Sei in: Home » Corsi » Master e Post Laurea » Master II livello » Neuropsicologia e Neuroscienze cliniche. Diagnosi e interventi riabilitativi in neuropsicologia e neuropsichiatria

Neuropsicologia e Neuroscienze cliniche. Diagnosi e interventi riabilitativi in neuropsicologia e neuropsichiatria

A.A. 2016-2017

Registrazione anagrafica on line

Domanda di partecipazione alla selezione

Domanda di iscrizione


Open Day

15 ottobre e 26 novembre
ore 10.00 - 12.00
Aule del Consorzio Universitario Humanitas, Via della Conciliazione 22, Roma.


Per partecipare è necessario inviare una mail a segreteria@consorziohumanitas.com indicando: Nome, Cognome, recapito telefonico, titolo del Master e giorno prescelto.


Direttore
Prof. Raffaele Menarini.

Comitato Scientifico
Prof. Carlo Blundo; Prof. Luigi Janiri; Prof. Camillo Marra; Prof. Raffaele Menarini; Dott.ssa Alessandra Piacentini; Prof. Giuseppe Ruggeri; Prof. M. Sànchez Sorondo.

Profilo professionale
Il Master mira a formare dei professionisti in grado di fornire a singoli utenti e ad enti sanitari ed assistenziali pubblici e privati (Ospedali, Centri di riabilitazione, Centri UVA, Organizzazioni Onlus, Centri di psicoterapia), servizi di valutazione, riabilitazione e gestione dei problemi cognitivo-emozionali e comportamentali secondari a patologie cerebrali acquisite in età evolutiva, adulta ed avanzata. Al termine del Master i partecipanti saranno in grado di utilizzare ed integrare le competenze acquisite, all’interno della propria formazione professionale (psicologica, psicoterapeutica, educativa, medica, riabilitativa) secondo un modello biopsicosociale di presa in carico del paziente.

Obiettivo del Master

  • I rapporti tra cervello, mente ed ambiente nel contesto del modello biopsicosociale
  • La neuropsicologia delle funzioni cognitive ed emozionali
  • La valutazione neuropsicologica nel bambino e nell’adulto
  • La neuropsicologia e psicopatologia dello sviluppo e dell’handicap nell’età evolutiva
  • La neuropsicopatologia nell’adulto e nell’anziano
  • Le sindromi neuropsichiatriche in soggetti con patologie cerebrali focali o diffuse acquisite
  • La diagnosi di deterioramento mentale, neuropsicologia e clinica delle demenze
  • La riabilitazione cognitiva nei soggetti con MCI e demenza
  • Gli interventi e la gestione dei disturbi psicologici e comportamentali nella demenza
  • Gli interventi di supporto e psicoeducativi sui Caregiver
  • La neuroriabilitazione delle cerebrolesioni acquisite
  • Il management neuropsicoterapico dei pazienti con disturbi neuropsichiatrici
  • Le applicazioni della neuropsicologia in ambito forense.

Destinatari
Laurea di secondo livello o laurea vecchio ordinamento in Psicologia e discipline affini; laurea in Medicina.

Contenuti del Master
Il Master offre solide conoscenze nel campo della neuropsicologia e delle neuroscienze cliniche del comportamento nell’intero arco di vita, dall’età evolutiva all’età adulta ed avanzata. Il piano didattico del master comprende la valutazione neuropsicologica e neuropsichiatrica, la diagnosi e la riabilitazione dei disturbi cognitivi ed emotivo-comportamentali associati a patologie sia dell’età evolutiva sia dell’adulto e dell’anziano comprese le diverse forme di demenza. Oltre alle conoscenze fornite attraverso la didattica frontale, il Master permette di acquisire competenze pratiche per gestire - all’interno del proprio ruolo professionale - la “complessità” delle diverse manifestazioni cognitive ed emotivo-comportamentali presenti nei soggetti con alterazioni cerebrali congenite ed acquisite. Punto di forza del master è, infatti, quello di coniugare il “sapere” con il “saper fare”. Per raggiungere questo obiettivo, oltre alle esercitazioni in aula e al tirocinio, gli allievi che lo desiderano, potranno frequentare per una o più settimane, l’Unità di Neuropsicologia e di Valutazione delle demenze del Dipartimento di Neuroscienze dell’Ospedale S. Camillo-Forlanini di Roma, come pure il vicino Centro Diurno Alzheimer. Durante queste ore di attività pratica, gli allievi parteciperanno direttamente ai processi di valutazione, diagnosi e cura di pazienti con disturbi neuropsicologici e neuropsichiatrici e potranno seguire l’attività riabilitativa ed assistenziale per i pazienti con demenza e gli interventi dedicati ai Caregiver. Il Master è rivolto anche ai professionisti che lavorano nell'ambito della psicologia clinica, della psicoterapia e delle discipline mediche, e che desiderano integrare la loro formazione di base con le conoscenze della neuropsicologia clinica e delle neuroscienze.

