Sei in: Home » Corsi » Master e Post Laurea » Master I livello » Gestione della produzione cinematografica e televisiva

Gestione della produzione cinematografica e televisiva

A.A. 2017-2018

Registrazione anagrafica on line

Domanda di iscrizione

 

Tipologia corso
Master universitario di primo livello

Titolo corso
Gestione della produzione cinematografica e televisiva
Management of Cinematographic and Audiovisual Production

Dipartimento
Scienze umane

Direttori
Prof.ssa Paola Dalla Torre, prof. Alessandro Tartaglia Polcini

Comitato di direzione
Prof.ssa Paola Dalla Torre, prof. Alessandro Tartaglia Polcini

Comitato scientifico
Luca Bernabei, Stefano Bethlen, Richard Borg, Nicola Borrelli, Enrico Carocci, Francesca Cima, Andrea Cuneo, Paolo Del Brocco, Armando Fumagalli, Nicola Giuliano, Luigi Lonigro, Nicola Maccanico, Giacomo Manzoli, Andrea Occhipinti, Alberto Pasquale, Francesco Rutelli, Claudio Siniscalchi, Francesca Tauriello, Simona Totaforti, Christian Uva.

Requisiti di ammissione
Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica, oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Profilo professionale
Settore della produzione: professionisti che inserendosi nel lavoro sui set possano aspirare, nel giro di pochi anni, al ruolo di Direttori di produzione, Organizzatori generali, Delegati di produzione, Produttori esecutivi, Coordinatori della postproduzione.

Settore della distribuzione: professionisti che s’inseriscano nell’ambito della distribuzione di prodotti televisivi (vendita e/o acquisto per conto di case di produzione e reti televisive, distribuzione Home-Video); professionisti della distribuzione cinematografica (presso case di distribuzione, circuiti di esercenti, responsabili di programmazione dei multiplex, ecc.); responsabili di aree commerciali collaterali connesse alla produzione e alla distribuzione di prodotti audiovisivi, Merchandising, Licensing, Product Placement, ecc.).

Obiettivo del Master
Fornire una preparazione avanzata per la gestione e lo sviluppo commerciale delle relazioni cinematografiche, televisive e audiovisive in genere. In particolare il Master risponderà all’esigenza di coloro che operano nella produzione cine-televisiva di unire alle conoscenze tecniche ed artistiche specifiche competenze manageriali.

Destinatari
Giovani laureati in qualunque disciplina universitaria e laureandi che abbiano terminato gli esami e siano in attesa di discutere la tesi.

Contenuti del Master
Strategia d’impresa e Analisi competitiva del settore dei Media

  • La struttura della filiera produttiva nel cinema e nella televisione
  • La struttura della distribuzione
  • Il sistema dei fornitori
  • La convergenza con il settore delle telecomunicazioni e le nuove tecnologie
  • I fattori critici di successo e le dinamiche competitive
  • La dimensione nazionale del settore - I modelli di business nel settore

Il Quadro normativo

  •  Il sistema delle istituzioni competenti
  • La normativa comunitaria rilevante
  • La disciplina del settore televisivo
  • Il finanziamento pubblico delle produzioni cinematografiche
  • Profili di tutela della concorrenza e del pluralismo dell’informazione
  • Il diritto d’autore e la tutela giuridica delle opere cinematografiche dei format e dei programmi televisivi
  • I contratti del settore cinematografico e televisivo
  • Il personale del settore cinematografico e televisivo.
  • Profili di diritto del lavoro

L’azienda di produzione di contenuti

  • L’attività del processo produttivo: scrittura, produzione, postproduzione
  • Le attività di supporto (elementi introduttivi): Marketing e commercializzazione, amministrazione e controllo di gestione, finanza, gestione delle risorse umane 
  • La struttura economica e finanziaria tipica delle aziende di produzione
  • Il sistema delle risorse delle competenze
  • Le nuove tecnologie di produzione: digitale e 3D

