Sei in: Home » Eventi » Al via il corso di alta formazione professionale "Diritto delle società in crisi"

Al via il corso di alta formazione professionale "Diritto delle società in crisi"

6 -13 -20 ottobre 2017
10 - 23 novembre 2017
ore 15.00 - 19.00
LUMSA - Aula Magna
Borgo Sant’Angelo 13, Roma


La LUMSA, tra il 6 e il 23 novembre 2017, ospiterà la seconda edizione del Corso di alta formazione professionale “Diritto delle Società in crisi”. Il percorso formativo, realizzato dall’Ateneo con il patrocinio di ACF, Associazione dei Curatori Fallimentari si propone di fornire agli allievi conoscenze utili a sviluppare competenze per individuare, controllare, gestire e risolvere i problemi connessi alla crisi d’impresa.

Nelle lezioni verrà dato ampio spazio all’analisi dei modelli di comportamento che amministratori e sindaci sono tenuti a rispettare in situazioni di pre-crisi e di crisi d’impresa, nonché all’esame degli strumenti messi a disposizione dall’attuale ordinamento giuridico al fine di risolvere la crisi di impresa, anche da un punto di vista tributario.

Il corso, rivolto a commercialisti, avvocati e a quanti sono interessati ad approfondire la materia è accreditato presso l'Ordine dei Consulenti del lavoro - Consiglio Provinciale di Roma , l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma (ODCEC) e presso l’Ordine degli Avvocati di Roma per il riconoscimento rispettivamente di 20, 20 e 24 crediti formativi ai partecipanti.

Le attività sono articolate in cinque moduli per complessive 20 ore:

  • Modulo I: Gli amministratori tra doveri di prevenzione e di gestione dell’insolvenza ed il ruolo dell’organo di controllo (venerdì 6 ottobre 2017);
  • Modulo II: Principi di redazione dei piani di risanamento (venerdì 13 ottobre 2017);
  • Modulo III: Strategie di risanamento e strumenti di composizione della crisi di natura negoziale a latere delle novità fiscali di recente attuazione (venerdì 20 ottobre 2017);
  • Modulo IV: Strategie di risanamento e strumenti di composizione della crisi di composizione della crisi offerti dall’ordinamento: i mezzi di matrice concordataria (venerdì 10 novembre 2017);
  • Modulo V: Le attestazioni ordinarie e speciali nell’utilizzo degli strumenti legali per il superamento dello stato di crisi (giovedì 23 novembre 2017).

Durante i cinque incontri interverranno docenti di diverse università italiane (Università LUMSA, Università di Bergamo, Pontificia Università Lateranense, Università del Sannio, Sapienza Università di Roma, Università di Roma Tor Vergata, Università di Roma Tre) ma anche funzionari, dirigenti ed esperti della Fondazione Anselmo Anselmi, dell’ODCEC, dell’Ordine degli Avvocati di Roma, di Unicredit, dell’ACF, dell’Agenzia delle Entrate, di studi legali e di consulenza internazionali e rappresentanti delle Istituzioni giudiziarie.

È possibile iscriversi anche al singolo modulo formativo.

Per informazioni didattiche
a.giosi@lumsa.it (prof. Alessandro Giosi)

La locandina

Pubblicato il 13/09/17 in : IN EVIDENZA
Corsi di Laurea Master e Post Laurea