Sei in: Home » Corsi » Dipartimenti Palermo » Giurisprudenza » Corsi di laurea » Giurisprudenza » Programma Internazionale

Programma Internazionale

Giurisprudenza (Palermo)

Nel quadro del progetto di internazionalizzazione degli studi nel Dipartimento di Giurisprudenza di Palermo, il corso di laurea magistrale in Giurisprudenza ha avviato il “Programma Internazionale”.

A partire dall’a.a. 2014-2015, un gruppo di studenti non superiore alle 15 unità potrà frequentare il Corso di laurea in Giurisprudenza all’interno di uno specifico percorso di studi caratterizzato da una spiccata vocazione internazionale. Tale percorso, cui si accede attraverso una procedura selettiva, ha l’obiettivo di coniugare il carattere tradizionalmente ‘nazionale’ delle discipline giuridiche con una maggiore, e sempre più necessaria, attenzione alla dimensione internazionale, europea ed extraeuropea, formando specificamente laureati sensibili a tale contesto e fortemente motivati ad inserirsi in esso.

Gli studenti che seguono tale percorso internazionale sostengono, in lingua inglese, alcuni corsi o alcuni moduli interni ai corsi tradizionali, nonché le relative prove d’esame e, a conclusione del percorso di studi, possono svolgere in inglese anche la tesi di laurea.
Gli studenti iscritti al percorso internazionale avranno inoltre la possibilità, a partire dal terzo anno di corso, di trascorrere periodi di studio e/o di ricerca all’estero, presso Università, istituzioni scientifiche straniere e altri enti. In particolare, essi sono fortemente sollecitati ad avvalersi dei programmi di mobilità che consentono di trascorrere periodi di studio presso università europee (Erasmus) o statunitensi (Global law Fellows Program in cooperazione con la St. John’s University di New York) pienamente riconosciuti ai fini della laurea.
La frequenza ai corsi e ai moduli in lingua inglese, loro riservati, è tassativamente obbligatoria.
 

Corsi di Laurea Master e Post Laurea