La distribuzione dei contenuti

  • I canali e le finestre di mercato 
  • Il canale Theatrical
  • La distribuzione televisiva: le strategie di palinsesto
  • La distribuzione sulle piattaforme satellitari: canali tematici, distribuzione in Internet

 Il prodotto

  • Il film per il cinema (distribuzione di diversi generi)
  • Il film per la televisione
  • La serie televisiva
  • La Sit-Com
  • La Soap-Opera
  • Il documentario

Il mercato e il consumatore

  • Le tendenze del mercato cinematografico in Italia e nelle principali aree geografiche
  • I segmenti nel mercato cinematografico e in quello televisivo
  • I mercati per le diverse tipologie di prodotti cinematografici e televisivi
  • Le modalità di sfruttamento commerciale del film (sala, Home-Video, Pay-TV, Merchandising)

Il processo produttivo

  • Le fasi della catena di produzione e le aree di criticità
  • La costruzione di una sceneggiatura
  • Dalla sceneggiatura al progetto aziendale
  • La pianificazione della produzione: spoglio delle sceneggiature, valutazione dei fabbisogni, scelta e acquisizione delle risorse, scelta delle localizzazioni, piano di produzione, piano di lavorazione
  • La realizzazione produttiva
  • Le problematiche nella realizzazione produttiva internazionale
  • I contatti internazionali

 Marketing Management e il mercato dei Media

  • Principi di Marketing strategico
  • Criteri di posizionamento strategico nelle aree di business
  • Il processo di generazione del valore
  • Strategie competitive e strategie cooperative nella filiera
  • Gli accordi strategici e le co-produzioni
  • Dal Marketing strategico al Marketing operativo
  • La generazione del prodotto nella prospettiva dell’utente
  • Gli strumenti di comunicazione
  • Promozione e Merchandising
  • La gestione del rapporto con la distribuzione

 Tecniche di negoziazione nel settore dei Media

  • Dinamiche e regole della negoziazione
  • La preparazione della negoziazione: gli elementi chiave
  • La zona di contrattazione: obiettivi, punti di resistenza e alternative
  • Come massimizzare i risultati di una trattativa
  • Come vincere le resistenze
  • La comunicazione nella negoziazione

 Organizzazione e gestione delle risorse umane

  • Le figure professionali nella produzione cinematografica e televisiva
  • I fabbisogni di competenze nella produzione cinematografica e televisiva
  • L’organizzazione del lavoro
  • La disciplina contrattuale per le figure professionali dello spettacolo
  • Relazioni sindacali nell’azienda di produzione cinematografica e televisiva
  • Etica e principi di comportamento

 
Amministrazione e controllo

  •  La struttura tipica del bilancio di impresa di produzione
  • La struttura dei costi, degli investimenti e dei ricavi nell’impresa di produzione
  • La procedura di costruzione del Budget nell’azienda di produzione: identificazione dei centri di costo e di profitto
  • Il Budget di progetto
  • La procedura  di costruzione di Budget di progetto
  • Il sistema di controllo di gestione

Finanza

  • Principi di finanza aziendale
  • La gestione di tesoreria in un’azienda di produzione cinematografica
  • La pianificazione finanziaria della produzione: la costruzione dei preventivi di cassa
  • La valutazione economica di una produzione cinematografica e televisiva
  • La strategia finanziaria
  • Gli strumenti di finanziamento di una produzione cinematografica e televisiva
  • La relazione con le banche e altri finanziatori

 Il finanziamento della produzione audiovisiva

  • Finanziamento pubblico del cinema
  • Soft-Money
  • Finanziamenti privati
  • Contratti di prevendita
  • Il Product Placement.

Struttura

  • Numero massimo di partecipanti: 18
  • Numero minimo di partecipanti: 12
  • Ore complessive di formazione 1500 così ripartite:
    lezioni frontali: 400 ore
    periodo di stage o project work: 350 ore
    studio individuale: 750 ore
  • Verifiche scritte: solo esame finale con discussione di una tesi individuale
  • Modalità di erogazione della didattica: convenzionale
  • Lingua della didattica: italiano

Programma
Moduli di base: 150 ore
IUS/09 - Nozioni generali sul quadro normativo
SECS-P/08 - Nozioni generali di strategia d’impresa nel settore produttivo
IUS/09 - Situazione italiana.

