Sei in: Home » Corsi » Dipartimenti Palermo » Giurisprudenza » Corsi di laurea » Giurisprudenza

Giurisprudenza

Corso di Laurea magistrale a ciclo unico – LMG/01 (Palermo)

Bando di ammissione

Presidente del corso di laurea: Prof. Pietro Lo Iacono
Email: p.loiacono@lumsa.it

Il Corso di Laurea in Giurisprudenza offre agli studenti, ammessi in virtù del superamento di una selezione meritocratica, una conoscenza delle discipline giuridiche di base anche in una prospettiva europea ed internazionale. In ordine a quest’ultimo profilo, si è previsto che i neoiscritti possano scegliere tra l’ordinario percorso formativo ed il “Programma internazionale”, unico nel suo genere a Palermo; quest’ultimo, rivolto ad un massimo di 20 studenti, è caratterizzato dalla presenza di alcune materie, sia obbligatorie, sia a scelta, impartite in lingua inglese e connotate da un contenuto internazional-comparatistico. Il Corso si prefigge di far acquisire allo studente la piena padronanza della disciplina normativa concernente i principali istituti di diritto positivo, nonché di stimolare nello stesso lo sviluppo di uno spirito critico che gli consenta, nel corso della futura attività lavorativa, di rielaborare i saperi acquisiti per trarre da essi soluzioni non prive di elementi di novità ed originalità.

Programma Internazionale
Studenti appositamente selezionati potranno studiare alcune materie in lingua inglese e sostenere i relativi esami, ed eventualmente la prova finale, nella stessa lingua.
Nel biennio finale detti studenti potranno trascorrere periodi di studio presso Università ed Istituzioni scientifiche straniere.

Sbocchi occupazionali e professionali
Avvocato; notaio; magistrato; esperto legale presso imprese; esperto legale presso enti pubblici; membro del personale diplomatico; docente presso la scuola secondaria superiore; docente presso l'università.

Notizie utili sul corso di laurea
Oltre alle lezioni frontali, per le quali la frequenza è obbligatoria e quotidianamente monitorata, la didattica prevede laboratori e seminari su tematiche di attualità e interesse nel campo del diritto. Sono previsti, inoltre, servizi di seniorato e tutorato. Ogni anno gli studenti più meritevoli possono assistere ad un’udienza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo a Strasburgo e possono partecipare alla simulazione di un processo penale. Si è proceduto, poi, all’attivazione di un “Laboratorio di scrittura giuridica”, dove gli studenti possono apprendere, sotto la guida di tutors già inseriti nel mondo del lavoro, le concrete modalità di redazione dei principali atti giuridici, nonché processuali. È infine possibile svolgere attività di ricerca per la preparazione della tesi (anche tramite risorse bibliotecarie elettroniche) e frequentare corsi presso le destinazioni Erasmus.

Global Law Fellows Program
Nell’ambito del percorso di cooperazione internazionale intrapreso tra il Corso di Laurea in Giurisprudenza della LUMSA e la School of Law della St. John’sUniversity di New York, alcuni studenti possono essere selezionati per partecipare al St. John's Global Law Fellows Program , in modo da svolgere ricercherelative alla redazione della tesi di laurea e frequentare due insegnamenti (il soggiorno ha durata semestrale).
La selezione per la partecipazione è aperta agli studenti dei Corsi di Laurea in Giurisprudenza di Roma e Palermo. L’iscrizione al Programma Internazionale LMG/01 costituirà titolo preferenziale.

Opportunità internazionali e mobilità Erasmus
Il Corso partecipa ai programmi comunitari di mobilità studentesca indicati nelle pagine dedicate del sito internet. La Segreteria Studenti della Sede di Palermo svolge attività di coordinamento ed assistenza per la realizzazione dei progetti comunitari per la mobilità studentesca. In particolare, gli studenti possono partecipare all’Erasmus+, programma di mobilità promosso dalla UE che consente di trascorrere fino a dodici mesi presso un’università europea:il programma permette di frequentare i corsi, di sostenere gli esami e di ottenerne il riconoscimento. Specifiche convenzioni stipulate dal Corso consentono inoltre di svolgere l’Erasmus+ presso università di Paesi europei che attualmente non fanno parte della UE. Il Corso partecipa altresì al programma Erasmus Traineeship, che consente agli studenti di svolgere un periodo di tirocinio all’estero presso imprese o centri di formazione e di ricerca.
Lo studente ha, infine, la possibilità di partecipare al Programma Fulbright volto allo svolgimento di attività di studio e ricerca negli Stati Uniti.

Doppio titolo con la St. John’s University
Nell’ambito delle opportunità internazionali offerte dal Corso di Laurea in Giurisprudenza e dal LLM in Transnational Legal Practice, la LUMSA ha attivato un accordo di collaborazione con la St. John’sUniversity di New York (Stati Uniti) per il rilascio del doppio titolo LMG 01 (LUMSA) e LLM in Transnational Legal Practice (St. John's Law), titolo che avrà quindi valore sia in Italia, sia negli Stati Uniti.

Prosecuzione degli studi
Master di primo e secondo livello, Dottorati di ricerca, Scuola di specializzazione per le professioni legali.

Per conoscere tutti gli insegnamenti consultare l’Offerta didattica 2017-2018.

Ulteriori informazioni

 

 

Corsi di Laurea Master e Post Laurea