Struttura

  • Numero massimo di partecipanti: 50
  • Numero minimo di partecipanti:15
  • Ore complessive di formazione
    • lezioni frontali: n. ore 400
    • periodo di stage o project work: n. ore 525
    • studio individuale: n. ore 500
    • Verifiche scritte: n. ore 75
  • Totale 1500 ore

Programma
Psicologia e neuropsicologia
50 ore – CFU 5

  • La natura della mente secondo i paradigmi monista, dualista e multidimensionale
  • La relazione cervello-mente-ambiente
  • L’impatto delle neuroscienze sulla analisi dei comportamenti individuali e sociali
  • L’approccio biopsicosociale alla salute e alla malattia
  • La persona disabile e la qualità della vita.

Neurobiologia e neuropsicologia dei processi cognitivi ed emotivo motivazionali
50 ore – CFU 5

  • Verso un modello gerarchico- sistemico-relazionale dell’attività mentale
  • Il cervello omeostatico e le sue funzioni
  • Le emozioni primarie e lo sviluppo della relazione interindividuale
  • Le emozioni sociali e lo sviluppo della affiliazione gruppale:
    • L’intelligenza socio-emozionale
    • Il linguaggio e lo sviluppo della affiliazione sociale; l’intelligenza cognitiva
    • L’affiliazione culturale e l’origine della coscienza.

Psichiatria -Psicopatologia e nosografia clinica dei disturbi emotivo- comportamentali acquisiti 20 ore – CFU 2

  • Disturbi d’ansia e dell’umore nei pazienti con lesioni cerebrali
  • Rabbia e aggressività nei pazienti con lesioni cerebrali
  • Disturbi dei comportamenti motivati nei pazienti con lesioni cerebrali
  • Disturbi psicotici nei pazienti con lesioni cerebrali.

Valutazione neuropsicologica dei disturbi cognitivi ed emotivo-comportamentali acquisiti
70 ore – CFU 7

  • La raccolta della anamnesi
  • Test neuropsicologici e scale psicodiagnostiche
  • Disturbi della cognizione sociale
  • Disturbi delle funzioni esecutive.

Neuropsicologia e neuroimaging
10 ore – CFU 1

  • Neuroanatomia funzionale
  • Tecniche di Neuroimaging.

Psicologia clinica
70 ore – CFU 7
Riabilitazione dei disturbi cognitivi ed emotivo-comportamentali acquisiti

  • ll colloquio psicologico clinico
  • Counseling ed interventi riabilitativi sul paziente e sui familiari
  • Neuropsicoterapia
  • Neuroriabilitazione delle funzioni cognitive

Riabilitazione psico- sociale ed inserimento lavorativo del soggetto con disabilità neuro-comportamentali.

Neuropsicologia e Medicina
20 ore – CFU 2

  • Invecchiamento cerebrale e demenze
  • Classificazione delle demenze
  • Profili neuropsicologici delle demenze.

Neuropsicologia forense
10 ore – CFU 1

Diritto del lavoro (modulo di orientamento
25 ore – CFU 1

  • Evoluzioni del mercato del lavoro giovanile e internazionale
  • Nuovi strumenti legislativi di politiche attive
  • Creazione di impresa e auto impiego
  • Skill di Placement individuale (elaborazione CV, tecniche colloquio di selezione etc...), la formazione continua.

Docenti
I docenti sono professori universitari e professionisti esperti in neuropsicologia, neurologia del comportamento, neuropsichiatria, psicologia clinica e neuroriabilitazione:
Domenico Agresta (Università di Chieti-Pescara); Carlo Blundo (neurologo e neuropsichiatra, Dipartimento. di Neuroscienze, Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini - Roma); Marco Catani (neuropsichiatra, Direttore Natbrainlab, King’s College, Londra); Paolo Cavedini (psichiatra, Dipartimento di Neuroscienze Cliniche, Casa di Cura San Benedetto Menni, Albese con Cassano - Como); Maurizio Ceccarelli (psichiatra, Vicedirettore Scuola di Psicoterapia "Training School" - Roma); Paola Ciurli (psicologa e neuropsicologa, Istituto di Neuroriabilitazione IRCCS Santa Lucia, Roma); Antonio Daniele (neurologo, Servizio di Neuropsicologia Policlinico Gemelli Università Cattolica – Roma); Camillo Marra (neurologo, Servizio di Neuropsicologia Policlinico Gemelli Università Cattolica - Roma); Federica Marra (psicologa); Raffaele Menarini (psicologo, psicoterapeuta Università LUMSA, Roma); Veronica Montefiori (psicologa); Luisiana Pascucci (psicologa, Centro diurno Alzheimer Il Pioppo, Roma); Gianpaolo Perna, (Direttore Dipartimento di Neuroscienze Cliniche, Casa di Cura San Benedetto Menni, Albese con Cassano - Como); Alessandra Piacentini (psicologa, Roma); Davide Quaranta (neurologo, Servizio di Neuropsicologia Policlinico Gemelli Università Cattolica – Roma); Monica Ricci (psicologa, neuropsicologa, Macquarie University - Sydney - Australia); Alessandro Stasolla (neuroradiologo Dipartimento di Neuroscienze, Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini - Roma); Alec Vestri (neuropsicologo, neuroriabilitatore, Associazione "La Nostra Famiglia" Pieve di Soligo - TV); Stefano Zago (Università di Milano); Giuseppe Zappalà (neurologo e neuropsichiatra, Ospedale Garibaldi, Catania).