Moduli di specializzazione: 250 ore
L-ART06 - Il processo produttivo
L-ART06 - Distribuzione contenuti
L-ART06 - Il prodotto
SECS-P/07 - Il mercato e il consumatore
SECS-P/08 - Negoziazione e Marketing del prodotto
SECS-P/09 - Risorse finanziarie
SECS-P/10 - Organizzazione e gestione delle risorse umane.

Docenti
Aureliano Amadei – Regista
Luca Argentero – Attore e Produttore
Giorgo Assumma – Avvocato e già presidente SIAE
Federico Bagnoli Rossi – Segretario generale Fapav
Luca Bernabei – Amministratore delegato Lux Vide
Stefano Bethlen – Head of Theatrical Distribution & Marketing Walt Disney Company Italia
Richard Borg – Managing Director Universal Pictures International Italy
Paolo Braga – Docente di sceneggiatura, Università Cattolica di Milano
Fausto Brizzi – Produttore e Regista
Luca Federico Cadura – Presidente NBC Universal Global Networks Italia
Carlotta Calori – Produttore Indigo Film Trend
Giacomo Campiotti – Regista e sceneggiatore
Giorgio Capitani – Regista
Francesca Cima – Produttrice Indigo Film e presidente produttori ANICA
Ivan Cotroneo – Sceneggiatore e regista
Luisa Cotta Ramosino – Consulente sviluppo fiction RAI Uno; docente presso Scuola Nazionale di Cinema; Vice direttore editoriale TV e Produttore creativo Lux Vide
Gabriele D’Andrea – Responsabile Marketing Lucky Red
Paolo Del Brocco – Amministratore delegato RAI Cinema
Marcello Dolores – Legal Manager Southern Europe Discovery Spa
Gabriella Dore – Vice President Head of Business and Legal Affairs FOX Int Channel
Armando Fumagalli – Ordinario di semiotica, Università Cattolica di Milano
Valeria Gigli – HR Coordinator FOX Int Channel
Daniela GuarnacciaFOX Int Channel
Mattia Guerra – Direttore della distribuzione Lucky Red
Alessandro Jacchia – Presidente Albatross Ent
Giampaolo Letta – Amministratore delegato Medusa Film
Roberto Libertini – Maestro d’armi e Stunt Coordinator
Luigi Lo Nigro – Direttore 01 Distribution
Francesca Longobardi – Responsabile settore sviluppo Cattleya
Nicola Maccanico – Direttore generale Warner Bros Italia
Luca Manzi – Sceneggiatore e produttore esecutivo
Stefano Massenzi – Head of acquisition & Business Affairs Lucky Red
Moira Mazzantini Agenzia TNA
Francesca Medolago Albani – Responsabile Studi, Sviluppi e relazioni ANICA
Paolo Mereghetti – Critico cinematografico
Raffaele Mertes – Regista
Gabriele Muccino – Regista
Erica Negri – Story Editor e Trans Media Strategist Cattleya
Andrea Occhipinti – Presidente Lucky Red
Massimiliano Orfei – Head of Legal Affairs RAI Cinema
Alberto Paquale – Senior Consultant in Film Financing, Marketing & Distribution
Diamara Parodi Delfino – Coordinamento e sviluppo per Fondazione Cinema per Roma
Alessandro Passadore – Produttore esecutivo & Organizzatore generale Dog’s Life
Paolo Penza – Country Production Manager FOX Italia
Teresa Razzauti – Casting Director Lux Vide
Paola Riggeri – Production coordinator Taodue
Andrea Rizzoli – Producer Rizzoli Audiovisivi
Francesco Rutelli – Presidente ANICA
Stefano Salvischiani – Deputy Managing Director UCI Cinemas
Adriana Sodano – Produttore esecutivo RAI
Francesca Tauriello – Consultant for Int Business FOX Int Channel
Alessandro Usai – Amministratore delegato Gruppo Colorado
Cecilia Valmarana – Responsabile produzione RAI Cinema

Project Work e Stage
Albatross – Cattleya – Fabrique du Cinéma – Editoriale DUESSE – Festa del Cinema di Roma – Cinecittà Studios – Fox Channel – Inside Production – Lux Vide – Colorado Film – Indigo – Own Air – Publispei – Mediaset – RAI Cinema – Rossellini Film e TV – Universal Pictures International Italy - Warner Bros Italia – Walt Disney Company Italia – SKY.

