partecipare:

  • Seguire la procedura guidata sul sito INPS;
  • Inviare al Consorzio Humanitas un CV e la domanda di preselezione al Master prescelto, entro il 15 gennaio.

Quota di iscrizione e modalità di pagamento
Costo: € 3.800,00 pagabili in 4 rate.

I rata: € 600,00 contestuale all’iscrizione versata sul c/c intestato a LUMSA:
UBI - BANCA POPOLARE DI BERGAMO
Codice IBAN IT 56 E 05428 03208000000005620
(specificando nella causale il proprio nome e cognome e il titolo del corso).
Rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione /non ammissione al Master

II rata: € 1.200,00 (entro il 28.02.2017) da versare sul c/c del Consorzio Universitario Humanitas
III rata: € 1.000,00 (entro il 31.05.2017) da versare sul c/c del Consorzio Universitario Humanitas
IV rata: € 1.000,00 (entro il 30.09.2017) da versare sul c/c del Consorzio Universitario Humanitas

In caso di rinuncia lo studente è tenuto a pagare l’intero ammontare della quota.

Il pagamento della II, III e IV rata va effettuato tramite versamento o bonifico bancario su c/c intestato a Consorzio Universitario Humanitas:
BANCA POPOLARE DI BERGAMO
Codice IBAN IT04 J054 2803 2080 0000 0006 334.
Causale versamento: Cognome e Nome allievo; Master universitario di secondo livello in Psicodiagnostica clinica e peritale – A.A. 2016-17 - Rata… - Sede…

Titolo rilasciato
Titolo di Master universitario di secondo livello in “Psicodiagnostica clinica e peritale”.

Informazioni
Mail - segreteria@consorziohumanitas.com
Tel. 06.3224818
La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.00 ed il sabato dalle 9 alle 18.00

Corsi di Laurea Master e Post Laurea