Stage
Gli allievi dovranno effettuare uno stage di 325 ore presso una struttura clinica in cui osservare e seguire, sotto la supervisione di un tutor, pazienti con disturbi cognitivi ed emotivo-comportamentali acquisiti. L’iscritto potrà scegliere la struttura dove effettuare il tirocinio e chiederne il convenzionamento con il Consorzio Universitario Humanitas (qualora la struttura non fosse già convenzionata) oppure scegliere tra le strutture indicate dal Comitato Scientifico del Master. I laureati in Psicologia che effettuano una parte o tutto del tirocinio post – lauream possono utilizzarlo come stage valido anche per il Master.
I partecipanti che sono dipendenti di una struttura dedicata ad attività nel campo delle neuroscienze cliniche, (Ospedali, Centri di riabilitazione, Centri UVA, Organizzazioni Onlus, Residenze per anziani, etc…). Possono venire esonerati dal tirocinio chiedendo al Comitato Scientifico del Master il riconoscimento delle ore lavorative.
In alternativa, è possibile attivare nuove convenzioni con enti idonei agli insegnamenti del Master.

Sede
Roma - Accademia Alfonsiana, via Merulana 31.

Periodo
Inizio corso: 4 febbraio 2017

Orario
Sabato, ore 9.00 - 19.30;
Domenica, ore 9.00 - 17.30.

Selezione
Modalità di presentazione della domanda di pre-iscrizione:
Per partecipare alla selezione è necessario inviare la domanda di pre-iscrizione (disponibile anche su www.consorziohumanitas.com) ed il CV all’indirizzo info@consorziohumanitas.com.
La segreteria invierà una e-mail di idoneità, e il relativo modulo di iscrizione, entro 5 giorni dall’invio della domanda di preiscrizione.

Iscrizioni
Scadenza: 27 gennaio 2017.

Modalità di presentazione della domanda di iscrizione:
A seguito della ricezione della conferma di idoneità, è necessario consegnare a mano o inviare per posta a mezzo raccomandata a/r, entro 15 giorni, la domanda di iscrizione e gli allegati all’indirizzo:
Consorzio Universitario Humanitas, via della Conciliazione n. 22 – 00193 Roma
La documentazione da allegare alla domanda di iscrizione è la seguente:

  • 1 fototessera
  • 1 marca da bollo da 16,00 euro
  • Documento di riconoscimento e codice fiscale
  • Copia del certificato di laurea debitamente sottoscritto
  • CV
  • Copia del bonifico della tassa di iscrizione
  • Copia della registrazione sul sito LUMSA.

Borse di studio
Sono previste 7 borse di studio finanziate dall’INPS.
Per partecipare:

  • Seguire la procedura guidata sul sito INPS;
  • Inviare al Consorzio Humanitas un CV e la domanda di preselezione al Master prescelto, entro il 15 gennaio.

Quota di iscrizione e modalità di pagamento
Costo: € 3.800,00 pagabili in 4 rate.

I rata: € 600,00 contestuale all’iscrizione versata sul c/c della LUMSA
UBI - BANCA POPOLARE DI BERGAMO
Codice IBAN IT 56 E 05428 03208000000005620
(specificando nella causale il proprio nome e cognome e il titolo del corso) e rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione / non ammissione al Master.

II rata: € 1.200,00 (entro il 28.02.2017) da versare sul c/c del Consorzio Universitario Humanitas
III rata: € 1.000,00 (entro il 31.05.2017) da versare sul c/c del Consorzio Universitario Humanitas
IV rata: € 1000,00 (entro il 30.09.2017) da versare sul c/c del Consorzio Universitario Humanitas
In caso di rinuncia lo studente è tenuto a pagare l’intero ammontare della quota.

Il pagamento della II, III e IV rata va effettuato tramite versamento o bonifico bancario su c/c intestato a Consorzio Universitario Humanitas:
BANCA POPOLARE DI BERGAMO
Codice IBAN IT04 J054 2803 2080 0000 0006 334
Causale versamento: Cognome e Nome allievo; Master Universitario di secondo livello in Neuropsicologia e Neuroscienze Cliniche - A.A. 2016 - 17 - Rata…- Sede…

Titolo rilasciato
Titolo di Master universitario di secondo livello in “Neuropsicologia e Neuroscienze cliniche” (frequenza non inferiore all’80% delle lezioni).

Informazioni
Mail - segreteria@consorziohumanitas.com
Tel. 06.3224818
La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.00 ed il sabato dalle 9 alle 18.00

Corsi di Laurea Master e Post Laurea