Sede
LUMSA, Piazza delle Vaschette101, Roma.

Durata
Semestrale.

Periodo
Da novembre 2017 ad aprile 2018.

Orario
Lezioni dalle ore 9.00 alle ore 16.00.

Iscrizioni
Scadenza: 30 ottobre 2017.

Modalità di presentazione della domanda
La domanda di iscrizione, corredata dai documenti richiesti, dovrà essere inviata al seguente indirizzo di posta elettronica: perfezionamento@lumsa.it oppure masterschool.lumsa@pec.it.
Le domande che perverranno per posta elettronica non certificata saranno ritenute valide solo se si riceverà conferma di ricezione dalla Segreteria Master e Post Laurea.

Documenti da allegare alla domanda:

  • Copia di un documento valido di riconoscimento e del codice fiscale.
  • Autocertificazione del titolo universitario conseguito debitamente sottoscritta oppure del relativo certificato con l’indicazione del voto di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all'estero è necessario allegare alla domanda di iscrizione il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici.
  • Copia della ricevuta del pagamento della quota da versare all’atto dell’iscrizione (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master) da versare mediante bonifico bancario a favore di
    LUMSA – UBI - BANCA SPA
    Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620

    (nella causale specificare  il proprio nome e cognome e il titolo del Master).
    Le tasse di iscrizione restano al di fuori del campo di applicazione IVA, pertanto, non potrà essere rilasciata alcuna fattura.
  • Stampa della ricevuta della Registrazione anagrafica sul sito della LUMSA:
    http://www.lumsa.it/didattica_master_servizionline (non occorre per i laureati LUMSA).
  • La propria foto in formato JPEG che abbia le seguenti caratteristiche: recente, con una larghezza di 35-40 mm, con un inquadramento in primo piano di viso e spalle, a fuoco e nitida; di alta qualità, su sfondo chiaro e a tinta unita, max 5 MB.

L’iscrizione è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Corsi di perfezionamento, Scuole di specializzazione e Dottorati.
In caso di eventuale rinuncia non si ha diritto alla restituzione delle rate pagate. La rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota di iscrizione.

Quota di iscrizione e modalità di pagamento
Costo: € 8.000,00

Il pagamento è così ripartito:

  • All’atto dell’iscrizione: € 1.016,00 comprensiva dell’imposta di bollo virtuale (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
  • I rata: € 3.000,00 entro 1 mese dall’attivazione del Master
  • II rata: € 2.000,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master
  • III rata: € 2.000,00 entro 4 mesi dall’attivazione del Master

La rateizzazione della quota d’iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.
L’iscrizione deve essere pagata tramite bonifico bancario a:
LUMSA – UBI - BANCA SPA
Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620

(nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del Master).

Le rate successive dovranno essere pagate tramite bollettino MAV presso qualsiasi banca.
Il MAV sarà scaricabile dall’area riservata on-line dello studente. Le copie delle ricevute dei bonifici effettuati devono essere inviate a: perfezionamento@lumsa.it.

Titolo rilasciato
Master universitario di primo livello in Gestione della produzione cinematografica e televisiva (Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento della prova finale). Il Master attribuisce 60 Crediti Formativi Universitari.

Informazioni
Informazioni didattiche:
Paola Dalla Torre
dallatorrep@yahoo.it
Tel. 3387046519

Informazioni amministrative:
Segreteria Master e Post Laurea
perfezionamento@lumsa.it
masterschool.lumsa@pec.it
Tel. 06/68.422.467

Corsi di Laurea Master e Post Laurea